Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Sony IER-M7 In-ear Monitor Headphones

di Franco Baiocchi, pubblicata il 13 Settembre 2018, alle 17:20 nel canale DIFFUSORI

“I nuovi IER-M7, con connessioni bilanciate, hanno driver formati da 4 armature bilanciate, saldate in un alloggiamento molto rigido per eliminare le vibrazioni”


- click per ingrandire -

Sony ha presentato ad IFA 2018 un nuovo paio di cuffie intraurali di fascia alta, le IER-M7, dotate di driver formati da 4 armature bilanciate che sono tenute saldamente in un alloggiamento molto rigido che aiuta ad eliminare le vibrazioni, mantenendo così il suono il più possibilmente pulito. Mentre cuffie con armature bilanciate standard si basano su un tubo flessibile lungo e stretto, i driver nelle IER-M7 utilizzano un percorso audio ampio e breve che riduce i picchi e le cadute di frequenza e fornisce una risposta in frequenza migliorata.


- click per ingrandire -

Le nuove cuffie intraurali Sony sono dotate di un cavo di collegamento bilanciato standard da 0,17". I cavi sono in rame rivestiti di argento e riducono al minimo la resistenza e la perdita di trasmissione del segnale, con una minore degradazione del suono, dettagli più fini e suoni acuti più uniformi. I cavi sono completamente scollegabili dai monitor intraurali e quindi sostituibili. Le cuffie dispongono inoltre di risponsta in frequenza con un range da 5 a 40,000 Hz ed auricolari in tredici varianti: sei triple comfort e sette ibridi in silicone.


- click per ingrandire -

La costruzione, decisamente robusta e con ottimi materiali, rende gli auricolari piuttosto pesanti e per bilanciarli viene utilizzato lo stesso cavo di collegamento che passa sulla parte posteriore del corpo dell'Elice, sostenendo buona parte del peso. Timbrica di qualità e pressione sonora elevata, senza distorsioni apprezzabili, le abbiamo testate grazie all'eccellente walkman NW-WM1Z con musica ad alta risoluzione; resta il solito limite di tutte le cuffie intraurali, ovvero la grande variabilità della risposta in frequenza che dipende fortemente dalla posizione degli auricolari che può essere modificata anche durante una stessa sessione d'ascolto.

Le cuffie saranno presto disponibili ad un prezzo annunciato di 799,99$ tasse escluse.

Per maggiori info: www.sony.com

 

 



Commenti