Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TV Ultra HD: vendite in forte crescita

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 30 Dicembre 2013, all 10:10 nel canale 4K

“Secondo una ricerca condotta da NPD DisplaySearch vi sarà un incremento notevole nelle vendite di TV Ultra HD, inizialmente trainate quasi unicamente dalla Cina, grazie ai prezzi molto aggressivi praticati dai produttori locali, mentre il resto del mondo crescerà significativamente a partire dal 2015”

Una nuova ricerca condotta da NPD DisplaySearch mostra l'evoluzione nella domanda di TV Ultra HD. L'istituto di ricerca sostiene che il mercato si sta avvicinando ad un momento "critico" nel quale la nuova risoluzione passerà da tecnologia per "early adopter" a soluzione per il mercato di massa. A catalizzare questo passaggio saranno soprattutto i prezzi, già in rapida discesa, mentre l'area geografica che adotterà per prima l'Ultra HD sarà la Cina. Il 2013 si dovrebbe chiudere con circa 1,9 milioni di TV Ultra HD distribuite nel mondo, con la Cina a detenere l'87% del totale. Nel corso del 2014 ci si attende un forte incremento della domanda, con 27 milioni di unità distribuite e sempre il colosso asiatico a farla da padrone, con il 78% del totale. Saranno proprio i prezzi bassi, innescati dalla competizione dei marchi cinesi (che utilizzeranno proprio questa occasione per tentare di affermarsi sul mercato mondiale), a determinare questo forte squilibrio geografico, che dovrebbe iniziare a calmierarsi nettamente a partire dal 2015, per poi annullarsi sostanzialmente nel 2016. NPD si aspetta che il prezzo medio, in Cina, cali a cifre inferiori ai 1000 dollari, nel corso del 2014, mentre nel resto del mondo la media resterà superiore ai 1100 dollari e intorno ai 2000 dollari in Nord America.

Globalmente il mercato TV dovrebbe registrare una nuova contrazione anche nel 2013, con un ulteriore calo del 3%, dopo la decrescita del 6% registrata nel 2012. Questo andamento è spiegabile se si considera l'accelerazione nella domanda avvenuta in alcune aree tra il 2010 e il 2011. Le vendite extra ottenute in quegli anni stanno frenando, quindi, quelle attuali. La crescita dovrebbe però tornare nel 2014, con un modesto +1%, per un totale di 229 milioni di unità. La tecnologia dominante resterà quella LCD, con ben 220 milioni di pezzi venduti, pari al 96% del totale. Le vendite di CRT e Plasma caleranno rapidamente, fino a scomparire nel 2016. Le stime non sono positive nemmeno per la tecnologia OLED, che non otterrà tassi di crescita significativi per altri 2-3 anni almeno. Al momento la "tecnologia" trainante, secondo NPD, è l'Ultra HD.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: NPD DisplaySearch



Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ciocia pubblicato il 30 Dicembre 2013, 14:49
Stroncano gli oled, se cosi' fosse ancora per molti anni si andrebbe avanti con gli lcd... Personalmente ritengo molto importante il passaggio ai 4k per tv 50+ e prima o poi toccherà pure a me ( solo quando mi abbandonerà il mio lcd 46F71, uno dei primi fullhd pagato uno sproposito )
Commento # 2 di: ludega pubblicato il 30 Dicembre 2013, 15:22
Incredibile che si parli di 4K quando nessuna televisione europea è in grado di trasmettere a 1080p. Una vicenda assolutamente paradossale, se si pensa che neanche la BDA sembra intenzionata a lanciare un formato fisico 4K da cui comunque solo una quantità limitata di film trarrebbe reale vantaggio; speravo nel passaggio agli OLED se così non sarà avrà ancora meno senso l'aumento di risoluzione che non è affatto l'unico parametro della qualità d'immagine. Il 4K ha senso al cinema, e per chi ha un proiettore (o comunque un televisore sopra i 60 pollici).
Se a questo aggiungete il passaggio sicuro allo streaming e le pessime linee ADSL italiane, la frittata è completa. Ma tanto da MW ti mettono in bella mostra il 4K per poi vedere il DTT con la qualità video del 1999, MPEG-2 576i a 3 MB/S....
Commento # 3 di: seba93 pubblicato il 30 Dicembre 2013, 15:40
Originariamente inviato da: ludega;4069281
Incredibile che si parli di 4K quando nessuna televisione europea è in grado di trasmettere a 1080p. Una vicenda assolutamente paradossale, se si pensa che neanche la BDA sembra intenzionata a lanciare un formato fisico 4K...[CUT]

Ma così la gente potrà dire agli amici che lui ha la TV ultra accadì... il mercato ha stroncato a volte proprio le tecnologie migliori, perchè commercialmente non hanno appeal e si parte dalla storia delle cassette, Betacam vs. VHS...
Poco importa se poi ci guardano il TG1 in 4:3.
Anche io ho visto una LG 4K in un centro commerciale, ma almeno hanno avuto il buon gusto di metterci una demo in 4K con un PC.
Commento # 4 di: ludega pubblicato il 30 Dicembre 2013, 16:51
Originariamente inviato da: seba93;4069306
Ma così la gente potrà dire agli amici che lui ha la TV ultra accadì... il mercato ha stroncato a volte proprio le tecnologie migliori, perchè commercialmente non hanno appeal e si parte dalla storia delle cassette, Betacam vs. VHS...
Poco importa se poi ci guardano il TG1 in 4:3.
Anche io ho visto una LG 4K in un centro commerciale, ma..........[CUT]


E invece secondo me, è proprio mettere la demo 4K nel centro commerciale la fregatura: perché poi la gente pensa di vedere così anche il TG sul DTT; sanno benissimo che mostrare la realtà delle trasmissioni attuali ucciderebbe il mercato sul nascere.
Le demo sono appunto fatte per ingannare perché in realtà non vedrai mai quella qualità nelle trasmissioni reali. Anzi non so nemmeno se ci sarà un formato (disco) 4K...
Commento # 5 di: isiannu pubblicato il 31 Dicembre 2013, 08:35
Compratevi 4K di zeppole e panzerotti, almeno vi riempite lo stomaco. Buon Anno!
Commento # 6 di: mau741 pubblicato il 31 Dicembre 2013, 13:01
Ma che senso ha spendere adesso per un 4k. Non esistono contenuti 4k... se devo vedere un bluray upscalato mi prendo una fullhd (la cui tecnologia è ormai consolidata)... a maggior ragione se devo vedere contenuti in definizione standard. Prendere un 4k adesso vuol dire pagare di piu per vedere la tv peggio. Qualcuno dirà che tanto vale prenderla adesso cosi saremo pronti ... ma tra 2/3 anni (tempo in cui magari vedremo la nascita di supporti superiori al bd) queste tv prese oggi saranno già obsolete
Commento # 7 di: DjEddyM pubblicato il 31 Dicembre 2013, 17:15
Mi sorprende il fatto che gli OLED non riceveranno così tanto riscontro.
LG ha il 55 a listino a 7900€ prezzo sì impegnativo ora ma, come per gli UHD, destinato a crollare.
Mah
Commento # 8 di: francis pubblicato il 31 Dicembre 2013, 17:31
Originariamente inviato da: mau741;4070087
Ma che senso ha spendere adesso per un 4k. Non esistono contenuti 4k... se devo vedere un bluray upscalato mi prendo una fullhd (la cui tecnologia è ormai consolidata)... a maggior ragione se devo vedere contenuti in definizione standard. Prendere un 4k adesso vuol dire pagare di piu per vedere la tv peggio. Qualcuno dirà che tanto vale prenderla a..........[CUT]


Certamente, ma questa è una scelta che più di ogni altra cala dall'alto delle multinazionali, non corrisponde ad un reale bisogno di chi guarda la televisione.
Ma calando drasticamente il prezzo e contemporaneamente avviando un'opera di quasi sostituzione dei pannelli full HD maggiormente dimensionati, aggiungendo features e (forse) qualità ai display UHD rispetto a quelli di risoluzione inferiore, la si può riuscire a far digerire al consumatore.
L'unica speranza personale è che data la tendenza di fondo a preferire display di dimensioni sempre maggiori, una scelta che corrisponde anche ad un desiderio di non pochi consumatori, (non è solamente qualcosa che conviene alle case costruttrici, è anche un trend che origina da non pochi di noi), i produttori che maggiormente vogliano differenziarsi rispetto all'ormai prossimo tsunami cinese, reimplementino sui display maggiori una retroilluminazione full array local dimming ben studiata e realizzata, come accade nei più grandi e costosissimi display reference.
Commento # 9 di: francis pubblicato il 31 Dicembre 2013, 17:38
Originariamente inviato da: DjEddyM;4070327
Mi sorprende il fatto che gli OLED non riceveranno così tanto riscontro.
LG ha il 55 a listino a 7900€ prezzo sì impegnativo ora ma, come per gli UHD, destinato a crollare.
Mah


Troppo battage sul 4K, troppa pubblicità che diventerà martellante nel prossimo anno, troppo più facile far scendere i prezzi sui display UHD rispetto a quelli OLED; per questi ultimi la strada diventa ancora più ripida, ma le carte da giocare non sono finite, anche perchè la tecnologia OLED la troveremo via via dovunque, in quanto si estenderà a molti ambiti, (illuminazione, display flessibili, indossabili, ecc).
Commento # 10 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 31 Dicembre 2013, 19:00
Originariamente inviato da: francis;4070362
anche perchè la tecnologia OLED la troveremo via via dovunque, in quanto si estenderà a molti ambiti, (illuminazione, display flessibili, indossabili, ecc)


Volevi scrivere grafene? Ah no!...hai scritto proprio OLED!
Vabbè...chi vuole capire, capisca!

Gianluca
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »