Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray Denon DVD-3800BDCI

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Luglio 2007, all 10:29 nel canale HT

“In occasione di un incontro con i distributori americani, Denon ha svelato i dettagli sul nuovo lettore Blu-ray che sarà il primo ad offrire dall'uscita HDMI i bitstream audio HD Dolby e DTS”


Jeff Talmadge (sinistra) e Joe Stinziano presentano i lettori Denon (foto CePro)

Durante un incontro a New Jersey con i dealer, Denon ha svelato le caratteristiche dei lettori Blu-ray che verranno introdotti sul mercato statunitense in autunno. Il prezzo di listino sarà di 1.999 US$ per il modello DVD-3800BDCI e 1.499 US$ per il modello DVD-2500BDCI e saranno i primi al mondo a poter trasmettere tutte le nuove codifiche audio multicanale HD attraverso l'uscita HDMI 1.3 al decoder di uno dei nuovi sintoamplificatori A/V compatibili. Per chi non fosse ancora in possesso di un sintoampli di ultimissima generazione, il 3800 sarà comunque completo di decoder interni e di uscite 7.1 analogiche.


Il nuovo lettore Blu-ray Disc Denon DVD-3800BCDI (foto Gizmodo)

Tra le altre funzionalità, i due player BD Denon potranno anche fregiarsi di essere i primi compatibili con il profilo 1.1 della Blu-ray Disc Association che consente di abilitare tutte le nuove funzionalità interattive tra cui l'attesa riproduzione audio-video "Picture in Picture" indipendente. L'unica nota stonata riguarda il fatto che i contenuti interattivi dovranno essere scaricati da PC, trasferiti su scheda di memoria SD, per poi essere riprodotti dal lettore. Sembra infatti, che i lettori Blu-ray non siano dotati di porta Ethernet che consentirebbe di scaricare i contenuti dal web.


Retro del primo lettore Blu-ray Denon DVD-3800BDCI (foto Cnet)

Per quanto riguarda ulteriori caratteristiche, i lettori saranno anche in grado di riprodurre i tradizionali DVD e CD e tutta l'elaborazione delle immagini in standard definition sarà demandata al processore HQV Realta. I nuovi lettori non saranno invece in grado di riprodurre i DVD-Audio, né tanto meno i SACD.

Addendum

Denon ha annunciato anche un secondo lettore Blu-ray. Il modello DVD-2500BDCI avrà un prezzo di 1.499 US$ (tasse escluse) e rinuncerà alle uscite audio multicanale preamplificate. Maggiori informazioni in questa notizia: www.avmagazine.it/news/2320.html

Fonte: Twice



Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pcusim pubblicato il 25 Luglio 2007, 10:42
2.000 dollari (e presumibilmente altrettanti euro) e non ha la connessione di rete?
Continuo a non capire.....
Commento # 2 di: ARAGORN 29 pubblicato il 25 Luglio 2007, 10:55
Sarebbe interessante capire se anche questo lettore ha un decoder della prima generazione (e quindi estrae solo un 1080i e poi demanda il deinterallacciamento al processore realta) oppure se ha un decoder della seconda generazione (e quindi riesce a estrarre direttamente un flusso a 1080p, lasciando al realta il solo trattamento scaling e deinterlacing delle immagini dei dvd-sd).

Magari il buon Di Felice (ciao Gian Luca e scusami ancora per ieri ) ce lo farà sapere.

Per il resto, più che della porta di rete, mi duole l'idea che denon non abbia implementato nè l'hd-dvd (ma capisco che sia presto per farlo) nè (e ciò è più grave) dvd-audio e sacd .

Se avesse lanciato un player multicompatibile (BD, hd-dvd, dvd-a e sacd), anche a 2000 euro, avrebbe sbaragliato il mercato di fascia alta. Così rischia di rimanere un prodotto di nicchia per gli aficionados.
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:12
Non credo riusciremo ad avere ulteriori informazioni prima dell'IFA che ci sarà a Berlino dal prossimo 31 Agosto.

Emidio
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:24
Originariamente inviato da: ARAGORN 29
Magari il buon Di Felice (ciao Gian Luca e scusami ancora per ieri ) ce lo farà sapere.


Mi sa che stavolta mi chiedi troppo!
Come ha detto giustamente Emidio, bisognerà aspettare settembre per avere qualche altro dettaglio!

Gianluca
Commento # 5 di: kaljeppo pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:24
Beh, direi che l'aspetto più interessante sono le connessioni analogiche 7.1.
Quindi denon sceglie blu ray, onkyo hd dvd, aspettiamo gli altri....
Commento # 6 di: KwisatzHaderach pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:24
Io rimango molto perplesso: in un momento in cui si fa forte la voce dei potenziali acquirenti, che chiedono a gran voce apparecchi a prezzi umani, perchè vorrebbero entrare nel mondo dell' HD e non possono ancora, ed ecco che mi escono novità del genere, in direzione opposta...
Commento # 7 di: Ninja pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:29
Due osservazioni.
Questa macchina dovrebbe essere la prima a decodificare DTS-HD MA.
L'informazione viene da oltreoceano ma la reputo attendibile.
Inoltre non ha presa Ethernet, e trovo questa sia la limitazione più grande, in un mercato in cui un player che possa gestire in streaming contenuti HD anche da PC o da altre sorgenti sia indubbiamente un vantaggio, per non parlare dei contenuti interattivi via rete (che però dipendono dai produttori software).
A me sarebbe piaciuto eccome usarlo come extender al posto della mia rumorosa XBOX che peraltro non fa streaming HD.
Non sono intenzionato a cambiare il mio Panny, ma sono almeno contento che quei pochi titoli in DTS-HD MA possano essere decodificati da un primo player - che nominalmente dovrebbe anche essere in grado di presentare in uscita un flusso audio bitstream completo per ogni codifica.
Commento # 8 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:34
Originariamente inviato da: Ninja
Questa macchina dovrebbe essere la prima a decodificare DTS-HD MA.
L'informazione viene da oltreoceano ma la reputo attendibile.


Ciao Ninja,
leva pure il condizionale, siamo in possesso del comunicato stampa ufficiale Denon USA! Le caratteristiche sono esattamente quelle che abbiamo elencato nella news!

Gianluca
Commento # 9 di: nightfuel pubblicato il 25 Luglio 2007, 11:43
Beh come xtender si può utilizzare la PS3, e non è escluso che una futura release firmware ne consenta il trasporto audio in digitale anche degli ultimi flussi DTS HD.
Il tutto ad un prezzo umano.
Commento # 10 di: Locutus2k pubblicato il 25 Luglio 2007, 12:50
E il 24fps?

Si sa niente di una funzione direct video per estrapolare direttamente il flusso 1080p24?
Certo che se avesse letto anche i sacd lo avrei prenotato sin da ora ...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »