Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Giradischi Pro-Ject The Classic

di Riccardo Riondino, pubblicata il 24 Maggio 2016, all 08:19 nel canale AUDIO

“Per celebrare il 25° anniversario, il produttore austriaco presenta una rivisitazione dei modelli anni '50-'70 con trazione a cinghia e sub-telaio flottante, dotato di base in MDF, nuovo braccio in alluminio-fibra di carbonio e sospensione in TPE, disponibile in tre finiture e con o senza fonorivelatore Ortofon ”


- click per ingrandire -

Stile e impostazione del nuovo giradischi austriaco replicano quelle dei modelli più in voga fino agli anni '70, integrando diversi componenti appositamente sviluppati. Le somiglianze con gli esemplari vintage vanno dalla base in MDF, alla struttura a sub-châssis flottante su piedini regolabili in altezza, alla trazione a cinghia controllata elettronicamente. Non vengono però utilizzate molle per disaccoppiare la base dal contro-telaio in metallo, sistema che necessita di un'accurata taratura per funzionare al meglio. Viene invece impiegato il materiale TPE (Thermo Plastic Elastomers), che isola efficacemente piatto e braccio dalle vibrazioni del motore, in questo caso di tipo sincrono in DC.


- click per ingrandire -

Il braccio è un nuovo modello in fibra carbonio-alluminio, che Pro-Ject renderà in seguito disponibile anche separatamente. È dotato di regolazione sia dell'azimuth che del VTA, con giunto cardanico a bassissimo attrito e cuscinetto a sfera di origine nipponica. La rotazione del piatto in alluminio/TPE viene smorzata da un contro-piatto in acciaio/teflon. Il giradischi è disponibile di serie con testina Ortofon 2M Silver, ma la presenza di vari contrappesi rende possibile installare fonorivelatori dalla massa fino a 25gr.

Il Pro-Ject The Classic sarà commercializzato dal prossimo mese di giugno, nelle finiture noce, eucalipto o palissandro, al prezzo di 950,00 € (999,00 € con testina Ortfon 2M Silver inclusa).

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it - www.project-audio.com



Commenti