Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Microsoft acquisisce Nokia

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 03 Settembre 2013, alle 09:12 nel canale MOBILE

“Il colosso finlandese annuncia ufficialmente l'acquisizione delle sue divisioni "dispositivi, servizi, brevetti e piattaforma mappe" da parte del colosso di Redmond. Un'operazione da oltre 5 miliardi di Euro che diventerà totalmente operativa a partire dall'inizio del 2014”

Era nell'aria sin dalla partnership tra Nokia e Windows per l'utilizzo del sistema operativo mobile Windows Phone e la nascita della linea di prodotti Nokia Lumia ed è ora ufficiale: Microsoft acquisisce gran parte di Nokia per oltre 5 miliardi di Euro: in particolare dispositivi, servizi, piattaforma mappe, brevetti e utilizzo del marchio; 3,79 miliardi di Euro per il business e 2,18 miliardi di Euro per i brevetti. L'accordo prevede anche il passaggio di circa 32.000 dipendenti da Nokia a Microsoft, inclusi 4,700 dipendenti finlandesi e 18.300 impiegati nelle fabbriche. L'acquisizione è ormai del tutto ufficiale anche se verrà conclusa definitivamente ad inizio del 2014.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Nokia / Microsoft



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: djfix13 pubblicato il 06 Settembre 2013, 09:38
addio a Nokia! Ammettere il fiasco di WP porterebbe benefici e si ripartirebbe dalle esigenze degli utenti, così non si fa altro che azzardare una intera Azienda a produrre Tile-fonini che non sono apprezzati.
Gli utenti non vogliono tutto tappezzato di cose monocolore, perfino all'asilo i bambini amano i colori diversi ed i contrasti netti...M$ non lo capisce e compra Nokia.
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 06 Settembre 2013, 13:02
Non credo che i motivi del sostanziale flop di Windows Phone sia da imputare ai Tile.... ma al supporto degli sviluppatori, quasi tutti focalizzati su iOS e Android. I Nokia Lumia (e in generale gli smartphone Windows Phone) sono ottimi terminali, ma poco supportati dagli sviluppatori di app.... e quindi poco appetibili per gli utenti finali! Questo ovviamento IMHO!

Gianluca
Commento # 3 di: blasel pubblicato il 09 Settembre 2013, 10:53
Per anni siamo dipesi, per i telefonini, da Nokia, entusiasti di 'quelle' prestazioni dell' N73, N95, N96, poi venne iPhone che con le sue app. prese la più grossa fetta appetibile e Nokia continuò imperterrita, perdendo terreno, poi si aggiunse Samsung ed Android e Nokia sempre più indietro, poi il flop Microsoft....
Ma il 'prodotto' Nokia è sempre stato ottimo, se, finalmente gli daranno un s.w. adeguato, ritengo che potrà riprendersi una bella fetta di mercato a scapito non tanto di Samsung, ma di Cupertino
Commento # 4 di: Luiandrea pubblicato il 09 Settembre 2013, 16:03
Lo spero anch'io, ma ne hanno di terreno da recuperare.