Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cinemadays: 3€ dall'11 al 14 aprile 2016

di Franco Baiocchi, pubblicata il 23 Marzo 2016, all 10:52 nel canale CINEMA

“Anche quest'anno il biglietto del cinema a soli 3 euro dall'11 al 14 aprile in occasione dell'iniziativa organizzata dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA e con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT”

Dopo il successo ottenuto nell’edizione dello scorso anno che ha registrato 1.800.000 biglietti venduti in soli 4 giorni, tornano i CinemaDays da lunedì 11 a giovedì 14 aprile. Durante i 4 giorni dell'iniziativa, nata con l’obiettivo di incentivare le presenze nelle sale cinematografiche, il costo del biglietto sarà di soli 3 euro (5 euro per i film in 3D). Sono già oltre 2500 gli schermi che in tutta Italia hanno aderito e sostengono l'iniziativa. Numerosi i titoli dei film in uscita in occasione dei CinemaDays: i tre film italiani che escono il 7 aprile sono Veloce come il Vento e Troppo napoletano (01 Distribution) e L’età d’oro (Bolero Film), e avranno al loro fianco Grimsby – Attenti a quell’altro  (Warner Bros), Il cacciatore e la regina di ghiaccio (Universal), Victor Frankenstein (20th Century Fox), Mister Chocolat (Videa) e Una notte con la regina (Teodora). 

Mercoledì 13 aprile saranno in sala  Hardcore (Lucky Red), Nonno scatenato (Eagle), Criminal (Notorius) e Un’estate in Provenza (Nomad Film), mentre il 14 aprile (ultimo giorno della promozione) sarà possibile vedere anche Il libro della giungla (Disney), Nemiche per la pelle (Good Films), The Idol (Adler), Mistress America (Fox), Les souvenirs (Parthenos).

L’iniziativa è organizzata dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA e con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT. Quest’anno per la prima volta i CinemaDays avranno 2 edizioni, una in primavera e una in autunno.

Per maggiori info: www.cinemadays.it con l'elenco dei cinema aderenti e dei relativi film in programmazione.

 



Commenti