Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

L'iPhone diventa autoradio

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 21 Dicembre 2010, all 11:39 nel canale DIFFUSORI

“La francese Oxygen Audio ha realizzato un modulo autoradio in classico formato DIN con il frontale predisposto per l'inserimento di un iPhone, che diventa così il centro di controllo del vostro impianto Car Stereo”

Si chiama O'Car ed è un'autoradio / iPhone. A realizzare questo modulo in formato DIN è la francese Oxygen Audio, specializzata in componenti dedicati al Car Stereo. L'elettronica in sé integra solo l'amplificazione 4x55W, il sintonizzatore FM e le connessioni necessarie per i collegamenti in auto (comprese le uscite pre per un eventuale amplificazione separata), ma è assolutamente priva di display. Per funzionare è infatti necessario inserire un iPhone che può essere incastrato nell'apposito slot dedicato, sia in orizzontale, ma anche ruotato in verticale grazie al braccetto integrato.

A quel punto potrete controllare tutte le funzionalità direttamente dal touch-screen del terminale. Naturalmente è prevista un'applicazione scaricabile gratuitamente da iTunes Store e l'autoradio riprodurrà anche tutti i contenuti multimediali caricati nel telefono. Funzioneranno anche tutte le applicazioni dedicate allo streaming audio (vedi radio-web), nonché quelle pensate per la navigazione satellitare, con la voce guida che verrà riprodotta direttamente dal vostro impianto Car Stereo. In caso di telefonata, verrà interrotta la riproduzione e attivato il viva-voce che anche in questo caso sfrutterà i diffusori dell'impianto (è previsto anche un microfono bluetooth esterno per migliorare la qualità della conversazione).

Insomma, O'Car non è altro che un modulo e dipende totalmente dal terminale Apple. Quando arrivate a destinazione, staccate l'iPhone e l'autoradio apparirà come un qualsiasi modello senza frontalino. O'Car costa circa 300 Euro, cui aggiungere naturalmente il costo dell'iPhone. Una bella idea, ma di certo non economica!

Fonte: Oxygen Audio



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: silviapanda pubblicato il 21 Dicembre 2010, 12:53
Furba come idea, anche se però impegna a possedere l'Iphone per sempre.
Commento # 2 di: StarKnight pubblicato il 21 Dicembre 2010, 17:02
...e a non cambiarlo neppure perché appena compri il modello successivo cambia la forma e sei fregato

Se volevano fare una cosa veramente intelligente dovevano fare un frontalino universale dove applicando degli economici adattatori specifici per modello potevi inserire svariate versioni di iPhone ma anche Android o altri smartphones.
Commento # 3 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 21 Dicembre 2010, 17:28
Originariamente inviato da: StarKnight
dovevano fare un frontalino universale dove applicando degli economici adattatori specifici per modello potevi inserire svariate versioni di iPhone...


Giusto per la cronaca: per quanto riguarda i vari iPhone gli adattatori sono inclusi nella confezione.
Poi per il resto è una loro scelta commerciale: hanno deciso di implementare la cosa solo per i dispositivi Apple

Gianluca
Commento # 4 di: FabrizioA pubblicato il 21 Dicembre 2010, 19:29
Ciao Gianluca , un'informazione se la sai , chi come me ha una cover sottile per proteggere il telefono deve smontarla ogni volta?
Commento # 5 di: StarKnight pubblicato il 22 Dicembre 2010, 09:13
Originariamente inviato da: Gian Luca Di Felice
Poi per il resto è una loro scelta commerciale: hanno deciso di implementare la cosa solo per i dispositivi Apple


Peggio per loro... come me vi sono moltissimi utenti al mondo che non si sono lasciati abbindolare dal melafonino ed hanno preferito alternative meno limitanti quali gli smartphones Android.

Aspetterò che qualche altro produttore di autoradio faccia la stessa cosa ma non limitata ai soli melafonini
Commento # 6 di: andrea1972 pubblicato il 22 Dicembre 2010, 09:35
Originariamente inviato da: StarKnight
... come me vi sono moltissimi utenti al mondo che non si sono lasciati abbindolare..



pensa che ci sono moltissimi e molti ancora che che non si sono lasciati abindolare da android ed hanno comprato il melafonino, pensa te!

ma moolti,....... pensa te, .........tutti cog....ni......

tornando in topic, visto che non possiede un display, mi sembra di capire che ha solo un sintonizzatore senza meccanica cd, 300 dollari mi sembrano troppi! aggiungendo 200 euro si può comprare anche un doppio din con schermo lcd e attacco usb ecc...
Commento # 7 di: dadi70 pubblicato il 24 Dicembre 2010, 10:58
Originariamente inviato da: andrea1972

tornando in topic, visto che non possiede un display, mi sembra di capire che ha solo un sintonizzatore senza meccanica cd, 300 dollari mi sembrano troppi! aggiungendo 200 euro si può comprare anche un doppio din con schermo lcd e attacco usb ecc...


Perchè esiste qualcosa del mondo Apple che non sia strapagata?????????
Commento # 8 di: andrea1972 pubblicato il 24 Dicembre 2010, 17:21
a parte che hai quotato l'autoradio, che non è di apple, ma di altra marca, riconosco che comunque il mondo apple costa effettivamente + di altre marche, ma quando vedo l'iphone4 fatto con acciaio e vetro senza un granello di plastica o il mio imac fatto con uno chassie di acciaio e vetro pure esso, senza entrare nei gusti del design per me spettacolare.........
non entro in merito alla questione windows Vs mac.

buon natale
Commento # 9 di: bertz pubblicato il 24 Dicembre 2010, 17:33
[ economici adattatori ?

non esiste nulla di economico nel mondo apple..
Commento # 10 di: Nordata pubblicato il 24 Dicembre 2010, 18:24
@ TUTTI

Evitiamo, anche a Natale, di iniziare la solita stupida, inutile, logorroica, ripetitiva disputa su Apple vs. Resto del Mondo.

La notizia riguarda un accessorio, tutto sommato originale, destinato ad un ben preciso prodotto, chi non lo possiede o non condivide la filosofia di Apple è esentato dal partecipare alla discussione

Grazie.

Ciao