Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IBC: JVC DLA-VS2400 laser ibrido 4K

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 13 Settembre 2014, all 18:22 nel canale AVPRO

“Ad Amsterdam, in occasione di IBC, JVC Professional ha mostrato il nuovo proiettore con tecnologia D-ILA, risoluzione 4K con e-shift, engine ibrido laser-fosfori e lenti intercambiabili”

Amsterdam, sabato 13 Settembre 2014. Tra le tante novità per produzione, post-produzione e distribuzione per i settori cinema e broadcast, un piccolo ruolo lo giocano anche le novità per la riproduzione dei contenuti. Ed è proprio qui ad Amsterdam che JVC Professional ha scelto di mostrare un'anteprima del nuovo proiettore che vedremo a febbraio del 2015.

Si tratta di due modelli della serie professionale e la disponibilità anche della versione "consumer" è ancora da verificare. I microdisplay e la tecnologia di riproduzione utilizzata è la stessa dei modelli attualmente in produzione, quindi pannelli D-ILA full HD per il modello DLA-VS2200 e invece meccanismo e-shift per riprodurre fotogrammi a risoluzione 4K interpolata per il DLA-VS2400.

Per entrambi i modelli è prevista l'ottica intercambiabile. Quello che cambia è l'engine luminoso: nel 2200 ci sarà la classica lampada ad alta pressione al mercurio. Nel  DLA-VS2400 invece  ci sarà un sistema ibrido con laser e fosfori che dovrebbe garantire un flusso luminoso di 1.100 lumen, prestazioni colorimetriche come minimo al pari dei modelli attuali e un'aspettativa di durata del sistema di illuminamento decisamente più elevata.

Il proiettore purtroppo è in esposizione statica. In ogni modo dovremmo avere l'opportunità di vederne uno in funzione molto presto. I nuovi prodotti dovrebbero arrivare sul mercato entro il prossimo Febbraio 2015. Al momento parlare di prezzi è prematuro. Vi terremo aggiornati.

Per maggiori informazioni sui prodotti JVC pro: www.jvcpro.it



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: fabio2678 pubblicato il 13 Settembre 2014, 18:41
Anche jvc col fullhd ibrido, stranamente dichiarano un più basso flusso luminoso...sarà proprietario e differente da epson ?
Commento # 2 di: PAOLINO64 pubblicato il 13 Settembre 2014, 19:36
Un vero peccato Jvc mi hai nuovamente deluso
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 13 Settembre 2014, 22:56
Mi giunge a sorpresa questa notizia. Art di Projectorreview aveva annuniciato che al Cedia i vertici JVC non avrebbero presentato nulla di nuovo x quest'anno. Meglio così, ma peccato per la nuova mancanza di passaggio al 4k.
Un mercato asfittico sempre più recessivo e di nicchia avrebbe tanto bisogno di un boost simile.
C'è però da ragionarci un attimo su: se vai ad approfondire non c'è una macchina che supporti INTEGRALMENTE lo standard prossimo venturo (4k @60 fps colore 12bit 4:2:0 minimo; chiave Hdcp 2.2, e Hdmi 2.0 a 18mps) : ognuno non ce la fa da qualche versante.
Quando prima del Natale 2015 sarà tutto più chiaro e sarà tutto entro il range di compatibilità assoluta, si deciderà come e su cosa investire.
Dunque era chiaro che questo anno ce lo saremmo fatto sabbatico: astenersi pertanto dall'acquisto di un fuffoso finto 4k (Epson o JVC che sia), ci costerà meno che se in vetrina ci fosse stato un vero laser 4k fiammante: magari ci facevamo pigliare dalla frenesia e poi ci dovevamo amminchiare con soluzioni tampone x sorpassare limiti tecnici intrinseci impossibili da superare con semplici aggiornamenti firmware .
Chiaro che in ogni caso l'anno prossimo ne vedremo delle belle
Commento # 4 di: Guido310 pubblicato il 14 Settembre 2014, 09:14
Silicon Image sta rilasciando i primi chip HDMI 2b con HDCP 2.2, quindi finalmente si potranno avere macchine complete...penso che JVC per inizio 2015 sfornerà una macchina laser per Home Theater
Commento # 5 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 14 Settembre 2014, 14:20
Originariamente inviato da: Guido310;4239292
Silicon Image sta rilasciando i primi chip HDMI 2b con HDCP 2.2
Per questo ed altri motivi, alcune aziende stanno aspettando. Anche perche' il correre nello sviluppo di un proiettore 4K nativo (o meglio 8K con e-shift, di questo si mormora da due anni di JVC) potrebbe portare dei rischi incalcolabili. Epson Docet.

State tranquilli: tra la fine del 2015 e i primi mesi del 2016 ci sara' l'imbarazzo della scelta: avremo DLP monochip, DLP tre chip, LCD trasmissivi ed LCD riflessivi, questi ultimi da JVC, Epson e Sony (e non solo, aggiungo), fino a 8K interpolati.

E sara' interessante vedere anche come si combattera' la guerra sull'innovazione dei sistemi di illuminamento: mercurio, LED, laser puro o laser-fosfori?

Emidio
Commento # 6 di: Steven pubblicato il 14 Settembre 2014, 14:28
Si tanta carne al fuoco...come sempre e' dura attendere
Commento # 7 di: kiki76 pubblicato il 14 Settembre 2014, 14:36
Finalmente ritorna la lucidità, a breve alcune cose saranno più chiare e comunque ancora in perfetto tempismo per arrivare sul mercato, oggi non c'è nulla ne per i 4k, ne per i gamut estesi che giustifichi la fretta
Commento # 8 di: fabio2678 pubblicato il 14 Settembre 2014, 17:07
Mi fa ben sperare il messaggio di Emidio. ...non vedo l ora di sbronzarmi di shoot out , e di spendere un po di soldi che mi stanno stretti !
Commento # 9 di: Mac Pro pubblicato il 14 Settembre 2014, 17:22
@sasadf

Ti giunge a sorpresa caro Avvocato perché ti avevo postato io ieri alle 22.20 il link su quell'altro sito...facciamo cinque anni con la condizionale ???
Commento # 10 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 14 Settembre 2014, 22:55
Originariamente inviato da: kiki76;4239514
... a breve alcune cose saranno più chiare e comunque ancora in perfetto tempismo per arrivare sul mercato, oggi non c'è nulla ne per i 4k, ne per i gamut estesi che giustifichi la fretta
Attenzione:

Non è che a fine 2015 ci saranno n edizioni in Blu-ray 4K e altrettanti canali (sat e/o streaming) sempre in 4K e anche 50p.

L'introduzione sarà graduale, come è sempre successo. Quindi il discorso non cambierà poi molto.

C'è chi aspetterà. E chi come me non lo farà e comprerà un nuovo proiettore entro la fine dell'anno, di questo anno, o al massimo entro la prima metà del prossimo.

E non perché siamo stupidi. O perché abbiamo fretta. Perché arriva un momento che pensi che la qualità è adeguata al prezzo che sei disposto a pagare in quel preciso momento.

E con il tuo usato farai felice un altro appassionato.



Emidio
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »