Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

ISE: nuovi switcher matrix 4K Atlona

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Febbraio 2015, all 08:50 nel canale AVPRO

“Atlona svela i sui primi switcher HDMI-HDBaseT 4K/UHD con supporto HDCP 2.2 e Power over Ethernet. I nuovi modelli offrono una doppia uscita HDMI aggiuntiva, trasmissione segnali fino a 100m, e un server web integrato”

Amsterdam, 10 febbraio 2015. Atlona introduce la più recente ed avanzata linea di switcher HDMI-HDBaseT, progettata per installazioni commerciali e residenziali, la prima in grado di gestire segnali video 4K/UHD-60Hz con protezione anticopia HDCP 2.2. La compagnia ha presentato due modelli, l'AT-UHD-PRO3-88M con matrice 8x8 e il modello 6x6 AT-UHD-PRO3-66M, dalle nuove caratteristiche addizionali, inclusa l'alimentazione a 48V su cavo Ethernet e la connettività HDBaseT estesa a una lunghezza di 100 metri.  

I nostri prodotti hanno le caratteristiche necessarie per garantire ai rivenditori che i sistemi da loro progettati e installati siano "a prova di futuro" per lo streaming e la riproduzione 4K/UHD", ha dichiarato Michael Khain, co-fondatore e vice-presidente del reparto sviluppo e ingegnerizzazione prodotti Atlona. "Le nostre precedenti matrici HDMI-HDBaseT si sono guadagnate la reputazione di switcher veloci e affidabili. Tali prestazioni caratteristiche non cambiano, e le nuove aggiunte, come le doppie uscite HDMI e PoE, migliorano la capacità dei prodotti in modo da fornire vantaggi concreti agli installatori e ai loro clienti".   

Fra le varie funzioni, i nuovi modelli offrono uscite HDBaseT per lunghezze di 70 e 100 m, due uscite HDMI che possono essere selezionate individualmente come uscita duplicata o indipendente, uscite audio decodificate per sorgenti multiple, supporto EDID, GUI basata sul web per la configurazione della matrice e controlli sul pannello frontale. Entrambi i modelli offrono compatibilità per controllo remoto bidirezionale, con protocolli IP, IR e RS-232, usando sistemi di controllo di terze parti.

Le matrici sono dotate di decodifica dei flussi audio ad alta risoluzione, con supporto per segnali fino a 24 bit-192 kHz, oltre a controlli indipendenti per volume, mute ed equalizzatore a 5 bande. Le connessioni per le uscite analogiche RCA sono realizzate con morsetti a vite, mentre le porte IP (RJ45) e USB permettono futuri aggiornamenti del firmware. Entrambe impiegano un telaio 2U (19") montabile a rack, con alimentatore universale integrato

Per ulteriori informazioni: www.atlona.com



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: nonchiedercilaparola pubblicato il 30 Dicembre 2015, 12:15
Ma quanto cavolo costano ste matrici? volevo prenderne una per casa 4x4 che vada anche via ethernet ma a meno di 700 euro non si trova nulla!! ma sono fatte d'oro? C'è qualche buon'anima che mi spieghi il motivo di tali prezzi?