Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Amazon Prime passa a 36 € l'anno

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Marzo 2018, alle 08:15 nel canale SOFTWARE

“Scatterà dal 4 aprile l'aumento della sottoscrizione Amazon Prime, da cui restano esclusi coloro il cui abbonamento si rinnova entro il prossimo 4 maggio. Introdotta inoltre la tariffa mensile, offerta a 4,99€ con gli stessi vantaggi di quella annuale ”

Dal prossimo 4 aprile l'abbonamento Amazon Prime passa da 19,99 € a 36,00 € l'anno. Dall'aumento sono esclusi gli utenti Prime il cui abbonamento si rinnova entro il 4 maggio 2018 e chi lo sottoscrive entro il 3 aprile, che potranno quindi usufruire ancora per un anno della vecchia tariffa. Viene introdotto inoltre l'abbonamento mensile, offerto al prezzo di 4,99€ (59,88 € in un anno), che offre gli stessi vantaggi, come lo spazio di archiviazione illimitato per le fotografie (Amazon Photos), e lo stesso periodo di prova gratuito di 30 giorni. La sottoscrizione può essere commutata in annuale e viceversa.

Per Amazon Prime in Italia si tratta del secondo aumento dopo quello dell'agosto 2015. Un ulteriore aggravio del costo di abbonamento era atteso già da qualche mese, in virtù del potenziamento di alcuni servizi e soprattutto per la creazione di nuovi contenuti Prime Video. Qualche perplessità la suscita l'entità dell'aumento, anche se va tenuto conto che la tariffa italiana resta comunque inferiore a quella in vigore in quasi tutti i paesi europei.

Negli Stati Uniti il piano mensile per il solo servizio "Prime Video" ha un costo di 8,99 US$; il piano mensile completo di tutti i servizi (spese di spedizione, spazio di archiviazione, streaming illimitato), ha un costo di 12,99 US$; il piano annuale completo invece ha un costo di 99,00 US$. Ricordiamo inoltre che in Italia è attivo dallo scorso anno il nuovo servizio di Amazon Music Unlimited, con più di 50 milioni di brani disponibili in streaming, dal costo di 9,99 Euro al mese oppure di 99,00 Euro l'anno, riservato ai soli utenti "Prime", con 30 giorni di prova gratuita.

Per maggiori informazioni: Amazon Prime  -  Prime Video  -  Amazon Music Unlimited

 



Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Falchetto pubblicato il 24 Marzo 2018, 00:30
ed io ho già disdetto
Commento # 2 di: napodan pubblicato il 24 Marzo 2018, 05:47
Si si, vale anche per me !
Commento # 3 di: xtale pubblicato il 24 Marzo 2018, 06:56
Istintivamente verrebbe da farlo anche a me, ma facendo le dovute considerazioni sul risparmio delle spese di trasporto... mi conviene mantenerlo. Certo un aumento dell'80% non è, proporzionalmente parlando, roba da poco.
Commento # 4 di: Bane pubblicato il 24 Marzo 2018, 10:25
Disdetto anche io, questi inseriscono servizi che possono non interessare senza fare 2 abbonamenti distinti, per non parlare delle consegne 1 giorno dove di giorni ce ne mettono sempre di più.
Commento # 5 di: Falchetto pubblicato il 24 Marzo 2018, 10:59
sinceramente mi sono stufato di regalare i soldi a destra e a manca.
prime era nato ad un scopo e per quello aveva anche un senso. anche con pochi acquisti l'anno ci si stava dentro.
ma non è che io debba per forzare comprare qualcosa ogni mese da amazon per recuperare l'abbonamento a prime

degli altri servizi non mi importa nulla. non li ho chiesti, non mi interessano, e se anche mi interessasse qualcosa questi andrebbero a confrontarsi con i servizi della concorrenza, che ormai cresce in ogni direzione come i funghi dopo la pioggia.

sembra che 'l'abbonamento' sia l'unica chiave del business ma non è possibile essere abbonanti a tutto e tutti.
internet, telefonino, TV, sport, cinema, musica, shopping... di questo passo rischiamo di pagare le holding e rimanere in mutande
Commento # 6 di: simo73 pubblicato il 24 Marzo 2018, 11:28
Concordo un po' con tutti,anche se io non ho disdetto.
Come giustamente adslinkato specifica in questa discussione : http://www.avmagazine.it/forum/129-...zon-prime/page3
le valutazioni se proseguire con l'abbonamento o no, debbano essere fatte caso per caso.Mi spiego: io che faccio una ventina di ordini l'anno (lo scorso una trentina di articoli),conviene tenere in piedi l'abbonamento,tenendo presente che appunto con Prime non pago le spese di spedizione,ed ho in cambio prezzi assolutamente concorrenziali e tempi d'attesa davvero brevi.
Il servizio Prime d'altronde è nato diversi anni fa,proprio per offrire (pagando una quota annuale) un servizio più celere per le consegne. Amazon Prime Video,è nato di recente,dubito possano scinderlo dal servizio Prime (quello delle consegne appunto),anche perchè ho la vaga idea che,se dovessero fare una cosa del genere,gli abbonamenti al servizio Prime Video potrebbero NON essere all'altezza delle loro aspettative.Io,per esempio non mi abbonerei (allo stato attuale delle cose,dato i contenuti presenti) di certo.
Lasciando così le cose invece,chi è Prime lo è per tutto.consegne e menate varie.
Commento # 7 di: Falchetto pubblicato il 24 Marzo 2018, 11:34
poi non so se l'avete notato: spesso i prodotti prime hanno comunque già un costo lievemente superiore, come se il fatto della consegna gratis sia in parte calcolato nel costo del prodotto

sono anche convinto che amazon andrebbe preso a piccole dosi: diversamente diventerebbe monopolio distruggendo qualsiasi altra forma di rivendita e sinceramente, ogni tanto mi fa anche piacere lo shopping alla vecchia maniera.
Commento # 8 di: Bane pubblicato il 24 Marzo 2018, 12:00
Per non parlare dei sempre più frequenti prodotti plus dove sei obbligato ad arrivare a 19/20 euro altrimenti non puoi ricevere il solo articolo che ti interessa.
Commento # 9 di: Nex77 pubblicato il 24 Marzo 2018, 13:21
Il prezzo era eccessivamente basso prima, per chi ordina regolarmente e usa con soddisfazione Prime Video, è ancora un signor prezzo (3 euro al mese): ci sono abbonamenti che offrono davvero poco e costano 10 volte tanto.
Commento # 10 di: robertocastorina pubblicato il 24 Marzo 2018, 15:16
Per quanto mi riguarda può anche costare 100 euro, non mi è mai interessato, non mi interessa e mai mi interesserà... Ordino su Amazon come un forsennato con regolarità settimanale, proprio per questo motivo non ne ho bisogno in quanto il mio ordine è sempre superiore a 29 euro, inoltre mi organizzo per non aver mai fretta di riceverlo in un giorno...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »