Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: al via OLED tre strati 99% DCI

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 29 Dicembre 2016, alle 14:47 nel canale 4K

“Durante l'International Display Workshops di Fukuoka in Giappone, LG Display ha annunciato lo sviluppo di nuovi pannelli a tre strati più luminosi e con gamut colore più ampio”

Durante l'ultimo International Display Workshops che si è tenuto a Fukuoka, in Giappone, dal 7 al 9 dicembre, LG Display ha annunciato lo sviluppo di nuovi pannelli WOLED (OLED di colore "bianco") con tre strati (invece che due strati come i pannelli attuali) e con doppio strato di OLED blu (invece che uno soltanto come nei TV attuali).

Secondo LGD, i nuovi pannelli promettono un risparmio del 20% dell'energia consumata, quindi una maggiore efficienza e una maggiore estensione del triangolo di gamut dei colori, in modo da raggiungere il 99% dello spazio colore DCI, mentre per i pannelli attuali la copertura è "solo" del 90%.

I nuovi pannelli dovrebbero garantire anche una durata superiore grazie anche al raddoppio dello strato di colore blu. Ci sarà anche un aumento della potenza luminosa, in modo da raggiungere una luminanza di picco di 1.000 NIT. Secondo OLEDnet.com la produzione dovrebbe iniziare entro la fine del 2017.

Fonte: www.olednet.com/en/lg-display-woled-idw-2016

 



Commenti (22)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ciocia pubblicato il 29 Dicembre 2016, 19:50
Miglior qualità, durata, minor consumi...tutto in meglio, ma i prezzi? Ben venga, visto che vorrei fare il grande passo tra un anno, sperando che questa cosa non vada ad aumentare i prezzi, ma che continuino a calare proporzionalmente all'aumento delle vendite...
Vorrei tanto il 65, ovviamente modello entry level, ma ad oggi costa ancora troppo.
In attesa anche di vedere i qled samsung come andranno.
Commento # 2 di: Parky pubblicato il 29 Dicembre 2016, 22:38
La cosa che mi manda in bestia di LG è quella di annunciare le novità più di un anno prima rispetto alla commercializzazione. Produzione rimandata a fine 2017 significa chenli vedremo al CES 2018. E chi se ne frega
Commento # 3 di: g_andrini pubblicato il 30 Dicembre 2016, 01:53
E' una evoluzione interessante, una maggiore resa cromatica è sempre la benvenuta. Anche l'aumento della luminosità è certamente un plus non indifferente, ci sono le premesse per la sostituzione dei plasma nel cuore degli appassionati.
Commento # 4 di: clapatty pubblicato il 30 Dicembre 2016, 08:28
nell'articolo fonte della notizia in realtà parlano di fine 2017 per gli oled da illuminazione a tre strati RG-B-RG, I TV con pannelli a doppio strato blu con luminosità di 1000 nits dice che dovrebbero arrivare il prossimo anno, quindi con la serie 2017.
Commento # 5 di: Ksl86 pubblicato il 30 Dicembre 2016, 11:38
Questi pannelli verranno montati nei nuovi tv presentati al ces di gennaio ?
Commento # 6 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 30 Dicembre 2016, 14:42
Originariamente inviato da: clapatty;4673855
nell'articolo fonte della notizia in realtà parlano di fine del 2017 per gli oled da illuminazione a tre strati RG-B-RG, I TV con pannelli a doppio strato blu con luminosità di 1000 nits dice che dovrebbero arrivare il prossimo anno, quindi con la serie 2017.


Se la produzione dei nuovi pannelli a tre strati iniziasse negli stabilimenti nell'ultimo quarto 2017, è altamente improbabile che possano essere montati sulla linea di pannelli 2017 in corso, altrimenti la news avrebbe specificato che i pannelli della gamma Oled LG 2017 saranno questi nuovi pannelli a tre strati, che almeno sulla carta dovrebbero fa fare un notevole salto sulla riproduzione dei colori, durata del fosforo blu e prestazioni nel picco luminoso in HDR da lcd a led

non darei pe scontato che questi nuovi panelli a tre strati saranno gli stessi montati su modelli presentati al Ces, forse magari sul nuovo Top di gamma da 65' da 8000€ nell'eventualità che esca nell'ultimo quarto dell'anno.
Commento # 7 di: Plasm-on pubblicato il 30 Dicembre 2016, 14:50
... Intanto Samsung per controbattere cambia nome ai suoi lcd in QLED ....
Commento # 8 di: clapatty pubblicato il 30 Dicembre 2016, 16:19
Originariamente inviato da: IukiDukemSsj360;4674043
Se la produzione dei nuovi pannelli a tre strati iniziasse negli stabilimenti nell'ultimo quarto 2017, è altamente improbabile che possano essere montati sulla linea di pannelli 2017 in corso, altrimenti la news avrebbe specificato che i pannelli della gamma Oled LG 2017 saranno questi nuovi pannelli a tre strati, che almeno sulla carta dovrebbero ..........[CUT]


forse non mi sono spiegato bene, nell'articolo originale da cui è tratta questa notizia, parla di due differenti tipi di oled, uno destinato ai TV, con la nuova struttura a tre strati B-Y-B e uno destinato all'illuminazione di ambienti con la nuova struttura RG-B-RG. Nell'articolo dice che questi ultimi, per l'illuminazione, saranno prodotti dal terzo trimestre 2017, mentre il prossimo anno saranno disponibili TV con i nuovi pannelli da 1000 nits, che sono questi nuovi col doppio strato di oled blu. Questi nuovi oled sono già in costruzione da un po', altrimenti non sarebbero disponibili per la serie 2017
Commento # 9 di: messaggero57 pubblicato il 30 Dicembre 2016, 17:17
Originariamente inviato da: Plasm-on;4674045
... Intanto Samsung per controbattere cambia nome ai suoi lcd in QLED ....


In effetti per infinocchiare gli utenti meno esperti non c'è male!!!
Commento # 10 di: messaggero57 pubblicato il 30 Dicembre 2016, 17:19
Originariamente inviato da: clapatty;4674090
...mentre il prossimo anno saranno disponibili TV con i nuovi pannelli da 1000 nits, che sono questi nuovi col doppio strato di oled blu. Questi nuovi oled sono già in costruzione da un po', altrimenti non sarebbero disponibili per la serie 2017


Anche io avevo letto qualcosa del genere tempo fa: speriamo!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »