Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Non ci resta che piangere torna al cinema

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Gennaio 2015, alle 08:49 nel canale CINEMA

“A trent’anni dalla prima uscita, Lucky Red riporta nei cinema l’irresistibile coppia Benigni-Troisi ”


 "Ricordati che devi morire! Sì, mo’ me lo segno"… e "Quanti siete? Un fiorino!" … Queste e altre battute di "Non ci resta che piangere" sono entrate immediatamente nella quotidianità, tutt’ora capaci di strappare un sorriso e di evocare scene e immagini che hanno lasciato il segno nel cinema italiano. Solo per tre giorni, dal 2 al 4 marzo prossimi, Non ci resta che piangere torna nei cinema in una versione restaurata e rimasterizzata, grazie all’apporto di Mediaset, Roberto Benigni, Film&Video e Lucky Red, che distribuirà il film nelle sale cinematografiche.
 
Era il 21 dicembre 1984 quando il film scritto, diretto e interpretato in coppia da Roberto Benigni e Massimo Troisi, entrambi poco più che trentenni, uscì nelle sale italiane. L’irresistibile viaggio nel passato di Saverio e Mario, alle prese con Savonarola e Leonardo, piacque così tanto al pubblico da diventare il campione di incassi nella stagione. Da ricordare le partecipazioni di Paolo Bonacelli (Leonardo da Vinci), Carlo Monni (Vitellozzo), Elisabetta Pozzi (la locandiera) e Amanda Sandrelli (Pia), tra gli interpreti, insieme alla fotografia di Giuseppe Rotunno e alle scene di Francesco Frigeri.

Per ulteriori informazioni: www.luckyred.it

Fonte: Lucky Red



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: robertocastorina pubblicato il 30 Gennaio 2015, 09:29
Per quanto mi riguarda un capolavoro assoluto della comicità italiana!!!
Commento # 2 di: MISTERESSE pubblicato il 30 Gennaio 2015, 09:40
Che nostalgia.
Commento # 3 di: zorro101 pubblicato il 30 Gennaio 2015, 10:52
allora anche il caminetto va?!
bravo, noo il caminetto non va! eh già, però è un mistero, perchè il caminetto non va?!!!
Commento # 4 di: Plasm-on pubblicato il 30 Gennaio 2015, 12:35
Grandissimo film, grandissimi attori, altri tempi, se paragoniamo quello che c'è in giro ora davvero non ci resta che piangere!
Ma in quali cinema lo daranno? Nemmeno sul sito del link ho trovato info.
Commento # 5 di: Plasm-on pubblicato il 30 Gennaio 2015, 13:28
Originariamente inviato da: zorro101;4328559
allora anche il caminetto va?!
bravo, noo il caminetto non va! eh già, però è un mistero, perchè il caminetto non va?!!!


.... Leonà O' semaforo...
Commento # 6 di: killakid pubblicato il 30 Gennaio 2015, 13:52
Premesso che il film è esilarante, non è uno di quei titoli che secondo me andrebbe tassativamente visto in sala (come 2001, per dire).

E comunque, Casellante! Quanti ne passa? )
Commento # 7 di: zorro101 pubblicato il 30 Gennaio 2015, 14:21
Originariamente inviato da: Plasm-on;4328697
.... Leonà O' semaforo...

mitico!!!
ogni tanto me lo rivedo
speriamo esca in blu-ray
Commento # 8 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 30 Gennaio 2015, 18:28
Ma questa versione è identica a quella rilasciata qualche anno fà da Cecchi Gori HV in blu-ray ?

oppure si basa su una nuova versione con nuovo master-scansione digitale, completamente restaurato, che sarà rieditata in blu-ray da Lucky Red in edizione speciale blu-ray tra qualche mese ?
Commento # 9 di: f_carone pubblicato il 30 Gennaio 2015, 19:33
L'ho rivisto qualche giorno prima di Natale nella versione BluRay CG Home Video (come qualità video ritengo già un ottimo trasferimento),
un classico senza tempo che nostalgia...

Ricordati che devi morire!
Sì, sì... no... mo' me lo segno...
Commento # 10 di: rossoner4ever pubblicato il 31 Gennaio 2015, 16:55
Che capolavoro.... ci manchi Massimo...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »