Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

James Cameron acquista 50 Red Epic

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 27 Aprile 2011, all 12:48 nel canale CINEMA

“Il noto regista canadese ha da qualche giorno concluso l'acquisto di ben 50 cineprese digitali 5K Red Epic, Ad annunciarlo è stata la Red stessa, anche se al momento non sappiamo se l'acquisto servirà per le riprese di "Avatar 2"”

Il fondatore di Red Digital Cinema Jim Jannard ha annunciato sul suo forum che il regista James Cameron ha appena concluso l'acquisto di 50 cineprese digitali 5K Red Epic. Queste telecamere sono le stesse usate proprio in questo periodo da Peter Jackson per le riprese di "The Hobbit" in 3D a 48fps. Non sappiamo se Cameron ha deciso l'acquisto per le prossime riprese del seguito di Avatar o semplicemente per metterle a disposizione della sua nuova società di produzione 3D (fondata insieme all'amico Vince Pace) Cameron Pace Group.

Ricordiamo che per il primo capitolo di Avatar, James Cameron ha utilizzato per le riprese dei rig 3D con cineprese digitali 2K Sony F23. Recentemente Sony ha annunciato l'arrivo della nuova F65, prima cinepresa 4K del marchio nipponico. Cameron per le riprese di Avatar 2 rimarrà fedele a Sony o propenderà per le nuove Red Epic appena acquistate? Ciò che appare certo è che indipendentemente dalla scelta, il nuovo capitolo della saga potrà contare su riprese ad altissima risoluzione e alto frame-rate.

Fonte: Reduser



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Beralios pubblicato il 27 Aprile 2011, 13:18
Mamma mia.... Sony o Red Epic che sia, il futuro nella mente di Cameron è decisamente affascinante ed imprevedibile!
Commento # 2 di: FabPell pubblicato il 27 Aprile 2011, 13:37
stavano in svendita al Piccol!
Commento # 3 di: Paganetor pubblicato il 27 Aprile 2011, 13:44
secondo me ha comprato tutte quelle disponibili a magazzino per tagliare le gambe agli altri registi e produttori!
Commento # 4 di: cracker_pazzo pubblicato il 27 Aprile 2011, 13:55
[COLOR=Red]EDIT: Prezzo delle Scarlet [/COLOR][COLOR=Gray]50* 7000$ solo corpo[/COLOR] più mettiamoci obiettivi e cavoli vari,... avrà fatto spesa per pasquetta Cameron, vuoi mettere immortalare il pranzo con gli amici da ogni angolazione con 50 Red 5K

Con Avatar (e Titanic nel passato) ha fatto il botto Cameron
Commento # 5 di: Salmon pubblicato il 27 Aprile 2011, 13:56
Avatar batte Avatar,
e questo signori è il limite del cinema attuale,
come oggetto fine a se stesso,
verrà superato e neutralizzato dai suoi stessi simili,
con nuove tecniche di CG o Chroma key, dopo un paio d'anni,

Taxi Driver, Arancia meccanica, Barry Lyndon e molti altri,
non tramonteranno mai, ma acquisteranno splendore dalle nuove tecnologie.


ovviamente ben venga anche Avatar 2.
Commento # 6 di: blitzkrieg pubblicato il 27 Aprile 2011, 17:32
@craker pazzo L
Le Red Epic complete stanno oltre la cifra da te indicata:
http://www.avmagazine.it/news/cinem...-epic_5890.html
Forse ti riferisci alle Scarlet per quel prezzo
Commento # 7 di: cracker_pazzo pubblicato il 27 Aprile 2011, 18:07
Originariamente inviato da: blitzkrieg
@craker pazzo L
Le Red Epic complete stanno oltre la cifra da te indicata:
http://www.avmagazine.it/news/cinem...-epic_5890.html
Forse ti riferisci alle Scarlet per quel prezzo


OOps confermo che mi sono sbagliato...erano le Scarlet a quel prezzo
Non oso immaginare allora il prezzo totale della spesa
Commento # 8 di: Roy Neary pubblicato il 28 Aprile 2011, 17:44
Cameron sta contribuendo a tracciare un profondo solco tra il presente e il futuro delle riprese cinematografiche, la scelta di una cinepresa rispetto ad un'altra è il semplice risultato di un mix tra esigenze tecniche e vantaggi commerciali; spero solo che l'augurabile progresso tecnologico non faccia passare in secondo piano uno degli elementi basilari della buona riuscita di un film: la sceneggiatura.
Commento # 9 di: GIANGI67 pubblicato il 28 Aprile 2011, 17:53
Quoto,anche perche' se il futuro delle storie da raccontare al cinema e' simile ad Avatar,stiamo messi male assai.
Commento # 10 di: Baphomet pubblicato il 29 Aprile 2011, 23:25
Non credo ci sia troppo da preoccuparsi... In questo senso, anzi, sono ottimista: Cameron non sta facendo altro che dare una bella spinta alla tecnologia cinematografica. Lo fa in ambito commercialissimo, è vero, ma proprio per questo sarà più facile che queste novità vengano assorbite in tempi relativamente brevi da tutta l'industria, e soprattutto dall'arte vera.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »