Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Hisense 42K680: UHDTV 42” a 799€

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 30 Aprile 2014, all 14:17 nel canale 4K

“Il produttore cinese ha annunciato l'arrivo, per ora sul mercato tedesco, di un nuovo TV LCD Ultra HD, dotato di retroilluminazione a LED, 3D, motion compensation a 400Hz, un tempo di risposta pari a 9,5ms ed un angolo di visione di 178°”

Hisense ha annunciato l'uscita di un nuovo TV Ultra HD, che giungerà, almeno sul mercato tedesco, all'inizio di maggio. Si tratta del 42K680, una delle novità che verranno lanciate in previsione dei Mondiali di Calcio 2014 in Brasile. Si tratta di un TV LCD a LED, dotato di un pannello con risoluzione Ultra HD. Le specifiche riportano un rapporto di contrasto pari a 5.000:1, la compatibilità con le sorgenti 3D (con conversione 2D->3D), la presenza di tecnologie di motion compensation a 400Hz, un tempo di risposta di 9,5ms ed un angolo di visione di 178°. Gli ingressi HDMI sono in versione 1.4 e quindi compatibili con segnali 4K Ultra HD fino a 30Hz.

Le funzionalità multimediali sono molto ampie: troviamo una piattaforma Smart TV, con la possibilità di scaricare applicazioni e con un web browser integrato. Tramite la rete locale (alla quale si può accedere anche in Wi-Fi), via DLNA o da una delle tre porte USB, si possono riprodurre numerose tipologie di file, che comprendono i seguenti formati:

- Video: AVI, ASF, MKV, FLV, MPG, MPEG, TS, OGG, MP4 Video, H.264, MPEG 1/2/4, DIVX, VC1
- Audio: WMA, DTS, MP3, AC3
- Immagine: JPG, JPEG, BMP, GIF, PNG

Sempre tramite USB è possibile sfruttare le funzionalità di PVR, ovvero la registrazione di programmi su memorie esterne, prelevandoli dai sintonizzatori integrati, che sono tre (DVB-T, DVB-S e DVB-C, il via cavo, inutilizzato in Italia). La sezione audio può contare su due speaker stereo, con un'erogazione pari a 8W per canale. Le connessioni disponibili includono 4 ingressi HDMI 1.4, un component, una scart, un composito, un VGA, 3 porte USB, l'uscita audio ottica, l'uscita audio analogica su RCA, l'uscita per collegare un subwoofer ed infine la porta Ethernet.

Molto interessante il prezzo di listino, fissato a 799 Euro.

Fonte: Hisense



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: SSAbarth pubblicato il 30 Aprile 2014, 14:31
Buono per il supermercato .
Commento # 2 di: Niven pubblicato il 01 Maggio 2014, 02:32
prezzo interessantissimo, il modello K660 fullHD ha occhiali passivi, ho la speranza che lo sia anche questo, il problema è il tempo di risposta di ben 9,5ms, desolante se rimane così anche per i giochi su console, sono in attesa di una esaustiva recensione.
Commento # 3 di: giovideo pubblicato il 01 Maggio 2014, 11:54
Le palline da tennis e quella da calcio con scia da cometa
Commento # 4 di: paolobody pubblicato il 01 Maggio 2014, 13:53
voglio vedere a questi lcd di fascia media muovere tutte quelle linee...
Commento # 5 di: arecata pubblicato il 04 Maggio 2014, 09:07
Signori, questi prodotti determinano i volumi di produzione e vendita della grande distribuzione. Il 'popolo' di AV-Magazine difficilmente acquista tali prodotti, vogliamo quel 'qualcosa' in più. E' stato cosi anche per i (beneamati) Kuro ch'erano prodotti sia per la grande distribuzione (buoni) sia, con sigla diversa, per i 'puristi' (eccellenti).
Tanti decenni fa (secoli?) la rivista (scomparsa anche questa) Selezione, vendeva, a rata, un giradischi bi-fonico, spacciato per stereo HiFi che ha avvicinato centinaia di migliaia di persone all'HiFi stessa.
Questi TV serviranno, con le loro vendite, ANCHE a condizionare i broadcaster per le trasmissioni 4K
Commento # 6 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 04 Maggio 2014, 10:06
Originariamente inviato da: arecata;4170169
Signori, questi prodotti determinano i volumi di produzione e vendita della grande distribuzione. Il 'popolo' di AV-Magazine difficilmente acquista tali prodotti......[CUT]
Eppure, anche se il pannello non fosse ttuta questa velocità, se fossero garantiti alcuni parametri accettabili per me essenziali come colori, rapporto di contrasto e uniformità, potrei pure decidere di comprarne uno come monitor per computer oppure anche come TV, connesso però ad un Oppo di ultima o penultima generazione (con ingresso HDMI per sorgenti esterne) per far fare l'upscaling in 4K a quest'ultimo...

Emidio
Commento # 7 di: Bonovox1979 pubblicato il 04 Maggio 2014, 10:28
Condivido in pieno,il discorso pannello valido elettronica no non è un disastro con uno scaler decente delle sorgenti si dovrebbe risolvere buona parte dei problemi se si pensa che il risparmio medio da questi tv a quelli di marchi vip è di più di 1000 euro si può andare in contro a qualche compromesso...se no si attendono 2 anni i prezzi calano ecc. ecc...unica pecca seria è per le hdmi 1.4 non credo aggiorneranno via software sarà vincolato via hardware per cui niente hdmi 2.0
Commento # 8 di: arecata pubblicato il 04 Maggio 2014, 19:59
Quindi siamo d'accordo sulla validità del prodotto nel rapporto prezzo-qualità il che non può che giovare perchè contribuirà in maniera determinante al calo dei prezzi del 4K di maggior pregio, magari non immediatamente, ma......
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 04 Maggio 2014, 21:25
Originariamente inviato da: arecata;4170466
Quindi siamo d'accordo sulla validità del prodotto...
Ancora tutto da verificare...

Emidio
Commento # 10 di: Plasm-on pubblicato il 04 Maggio 2014, 22:56
Io invece mi chiedo a che serve un tv 4k da 42, per quel prezzo non è meglio prendere un 42 full HD di buona qualità che un tv 4k di bassa qualità per il quale non ci sono i contenuti e quindi lo si utilizzerebbe al 99% per vedere contenuti upscalati (sicuramente male visto l'economicità del prodotto)?
Non facciamoci fare il lavaggio del cervello anche su queste cose!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »