Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Audio Research DAC 7 USB

di sabatino pizzano, pubblicata il 07 Luglio 2008, all 15:34 nel canale HT

“L'importatore Audio Natali annuncia l'imminente arrivo sul mercato italiano del nuovo convertitore DAC 7 dell'americana Audio Reaserch che, tra le altre cose, disporrà di un ingresso USB per la riproduzione di file musicali digitali da Mac, PC o Music Server”

Il dirompente successo che oggigiorno sta riscuotendo la musica digitale compressa sta spingendo sempre più produttori storici dell'alta fedeltà a guardare la stessa come una buona opportunità di business, per rilanciare in qualche modo il loro giro d'affari incentrato da sempre in quel settore dell'hi-fi di elevato "rango" un pò in crisi da qualche anno. E' così che anche Audio Research ha deciso di adeguarsi a queste nuove tendenze del mercato che vedono l'ascolto di file musicali digitali compressi come alternative molto in voga rispetto al canonico CD e/o SACD. Audio Natali, importatore per l'Italia di marchi del calibro di Krell, Wilson Audio, Martin Logan ed Audio Research, ha annunciato l'imminente arrivo del nuovo DAC 7, l'ultimo ritrovato tecnologico in ambito di convertitori audio digitale/analogico di Audio Research. Ciò che balza subito agli occhi, leggendo le specifiche tecniche, è la disponibilità dell'ingresso USB compatibile con la riproduzione di file audio digitali (già decodificati a monte dalla sorgente), che di fatto interrompe la tradizione dello storico produttore americano da sempre finalizzata verso un ascolto "senza compromessi". 

Il nuovo convertitore digitale-analogico DAC-7 è una macchina in grado di convertire al meglio il segnale digitale proveniente da qualsiasi tipo di sorgente digitale grazie all'utilizzo di convertitori Burr Brown 24 bit 192 kHz di ultima generazione. Il parco connessioni è fornitissimo e prevede ben 5 differenti tipologie di ingressi digitali: RCA, BNC, XLR, ottico ed infine USB che potrà essere utilizzato, come dicevamo, per la conversione di file musicali digitali e già decodificati provenienti da Mac, PC o Music Server. Tra le uscite invece ritroviamo due connettori XLR (bilanciati) e due connettori RCA (sbilanciato). A completare l'offerta è previsto anche un remote control in grado di gestire non solo le funzioni tradizionali, ma anche quelle dei brani della sorgente collegata all’ingresso USB (con un PC o Mac che utilizzi Windows Media Player 11 o iTunes per fare un esempio).

Diversamente dal Linn MAJIK DS (che vi abbiamo presentato in questa news), il nuovo ARC DAC 7 non dispone pertanto al proprio interno di un decoder di flussi audio compressi, bensì, nel caso di un collegamento digitale via USB con un PC, esso si andrà a sostituire alla scheda audio, il cui solo compito sarà solo quello di convertire tali tracce da digitale in analogico. Pertanto questa macchina non consente la riproduzione di file digitali direttamente da memorie USB quali pennini o hard-disk e la qualità dipenderà direttamente anche dalla potenza di calcolo del PC e dai software di decodifica in uso. Il prezzo al pubblico, Iva compresa, è di Euro 3.690,00

Per ulteriori informazioni: www.audionatali.com

Fonte: Audio Natali



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: costaletta72 pubblicato il 07 Luglio 2008, 23:55
Bisogna che ognuna delle case blasonate si adeguino alla ondata di file, ma soprattutto gli audiofili si adeguino a questa marea montante.

Anche io mi sono adeguato, però con stile.

Senza farlo apposta comprai un pre, con un ingesso usb che collegato ad un pc viene rilevato e riconosciuto come scheda audio esterna.

Roba da matti, mi sono ritrovato con una scheda audio di un certo livello e il bello e che posso gestire con il telecomando del pre la discografia contenuta nel pc.
Commento # 2 di: Cosmic Rome pubblicato il 08 Luglio 2008, 02:02
Originariamente inviato da: costaletta72
Senza farlo apposta comprai un pre...

Di che si tratta?
Commento # 3 di: costaletta72 pubblicato il 08 Luglio 2008, 08:31
è un pre-amplificatore tedesco dell'Audionet modello MAP1