Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Titanic torna in 3D ad aprile 2012

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Maggio 2011, all 16:10 nel canale CINEMA

“Il prossimo 6 aprile 2012 uscirà nuovamente nelle sale di tutto il mondo il campione d'incassi di James Cameron vincitore di ben 11 Oscar "Titanic". Il film è stato acquisito in 4K e verrà proposto in versione rielaborata in 3D”

Paramount Pictures, 20th Century Fox e Lightstorm Entertainment hanno annunciato che "Titanic" di James Cameron sarà ridistribuito a livello mondiale il 6 aprile 2012 in una inedita versione 3D. L'occasione è quella dell’anniversario dei cento anni dalla partenza del Titanic (10 aprile) e la lunga e complessa conversione in 3D è curata da Cameron e dal suo socio della Lightstorm Jon Landau, che ha prodotto il film. 

"C’è un’intera generazione che non ha mai visto Titanic per come era stato concepito, cioè per il grande schermo”, ha dichiarato Cameron. "Questo Titanic, che nessuno ha mai visto, è stato rimasterizzato in digitale a 4K e meticolosamente convertito in 3D. Conservando intatto il potere emotivo e offrendo immagini più intense che mai, il film sarà un’esperienza epica tanto per i vecchi fan quanto per i nuovi spettatori".

Fonte: 20th Century Fox Italia



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 20 Maggio 2011, 16:18
Da amante del 3D non amo le conversioni da 2D a 3D preferendo riprese stereoscopiche native. Ad ogni modo trattandosi di un film di cui ovviamente non si dispone di materiale 3D nativo e di una conversione curata da Cameron c'è speranza che quantomeno il lavoro venga fatto con una certa cura (e non come Scontro Di Titani & C.). Staremo a vedere...
Commento # 2 di: robertocastorina pubblicato il 20 Maggio 2011, 16:32
Mamma mia! Che brutto andazzo sta seguendo il cinema di oggi! Pur essendo un super amante di quest'arte oggi fatico a riconoscermi in essa; questa sensazione aumenta vertiginosamente tutte le volte che guardo (o riguardo) un capolavoro o un cult del passato.
Commento # 3 di: piererentolo pubblicato il 20 Maggio 2011, 17:17
Beh... però Titanic me lo riguarderei volentieri, la prima ed ultima volta l'ho visto al cinema
Commento # 4 di: astrea pubblicato il 20 Maggio 2011, 17:19
Non capisco il commento??? il cinema di oggi è pieno di cose belle e cose brutte come quello del passato;
Questa conversione anche se puzza di affare commerciale, farà felici molte persone, altre saranno deluse, e altre ancora come me, solo divertite dalla notizia (non mi importa nulla di questo genere di film, figuriamoci se già visti); ma non andiamo sempre contro qualunque notizia riguardante il 3d!
Commento # 5 di: Locutus2k pubblicato il 20 Maggio 2011, 18:17
Quoto astrea.
Senza contare che l'uscita la cinema in 3D sarà l'occasione per poi pubblicarlo finalmente anche in BD 2D
Commento # 6 di: Herbert pubblicato il 20 Maggio 2011, 18:25
come ho scritto stamani, è stato anche annunciato quasi ufficialmente che dopo 1 settimana massimo due usciranno anche le versioni 2d-3d su bluray!
Commento # 7 di: robertocastorina pubblicato il 20 Maggio 2011, 21:00
Originariamente inviato da: astrea
Non capisco il commento???

Cosa c'è da capire nelle mie parole? Ritengo che questo tipo di scelte siano un errore sotto ogni punto di vista (ed i biglietti staccati ai botteghini di quei film nati in 2D e convertiti in 3D lo dimostrano); ovviamente è il mio parere per cui ognuno di voi è liberissimo di pensarla diversamente...

Originariamente inviato da: astrea
il cinema di oggi è pieno di cose belle e cose brutte come quello del passato;

Questa imho è una scelta brutta; purtroppo la differenza rispetto al passato è che si sta esagerando.

Originariamente inviato da: astrea
ma non andiamo sempre contro qualunque notizia riguardante il 3d!

Non sto andando contro il 3D per partito preso, ma contro le conversioni 2D/3D e ciò è molto diverso.
Commento # 8 di: robertocastorina pubblicato il 20 Maggio 2011, 21:05
Originariamente inviato da: Locutus2k
Senza contare che l'uscita la cinema in 3D sarà l'occasione per poi pubblicarlo finalmente anche in BD 2D

Non credo che il BD 2D sia stato spinto dal 3D; sarebbe stato prodotto comunque. Personalmente avrebbero tranquillamente potuto produrre esclusivamente il 2D come hanno fatto con tutti i film del passato più datato e recente fin ora usciti in BD.
Commento # 9 di: Locutus2k pubblicato il 20 Maggio 2011, 22:02
Originariamente inviato da: robertocastorina
Non credo che il BD 2D sia stato spinto dal 3D; sarebbe stato prodotto comunque.


Beh, fino ad ora non lo è stato e non è che sia uscito proprio ieri.
Che l'idea di farlo riuscire modificato in qualche modo (e abbinare l'uscit aal cinema con quella a stretto giro del BD) sia già presente da tempo? Se così fosse molto meglio il 3D che perlomeno salvaguarda anche la visione in 2D dell'opera originale che le aggiunte posticce alla Lucas in Star Wars. Non credi?
Commento # 10 di: robertocastorina pubblicato il 20 Maggio 2011, 23:19
Originariamente inviato da: Locutus2k
Beh, fino ad ora non lo è stato e non è che sia uscito proprio ieri.

Fino ad ora non lo è stato per una pura e semplice operazione commerciale tipica di Cameron e non per altre difficoltà. Se per ipotesi non ci fosse stato l'interesse da parte del regista di convertirlo in 3D sarebbe comunque uscito in BD...
In ogni caso vorrei chiarire ancora che i miei post non sono assolutamente contro il 3D ma stracontro la conversione 2D/3D.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »