Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Xbox One: upgrade Windows 10 e Xbox 360

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Ottobre 2015, all 13:49 nel canale GAMING

“Microsoft rilascerà un importante aggiornamento per Xbox One il 12 novembre, un upgrade che porterà la console a utilizzare l'OS Windows 10, un'interfaccia completamente rinnovata e la retro-compatibilità con i giochi Xbox 360”

La nuova interfaccia utente sarà notevolmente diversa, più veloce, semplice da navigare e meglio ottimizzata con il game controller. Molte sezioni sono state semplifcate, rendendo più immediato l'accesso ai giochi, connettersi con gli amici e visualizzare messaggi e notifiche. Introdotta anche la sezione Community, per interagire con gli altri utenti Xbox Live e scoprire in anteprima gli aggiornamenti rilasciati per i propri titoli. Il cambiamento più rilevante è sicuramente l'integrazione di Windows 10, sistema operativo progettato come piattaforma unificata per i vari dispositivi Microsoft, che renderà più semplice creare nuove applicazioni.

I contenuti dello store Xbox sono ora divisi nelle sezioni "Giochi", "App", "Film" e "TV e Musica". Altro novità molto attesa è l'annunciata retrocompatibilità con l'Xbox 360, che al momento comprende una lista di giochi abbastanza limitata, ma che verrà estesa a 100 titoli entro l'autunno e altre centinaia nei mesi successivi. Rimandata invece l'introduzione dell'assistente virtuale Cortana, inizialmente previsto nell'aggiornamento, rimandata ad una data imprecisata nel 2016.

Il software verrà rilasciato il prossimo 12 novembre a livello mondiale.

Per ulteriori informazioni: www.xbox.com/it-IT/xbox-one/experience



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 30 Ottobre 2015, 15:37
Per fare girare i vecchi giochi per 360 ci sono due vie:

1) Utilizzare un software di emulazione
2) Ricompilare il codice risc in x86

Entrambe le soluzioni sono difficili, la prima perché la One non è molto più potente della 360, la seconda necessiterebbe invece di costosi investimenti.
Commento # 2 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 31 Ottobre 2015, 07:13
Originariamente inviato da: g_andrini;4470131
Per fare girare i vecchi giochi per 360 ci sono due vie:

1) Utilizzare un software di emulazione
2) Ricompilare il codice risc in x86

Entrambe le soluzioni sono difficili, la prima perché la One non è molto più potente della 360, la seconda necessiterebbe invece di costosi investimenti.


Nella prima lista dei titoli retro-compatibili, ne mancano molti importanti, mancano i Dead or Alive (4, 5 ed Extreme 2), manca Soul Calibur 5, e più di tutto manca Project Gotham Racing 4 e molti altri..

speriamo che li aggiungano presto, e che siano emulati quasi al 100%, compresi i filmati, che nell'emulazione della prima Xbox su 360, tutte le fmv andavano a scatti.

Per il rimando di Cortana, e probabile che sia una mossa, per mantenere ancora un po' l'esclusiva su W10 PC, per spingere i download, cosa che io non ho ancora fatto, per una serie di motivi, come la limitazione di memoria a 4GB, quando uso ENB boost, che di fatto è su DX9, mentre con W7 non cè questa limitazione dei 4GB di ram sotto DX9, inoltre alcuni programmi meno recenti hanno qualche problema di incompatibilità, ed infine Microsoft non ha abbandonato l'interfaccia cubica Metro, solo rivista, la gestione e finestra di W7, avvolte se ne sente la mancanza, in alcune situazioni, non si riesce a fare cose che con W7, si riuscivano a fare, alla fine W10 e solo un up-grade di W 8.1, se non fosse gratis, a parte Cortana, ed altre futili App, stile smart phone, avrebbe ben poco interesse, la strategia è vogliamo che al gente abbandoni la vecchia piattaforma, a costo anche di farlo gratis, visto che a pagamento se lo sono filati in pochi.
Commento # 3 di: Peppe90 pubblicato il 01 Novembre 2015, 14:16
Ho aggiornato 2 notebook dei miei a Windows 10... Devo dire che è cmq più leggero e veloce rispetto all'8.1, i menù sono strutturati meglio... diciamo che prende il meglio (leggasi, meno peggio...) di Windows 8 e qualcosa dal 7... C'è da dire che, di fatto, tutti noi che l'abbiamo scaricato stiamo facendo da Beta-tester: mi sono capitati dei problemi critici a causa di errori negli aggiornamenti (Windows update è totalmente automatico e indisattivabile nella versione gratuita di Windows 10...) su tutti e 2 i notebook e in uno dei 2 (HP 250 G3) il controllo della luminosità schermo si è totalmente sballato dopo l'upgrade a W10 (per diminuire la luminosità devo spostare il cursore al contrario, ma non sempre, dipende da come gli gira...).

Sinceramente, io non avrei mai cambiato Windows 7... Cmq una volta sistemati i vari problemi, W10 non è male (IMHO), sicuramente meglio di Windows 8.1...