Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Netflix in Italia a ottobre

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 07 Giugno 2015, alle 11:03 nel canale 4K

“Con un'intervista esclusiva a Wired, il numero 1 di Netflix ha annunciato l'avvio del servizio di streaming anche in Italia il prossimo mese di ottobre”

Berlino, giugno 2015. Con una intervista esclusiva al mensile Wired, il CEO e co-fondatore di Netflix Reed Hastings ha dichiarato che il prossimo ottobre partirà l'innovativo servizio di streaming a pagamento anche in Italia, anche a risoluzione 4K. La data esatta non è stata ancora decisa ma sarà sicuramente entro il mese di ottobre. Il servizio in abbonamento prevede un solo tipo di abbonamento mensile, senza pacchetti e nessuna distinzione: sarà possibile accedere a tutti i contenuti, senza limiti di quantità e qualità.

I prezzi dell'abbonamento non sono stati ancora definiti ma dovrebbero essere in linea con gli altri paesi europei (circa 8 Euro al mese). Attualmente Netflix può contare su più di 60 milioni di abbonati distribuiti in 50 paesi, di cui 40 milioni solo negli Stati Uniti. Al momento i contenuti a risoluzione 4K saranno per pochi, poiché la banda a disposizione dalla maggior parte degli abbonamenti ADSL (meno di 20 Mbps), non saranno sufficienti. La buona notizia è che la qualità dei contenuti potrebbe essere nettamente superiore a quella di Sky via satellite (per non parlare di Mediaset Premium, Infiniti e i vari servizi di streaming "nostrani").

Per la prova di qualità dei contenuti full HD dovremo soltanto attendere quattro mesi.

Per maggiori informazioni: www.wired.it



Commenti (39)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Luiandrea pubblicato il 07 Giugno 2015, 11:44
Per me è un ottima notizia perché, stufo della pessima qualità di Sky (in tutti i sensi) dopo 9 anni ho disdetto l'abbonamento ed in questi giorni sono in corso i lavori per portare la fibra nella mia zona di residenza, quale migliore occasione per testare l'offerta Netflix appena disponibile, speriamo che la qualità sia decisamente superiore a quella di Sky.
Commento # 2 di: g_andrini pubblicato il 07 Giugno 2015, 13:33
Personalmente preferisco i servizi on-demand, cioè pago per quello che vedo, come il noleggio.
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 07 Giugno 2015, 14:08
Originariamente inviato da: g_andrini;4397929
Personalmente preferisco i servizi on-demand, cioè pago per quello che vedo, come il noleggio.
E se il servizio, come in questo caso, ogni mese costasse quanto un paio di noleggi, per giunta con qualità elevata?

Certo, dovremo verificare la qualità prima di emettere giudizi ma il rapporto Q/P sembra molto elevato.

Emidio
Commento # 4 di: g_andrini pubblicato il 07 Giugno 2015, 14:11
Dietro offerte così vantaggiose c'è sempre uno scotto da pagare. Pagare 2/3 euro per vedere un film in streaming, magari appena uscito, mi attira di più.

P.S. Mi piacerebbe pagare sulla bolletta telefonica, un po' come avviene per le donazioni via telefono, sarebbe molto comodo.
Commento # 5 di: Plasm-on pubblicato il 07 Giugno 2015, 15:43
Originariamente inviato da: g_andrini;4397939
Dietro offerte così vantaggiose c'è sempre uno scotto da pagare. Pagare 2/3 euro per vedere un film in streaming, magari appena uscito, mi attira di più.

P.S. Mi piacerebbe pagare sulla bolletta telefonica, un po' come avviene per le donazioni via telefono, sarebbe molto comodo.


Allora devi sperare che arrivi il servizio Amazon Prime che in USA offre un servizio proprio di questo tipo.
Commento # 6 di: g_andrini pubblicato il 07 Giugno 2015, 15:52
Credo sarà un servizio che si diffonderà alla lunga anche qui in Europa. Magari senza abbonamento fisso, con sconti superata una certa quantità, più o meno proprio come avviene per le attività di noleggio.
Commento # 7 di: Bolero pubblicato il 07 Giugno 2015, 18:15
Ma non dicevano che netflix poi sarà fruibile solo da abbonati telecom tramite la fibra..? avevo capito bene?
Commento # 8 di: messaggero57 pubblicato il 08 Giugno 2015, 09:15
Ho appena sottoscritto la 300 Mega di Vodafone: speriamo che si accordino!
Commento # 9 di: mirco80 pubblicato il 08 Giugno 2015, 09:49
Io ho fastweb 100 mega in FTTH e sono molto interessato ai loro contenuti in 4K .

Ho letto che sarà possibile avere 1 mese di prova gratuita , qualcuno sa o ha capito se cè bisogno di stipulare una qualsiasi sottoscrizione , oppure basta pagare quello che si vuole vedere una tantum ? .
Commento # 10 di: thegladiator pubblicato il 08 Giugno 2015, 11:12
Idem: anche io sono con la Fibra 300 di Vodafone e non ci penso proprio a mollarla quindi sarebbe interessante avere la certezza che utenti anche non Telecom potranno usufruire di Netflix. Anche perchè già in Italia coloro che possono avere banda sufficiente sono una nicchia, se di questa nicchia ci fosse una ulteriore selezione dell'utenza limitando il servizio solo agli abbonati Telecom praticamente la penetrazione sarebbe limitatissima.

Emidio, dal punto di vista tecnico mi piacerebbe sapere una cosa: i contenuti filmici verranno trasmessi a 24p? Te lo chiedo perchè ho provato Netflix USA tramite la app Netflix della PS4 loggata come USA etc. etc. (solita procedura nota agli ''smanettoni'') ma i film si vedono solo a 60p, con annesse conseguenze sul moto...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »