Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuova PS Vita: più sottile, ma addio OLED

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 09 Settembre 2013, alle 10:44 nel canale MOBILE

“Sony ha presentato a Tokyo la "nuova" console portatile PS Vita di seconda generazione, ora più sottile, leggera e con maggiore autonomia, ma dotata di un display LCD al posto del precedente OLED. Sarà disponibile in tanti colori, con 1GB di memoria d'archiviazione integrata e arriverà anche un Vita Card da 64GB ”

Arriverà nei negozi giapponesi il prossimo 10 ottobre, la console portatile di Sony PS Vita di seconda generazione. La "nuova" PS Vita, appena presentata a Tokyo, risulta più sottile del 20%, più leggera del 15% ed è accreditata di un'autonomia aumentata di 1 ora. La PS Vita rinnovata integra ora 1GB di spazio di archiviazione (espansibili via schede di memoria Vita Card ora disponibili fino a 64GB), ma rinuncia al display OLED da 5 pollici a risoluzione 960 x 544 punti, a favore di un più "economico" LCD IPS di pari diagonale e risoluzione e sempre touch-screen. L'alimentazione è ora affidata a una porta micro-USB (quindi con gli stessi alimentatori degli smartphone).

Arriverà per ora esclusivamente in versione Wi-Fi e sarà disponibile in vari colori: bianca, nera, rosa, blu, grigia, verde lime e gialla. Per il lancio nipponico sono previste poi 3 edizioni speciali: Gundam Breaker, God Eater e Otomate. Il prezzo di listino giapponese è stato fissato in 18.980 Yen (circa 150 Euro) e. al momento, non sono state annunciate date di rilascio internazionale.

Fonte: Engadget



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: RickDeckard pubblicato il 09 Settembre 2013, 11:12
Direi GUndam Breaker....