Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cinemartin NEXT 4K con Windows 10

di Franco Baiocchi, pubblicata il 25 Agosto 2015, alle 08:47 nel canale 4K

“Il recorder Cinemartin NEXT 4K si aggiorna a Windows 10 e propone nuove configurazioni con il pieno supporto alla registrazione di video non compresso 4:4:4 fino alla risoluzione 4K 60p”

Cinemartin, il team produttore dei convertitori stand-alone e plugin per Prores e HEVC H.265 annuncia un importante aggiornamento per il suo video registratore portatile NEXT 4K, ora con Windows 10 e il supporto per l'ingest di video da telecamere GigaEthernet, telecamere USB e telecamere HDMI e SDI (6G-3G-HD). NEXT, la stazione multimediale completa prodotta da Cinemartin che può essere usata come un vero e proprio computer anche per post-produzione ed editing, è in grado di registrare video fino a 4K a 4:4:4 non compresso e presenta ora il supporto per la connessione GigaEthernet e USB 1.0, 1.1, 2.0 e 3.0, oltre che per le camere come quelle di Point Grey, Vision Research, etc., con porte dual Ethernet e le porte  USB 4x che consentono l' utilizzo di più telecamere contemporaneamente.

Con input e output SDI e HDMI, supportando tutte le telecamere professionali dei principali produttori tra cui Sony, Panasonic, Canon, JVC, AJA, Blackmagic, Kinefinity da reflex a medie dimensioni e configurazioni più grandi, NEXT 4K ora viene fornito con Windows 10, consentendo agli utenti di trarre vantaggio dal nuovo sistema operativo di Redmond, Microsoft Windows 10 Pro a 64 bit, con molte nuove caratteristiche tra cui un nuovo lettore video multimediale, il nuovo browser Edge e nuove abilità per condividere facilmente e inviare i file registrati tramite Wifi, Bluetooth, USB, Ethernet, etc. NEXT è dotato di storage integrato su SSD con capacità fino a 1TB, ma gli utenti possono aggiungere qualsiasi drive esterno tramite una delle porte USB 3.0, con SSD come il Samsung T1, uno dei più comunemente utilizzati.

NEXT non solo supporta la cattura audio e video in tempo reale non compressa, MJPG o DPX fino a 12 bit, ma è dotato di un trascoder per quasi tutte le varianti di ProRes e H.264, il nuovo codec video H.265 HEVC e dispone anche di un supporto completo per Adobe Premiere CC 2015, Adobe After Effects CC 2015 e altri software. NEXT supporta anche lo streaming software.

"A partire da ora, NEXT, è il solo e unico dispositivo al mondo in grado di  registrare video realmente non compressi, con le stesse dimensioni dell'Atomos Shogun o Convergent Design 7Q, ma anche con un computer , registrazione senza  compressione,con master anche in MJPG, DPX fino a 12Bit per componente, 4:2:2 e 4:4:4, con export disponibili in ProRes e HEVC H.265, diventando il primo al mondo a supportare quasi tutte lecamere professionali con porte SDI, HDMI, USB e ora anche GigaEthernet." dice Marc Grial del supporto Cinemartin, che continua: "NEXT 4K è dotato di schermo HD touch da 6.7" ad alta luminosità  (500 NIT), ed è il primo al mondo con un computer integrato con processore Intel a 64 bit, RAM di 16 GB o 24 GB e SSD integrata da 500 o 1000 GB. Supporta completamente Adobe Premiere CC 2015, After Effects CC 2015 e numerose altre applicazioni; per lo streaming , share, upload, backup ed è veramente una macchina veloce, completamente portatile che consuma solo 29W (15W TDP) e che può essere alimentata a 12V e funzionare per 3-5 ore, o più con lo sleep mode attivato."

Per maggiori info: www.cinemartin.com/next



Commenti