Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NHK: demo 8K 2D/3D con audio 22.2 a SXSW

di Riccardo Riondino, pubblicata il 15 Marzo 2018, alle 11:47 nel canale 4K

“Al festival texano South by Southwest, l'emittente di stato nipponica ha allestito l'8K Theater con schermo da 200", dimostrando esibizioni musicali in formato 2D e 3D con audio 22.2, preannunciando inoltre l'avvio del primo canale 8K a dicembre”

NHK ha scelto il South by Southwest (SXSW), festival che si svolge ogni anno nella capitale del Texas, Austin, e si concluderà domenica 18 marzo, per effettuare dimostrazioni di contenuti 8K Super Hi-Vision. All'interno di un teatro è stato allestito un impianto con schermo da 200" e impianto audio 22.2 canali. Vengono mostrate esibizioni di artisti di vari generi musicali in formato 2D e 3D. La rassegna ha rappresentato per l'emittente di stato giapponese anche l'occasione di annunciare la partenza del primo canale 8K al mondo, le cui trasmissioni si avvieranno all'inizio del mese di dicembre.

L'obiettivo principale di NHK restano naturalmente le Olimpiadi di Tokyo 2020, il primo grande evento sportivo che verrà trasmesso in 8K. Per il 2018 sono già diversi i costruttori che hanno annunciato l'introduzione di TV 8K. Samsung lancerà dei QLED da 65" e 85", mentre LG ha mostrato a CES 2018 un OLED da 88", che a quanto pare verrà prodotto anche da Sony. Sempre rimanendo in Giappone, Sharp ha presentato a IFA 2017 due modelli LCD da 70" e 85", entrambi dal picco di luminosità a 1.000 NIT e profondità colore 12 bit, con il più grande che supporta anche l'HFR. 

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 15 Marzo 2018, 11:57
è impietoso il confronto dimensionale tra full HD e 8K (a parità di dimensione di pixel, naturalmente)
Commento # 2 di: Nordata pubblicato il 15 Marzo 2018, 12:28
Interessante anche la notizia che già in questo anno Samsung metterà in commercio TV 8K in due tagli diversi.

Forza, si ricomincia.
Commento # 3 di: stazzatleta pubblicato il 15 Marzo 2018, 12:36
certo che s varrà come per il 4K il rapporto dimensioni/distanza di visione possibilmente vicino a 1, max 1,5 con i display 8K ci dovranno fornire un casco come per la VR
Commento # 4 di: moby_LT pubblicato il 15 Marzo 2018, 13:36
Originariamente inviato da: stazzatleta;4837869
è impietoso il confronto dimensionale tra full HD e 8K (a parità di dimensione di pixel, naturalmente)


Può anche darsi che rifletta le dimensioni degli schermi che si otterrebbero a parità di dimensioni di pixel, ma ogni volta che ho visto questa immagine che rapporta la definizione alle dimensioni ci ho trovato una certa dose di falsità.
Dell'8K in sè mi interessa poco: da quello che ho letto qui sul forum per le visioni domestiche i 4K sono ultra sufficienti: oltre queste definizioni, inoltre, quali sono i media che possono veicolare una tal mole di dati?

Però mi colpisce una cosa: [I]schermo da 200, dimostrando esibizioni musicali in formato 2D e 3D con audio 22.2...[/I].
Ecco, è quel 3D: ci avevano detto che non rientrava nelle specifiche ultraHD o sbaglio? O sono solo 3D in 2K?
Commento # 5 di: Luiandrea pubblicato il 15 Marzo 2018, 14:51
Originariamente inviato da: Nordata;4837881
già in questo anno Samsung metterà in commercio TV 8K in due tagli diversi.


Per Samsung è una manna dal cielo, non potendo usufruire di TV tecnologicamente più avanzate (OLED), potrà vantarsi di commercializzare le solite TV ma 8K !! Costruendoci sopra delle efficacissime campagne di marketing.

D'altronde hanno usato la stessa strategia dal 2013 ad oggi con il 4K...
Commento # 6 di: xxxxyyyy pubblicato il 15 Marzo 2018, 17:18
Ottimo. Inoltre, ottimo anche per i 12bit di colore.

Originariamente inviato da: moby_LT;4837921
inoltre, quali sono i media che possono veicolare una tal mole di dati?


Boh... c'e' una tecnologia disponibile da 10 anni, gli HVD da 6TB e 1Gbit/s di transfer rate. O magari c'e' gia' qualcosa di meglio.