Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Home Video HD: novembre
Home Video HD: novembre
Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di novembre. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico. Buona collezione a tutti
Sedotta e abbandonata
Sedotta e abbandonata
Uno dei capolavori del cinema di Pietro Germi in una prima interessante edizione in alta definizione. Distribuzione del disco curata da CG Home Video
Call of Duty: Advanced Warfare
Call of Duty: Advanced Warfare
Il 4 novembre uscirà l'attesissimo nuovo capitolo del franchise Call of Duty, il primo creato dallo studio Sledgehammer Games. Il titolo avrà un ciclo di sviluppo di tre anni e vede coinvolto anche il premio Oscar Kevin Spacey
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 93

Discussione: Custom timings per CRT

  1. #1
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337

    Custom timings per CRT


    Guida all'utilizzo di timings personalizzati

    Facendo seguito all'invito di EDOFEDE, ho preparato una breve guida all'impostazione di timings personalizzati, secondo le mie capacità, che non sono quelle di un tecnico, ma di un semplice utente che, resosi conto delle potenzialità derivanti dalla personalizzazione dei timings, ha ritenuto di approfondire l'argomento, in termini pratici/operativi.

    Due precisazioni necessarie:
    1)la “guida” è rivolta essenzialmente a possessori di videoproiettori CRT
    2)alcuni dati riportati fanno riferimento specifico ai CRT Marquee, poiché dispongo di un Marquee 8500 ed ho ricercato informazioni pertinenti, che ho poi potuto sperimentare “sul campo”.

    Ciò detto, tuttavia, ritengo che, gli stessi concetti, con poche variazioni, possano essere applicati a tutti i CRT e che la guida, nei principi generali, possa essere utile a chiunque utilizzi un videoprocessore evoluto/HTPC (con possibilità di personalizzazione dei timings) per il pilotaggio di un display, anche digitale.

    Come è noto, i CRT suddividono ciascuna immagine in una successione di linee orizzontali (ad es: 1080 linee, nelle immagini ad alta definizione). Le immagini (frame) si succedono ad una specifica frequenza di scansione (ad es.: 50 per secondo – 50 Hz -per il PAL)
    Il fascio di elettroni procede rapidamente da sinistra verso destra tracciando la linea di scansione, quindi viene spento (blanking orizzontale), ritorna a sinistra per tracciare la linea successiva; alla fine del frame (ultima linea di scansione), vi è un ulteriore periodo di blanking (blanking verticale) ed il ciclo ricomincia, con il tracciamento della prima linea di scansione del frame successivo.

    Da quanto detto, ciascuna linea di scansione orizzontale comprende una fase in cui il fascio di elettroni è attivo (tracciamento della linea di scansione) ed una fase in cui il fascio di elettroni è spento (blanking) preparandosi il tracciamento della linea successiva.

    In dettaglio, ciascuna linea comprende:
    1.linea di scansione (H active): il fascio di elettroni è attivo e procede da sinistra a destra
    2.front porch: il fascio di elettroni è spento e si muove da sinistra a destra
    3.sync pulse (widht): il fascio di elettroni è spento e si muove rapidamente da destra verso sinistra
    4.back porch: il fascio di elettroni è spento e si muove da sinistra verso destra

    Schematicamente:

    |_H back porch__|________H active_______|__H front porch__|___H sync width___|

    NB: il sync pulse orizzontale (Hsync) divide ciascuna linea dalla successiva; in altri termini determina il reset del fascio di elettroni che termina una linea dando origine alla successiva.

    Come si diceva, la successione di linee che disegna l'immagine costituisce un frame. Alla fine del frame, dopo il tracciamento dell'ultima linea, il fascio di elettroni viene spento ed inizia il frame successivo

    Come per i timings orizzontali, anche per i timings verticali si distingue:
    1.Frame attivo (V active)
    2.Front porch verticale
    3.Sync pulse verticale (Vsync)
    4.Back porch verticale,
    con analoga disposizione e significato, rispetto al frame attivo,.

    NB: il sync pulse verticale (Vsync) determina il termine del frame e da' origine al frame successivo

    L'insieme di questi valori corrisponde a timings video orizzontali e verticali.

    Ciascun elemento della catena video, insieme all'immagine, trasmette al display i valori appropriati di blanking, secondo degli standard internazionalmente approvati. Tuttavia, l'enorme varietà di sorgenti e display, il fatto che alcuni apparecchi siano progettati per il mercato americano o viceversa (molto raro!) per il mercato europeo, rende conto di alcune incompatibilità tra apparecchi e display (caso noto l'HD Fury), che possono essere superate impostando dei timings personalizzati (custom) necessari a pilotare in modo appropriato il display.

    Perchè utilizzare timings personalizzati?
    Una prima risposta alla domanda è stata citata: correggere impostazioni errate che talora si ritrovano in alcuni apparecchi video e che determinano lo shift eccessivo dell'immagine verso una direzione (tale che non possa essere corretta dagli strumenti propri del display) o un overscan eccessivo, con perdita di significative parti dell'immagine

    Secondo: è noto che lo sfruttamento della massima dimensione orizzontale del tubo (conservando un margine di sicurezza di circa 1 cm tra i margini dell'immagine ed i bordi del tubo) consente l'ottimizzazione delle prestazioni del CRT, in termini di emissione luminosa, risoluzione e durata nel tempo. La personalizzazione dei timings consente di ridurre al minimo il blanking e di sfruttare al massimo la superficie del tubo.

    Terzo: il blanking orizzontale e verticale, se non incidono sulla riproduzione dell'immagine, tuttavia impegnano la banda utile del display (bandwidth) e degli altri dispositivi sulla catena video (il videoprocessore stesso, dispositivi di conversione del segnale etc); utilizzare dei valori ridotti (custom) di blanking consentono di minimizzare lo sfruttamento della banda video del display, con miglioramento generale delle prestazioni del display e minore sfruttamento dell'elettronica

    Quarto: la manipolazione dei timings consente la centratura dell'immagine, senza utilizzare l'elettronica del CRT, il che produce un minore stress dell'elettronica e riduzione del drifting della convergenza

    Quinto: per i display digitali, l'utilizzo di custom timings consente di annullare l'overscan del display, centrare l'immagine ed eseguire la mappatura 1:1 evitando l'intevento dello scaler/deinterlacciatore on-board, spesso di scarsa qualità.

    Segue... (mi riservo alcuni post successivi)
    Ultima modifica di flex63blu; 20-11-2009 alle 20:09

  2. #2
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Criteri per la personalizzazione dei timings

    Cercherò di descrivere in base a quali parametri si dovrà procedere per la personalizzazione dei timings (V ed H), cui seguiranno degli esempi pratici.

    Per il funzionamento ottimale dei CRT, com'è noto dispositivi analogici, è necessario rispettare parametri temporali minimi per una corretta sincronizzazione del segnale.

    I dati che ho riscontrato per i Marquee (sulla base di un articolo del pricipale progettista della VDC, che come è noto continua a produrre questi videoproiettori) sono i seguenti:

    Il vertical blanking (somma di V back porch + V front porch + V synch widht) deve essere circa il 5% del frame time

    L'Horizontal blanking ( somma di H back porch + H front porch + H synch widht) deve essere compreso tra il 20 ed il 25% di ciascuna linea

    Il front porch (H e V) sarà compreso tra il 20-25% del blanking time; il tempo di sync (H e V) deve essere compreso tra il 25 ed il 30% del blanking time ed back porch (H e V) dovrà essere pari al 50% del blanking time

    D tenere presente che l'Horizontal sync deve essere pari o superiore ad 1 msec (dato da tenere in considerazione nelle scansioni ad alta definizione).

    (NB: e' mia opinione che questi parametri, verificati per i Marquee) possano essere applicati ad altre tipologie di VP CRT, eventualmente con piccole modifiche da verificare nei singoli casi)

    Vediamo come questi parametri si applicano ad un esempio pratico, ad es. il 1024X576p@50 hz, molto gettonato per la visione di immagini SD.

    Se si usa un V blanking del 5%, il totale delle linee che costituiscono il frame sarà:
    576/0,95=607 linee; il blanking time sarà costituito da 607-576=31 linee

    Per un horizontal blanking del 20%, la linea orizzontale sarà costituita da 1024/0,8=1280 pixel; il blanking time sarà pertanto 1280-1024= 256 pixel

    H front porch = 256X0,25=64 pixel
    H synch wide= 256X0,25=64 pixel
    H back pork = 128 pixel

    (ricordarsi sempre che la somma di Hfp + Hsw +Hbp deve essere sempre uguale all'H blanking time)

    V front porch= V synch wide= 31X0,25=8 linee
    V back pork= 15 linee

    (ricordarsi sempre che la somma di Vfp + Vsw +Vbp deve essere sempre uguale al V blanking time)

    Partendo da questa base, è possibile agire su front porch e back porch per spostare l'immagine sul raster (aumentando il front porch e riducendo il bach porch l'immagine si sposterà a sinistra; agendo in modo opposto, l'immagine si sposterà a destra). Si può agire anche sul synch wide, tenendo presente il limite di un tempo minimo di 1 usec (1 microsecondo, 1 milionesimo di secondo). Queste considerazioni sono generali e valide per tutti i timings.

    A questo proposito, consideriamo come si calcola il tempo di H synch, con riferimento al precedente esempio.

    Se la frequenza di scansione è 50 hz, il tempo del singolo frame sarà pari a 1/50 sec = 20 msec. Il V blanking time è 0,05X20 msec, pari ad 1 msec. Pertanto, saranno disponibili 19 msec per il tracciamento delle 576 linee che costituiscono l'immagine

    19/576=32 usec per ciascuna linea


    Ciascuna linea è costituita da 1280 pixel, per cui, il pixel time (tempo di tracciamento del singolo pixel) è: 32/1280 = 25nsec (nsec=nanosecondi, 1 miliardesimo di secondo)

    L'H sync, nel nostro esempio è 64 pixel, pertanto: Hsynch= 25x64= 1600 nsec = 1,6 usec, ampiamente superiore ad 1 usec che è il tempo di synch minimo. In base a questo, potremmo dire che affinchè l'Hsynch sia superiore ad 1 usec, è sufficiente, nella configurazione utilizzata a titolo di esempio, che l'Hsynch sia superiore a 40 pixel (25x40= 1000 nsec=1 usec).

    Altri dati che possiamo derivare dal nostro esempio sono:
    Frequenza di scansione orizzontale: essa è pari ad 1/tempo di scansione della singola linea:
    1/32usec =31,25 Khz

    Pixel clock= 1/tempo di pixel: 1/25nsec = 40 Mhz (questo ultimo dato è molto importante quando si utilizzano elevate frequenza di scansione, poiché si può facilmente oltrepassare il massimo pixel clock di un device sulla catena video (videoprocessore, HDCP stripper etc), il che rende impossibile la visualizzione delle immagini


    (segue... appena ho un po' di tempo libero)
    Ultima modifica di flex63blu; 21-11-2009 alle 10:24

  3. #3
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Timings per 1280x720p@50 hz, utili per VP da 7 ed 8 pollici entry level:

    V blanking (5%) = 720/0,95-720 = 760-720 = 40 linee
    H blanking (20%) = 1280/0,80-1280 = 1600 -1280 = 320 pixel

    H front porch = 320X0,25=80 pixel
    H synch wide= 400X0,25=80 pixel
    H back pork = 160 pixel

    V front porch= V synch wide= 40X0,25=10 linee
    V back pork= 20 linee

    Tempo di tracciamento della singola linea: 19/720 = 26,38 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/26,38=37,9 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/1600 = 16,5 nsec
    Sync time = pixel time per 80 (H sync wide) = 1,32 usec
    Sync time minimo = 1 usec = 61 pixel
    Pixel clock = 1/pixel time = 60,6 Mhz

    Timings per 1920x1080p@50 hz, adatto a VP da 8 Hi-end, perfettamente tarati, o VP da 9” (utile per la visione ad es. di skyHD)

    V blanking (5%) = 1080/0,95-1080 = 1137-1080 = 57 linee
    H blanking (20%) = 1920/0,80-1920 = 2400 -1920 = 480 pixel

    H front porch = 480X0,25=120 pixel
    H synch wide= 480X0,25=120 pixel
    H back pork = 240 pixel

    V front porch= V synch wide= 57X0,25=15 linee
    V back pork= 27 linee

    Tempo di tracciamento della singola linea: 19/1080 = 17,6 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/17,6=56,8 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/2400 = 7,3 nsec
    Sync time = pixel time per 120 (H sync wide) = 0,88 usec (che è inferiore al minimo psync time accettabile)
    Sync time minimo = 1 usec = 137 pixel
    Pixel clock = 1/pixel time = 136,9 Mhz

    Pertanto, la corretta impostazione dei timings sarà:

    V blanking: 42 linee
    H blanking: 480 pixel

    H front porch: 103 pixel
    H synch wide:137 pixel
    H back pork: 240 pixel

    V front porch= V synch wide:11 linee
    V back pork: 20 linee

    Timings per 1920x1080p@48 hz, adatto a VP da 8 Hi-end, perfettamente tarati, o VP da 9” (utile per la visione ad es. di Blu Ray)

    V blanking (5%) = 1080/0,95-1080 = 1137-1080 = 57 linee
    H blanking (20%) = 1920/0,80-1920 = 2400 -1920 = 480 pixel

    H front porch = 480X0,25=120 pixel
    H synch wide= 480X0,25=120 pixel
    H back pork = 240 pixel

    V front porch= V synch wide= 57X0,25=15 linee
    V back pork= 27 linee

    Se la frequenza di scansione è 48 hz, il tempo del singolo frame sarà pari a 1/48 sec = 20,83 msec. Il V blanking time è 0,05X20,83 msec, pari ad 1,04 msec. Pertanto, saranno disponibili 19,79 msec per il tracciamento delle 1080 linee che costituiscono l'immagine
    Tempo di tracciamento della singola linea: 19,79/1080 = 18,3 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/18,3=54,6 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/2400 = 7,6 nsec
    Sync time = pixel time per 120 (H sync wide) = 0,91 usec (che è inferiore al minimo sync time accettabile)
    Sync time minimo = 1 usec = 131 pixel
    Pixel clock = 1/pixel time = 131,6 Mhz

    Pertanto, la corretta impostazione dei timings sarà:

    V blanking: 42 linee
    H blanking: 480 pixel

    H front porch: 109 pixel
    H synch wide:131 pixel
    H back pork: 240 pixel

    V front porch= V synch wide:11 linee
    V back pork: 20 linee


    Timings per 1920x800p@48 hz

    Questi timings sono utili e, talora, necessari, per la visualizzazione di film in rapporto d'aspetto 2,40:1, in risoluzione full HD. La necesità nasce dall'esigenza di ridurre l'impegno dell'ampiezza di banda del display, particolarmente in VP da 8 pollici. I film in 2,40:1 (in realtà 2,39:1) sono la quasi totalità dei film girati in formato widescreen. Sono visualizzati con bande nere orizzontali sopra e sotto l'immagine attiva, che, se non contengono informazioni video, tuttavia consumano inutilmente l'ampiezza di banda del display, determinandone il decremento delle prestazioni, soprattutto in termini di risoluzione effettiva dell'immagine proiettata.
    Pertanto è una procedura altamente consigliabile quella di tagliare le bande nere dalla immagine proiettata, trasferendo al display la sola immagine attiva.
    Per eseguire questa operazione sono necessarie due condizioni:
    1)disporre di un HTPC o di un videoprocessore che consentano di selezionare l'immagine attiva (ad es.: Lumagen HDP o Radiance, DVDO VP50 e 50pro – non so dei vp30, ma è erosimile che la funzione sia implementata – , Crystalio e sicuramente altri che non conosco)
    2)avere la possibilità di comprimere l'immagine sul piano verticale con le regolazioni del videoproiettore, in modo da avere un formato di immagine corretto (cosa semplice per i Barco ed i Sony, che dispongono del range idoneo di regolazione, più complicata per i Marquee, che richiedono la sostituzione di 3 resistenze sulla scheda di deflessione video – niente che comunque un bravo elettricista od un hobbista esperto non possa fare)

    Cio' detto, con i calcoli consueti, verifichiamo i timings appropriati:

    V blanking (5%) = 800/0,95-800 = 842-800 = 42 linee
    H blanking (20%) = 1920/0,80-1920 = 2400 -1920 = 480 pixel

    H front porch = 480X0,25=120 pixel
    H synch wide= 480X0,25=120 pixel
    H back pork = 240 pixel

    V front porch= V synch wide= 42X0,25=11 linee
    V back pork= 20 linee

    Tempo di tracciamento della singola linea: 19,79/800 = 24,7 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/24,7=40,5 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/2400 = 10,3 nsec
    Sync time = pixel time per 120 (H sync wide) = 1,23 usec
    Sync time minimo = 1 usec = 97 pixel
    Pixel clock = 1/pixel time = 97,1 Mhz

    Timings per 1920x800p@72 hz

    Anche per questi timings valgono le considerazioni fatte in relazione all'opportunità di ridurre l'ampiezza di banda occupata. L'800p48 è molto fluido e, secondo me, ottimale per la visione di film widescreen da blu ray. Tuttavia, alcuni soffrono di flickering alle basse frequenze di scansione e pertanto può essere consigliabile provare ad utilizzare i 72 Hz. Questi timings sono utilizzabili solo con proiettori 9 pollici od 8 pollici Hi-end, settati in modo perfetto.

    Cio' detto, con i calcoli consueti, verifichiamo i timings appropriati:

    V blanking (5%) = 800/0,95-800 = 842-800 = 42 linee
    H blanking (20%) = 1920/0,80-1920 = 2400 -1920 = 480 pixel

    H front porch = 480X0,25=120 pixel
    H synch wide= 480X0,25=120 pixel
    H back pork = 240 pixel

    V front porch= V synch wide= 42X0,25=11 linee
    V back pork= 20 linee

    Se la frequenza di scansione è 72 hz, il tempo del singolo frame sarà pari a 1/72 sec = 13,88 msec. Il V blanking time è 0,05x13,88 msec, pari ad 0,69 msec. Pertanto, saranno disponibili 13,19 msec per il tracciamento delle 800 linee che costituiscono l'immagine
    Tempo di tracciamento della singola linea: 13,19/800 = 16,5 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/16,5=60,6 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/2400 = 6,9 nsec
    Sync time = pixel time per 120 (H sync wide) = 0,83 usec, che è inferiore al sync time gestibile dalla macchina
    Sync time minimo = 1 usec/6,9 nsec = 145 pixel (che è l'impostazione minima per una corretta gestione del sync time)
    Pixel clock = 1/pixel time = 145 Mhz

    Pertanto, la corretta impostazione dei timings sarà:

    V blanking: 42 linee
    H blanking: 480 pixel

    H front porch: 95 pixel
    H synch wide:145 pixel
    H back pork: 240 pixel

    V front porch= V synch wide:11 linee
    V back pork: 20 linee


    Timings per 1440x864p@75 hz

    Adatti a DVD PAL, SD da satellite etc, per videoproiettori da 8 o 9 pollici, ben tarati.

    V blanking (5%) = 864/0,95-864 = 910-864 = 46 linee
    H blanking (20%) = 1440/0,80-1440 = 1800 -1440 = 360 pixel

    H front porch = 360X0,25=90 pixel
    H synch wide= 360X0,25=90 pixel
    H back pork = 180 pixel

    V front porch= V synch wide= 46X0,25=12 linee
    V back pork= 22 linee

    Se la frequenza di scansione è 75 hz, il tempo del singolo frame sarà pari a 1/75 sec = 13,33 msec. Il V blanking time è 0,05x13,33 msec, pari ad 0,67 msec. Pertanto, saranno disponibili 12,66 msec per il tracciamento delle 864 linee che costituiscono l'immagine
    Tempo di tracciamento della singola linea: 12,66/864 = 14,65 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/14,65=68,3 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/1800 = 8,13 nsec
    Sync time = pixel time per 90 (H sync wide) = 0,73 usec, che è inferiore al sync time gestibile dalla macchina
    Sync time minimo = 1 usec/8,13 nsec = 123 pixel (che è l'impostazione minima per una corretta gestione del sync time)
    Pixel clock = 1/pixel time = 123 Mhz

    Pertanto, la corretta impostazione dei timings sarà:

    V blanking: 46 linee
    H blanking: 360 pixel

    H front porch: 57 pixel
    H synch wide:123 pixel
    H back pork: 180 pixel

    V front porch= V synch wide:12 linee
    V back pork: 22 linee

    Timings per 1920x1080p@60 (59,94) hz

    Ottimizzati per BARCO da 9 pollici (e, con qualche compromesso, per Barco cine 8 o equivalente)

    V blanking (4%) = 1080/0,96-1080 = 1125-1080 = 45 linee
    H blanking (15%) = 1920/0,85-1920 = 2260 -1920 = 340 pixel

    H front porch = 70 pixel
    H synch wide= 120 pixel
    H back pork = 150 pixel

    V front porch= V synch wide= 12 linee
    V back pork= 21 linee

    Se la frequenza di scansione è 60 (59,94) hz, il tempo del singolo frame sarà pari a 16,68 msec.
    Tempo di tracciamento della singola linea: 16,68/1125 = 14,82 usec
    Frequenza di scansione orizzontale: 1/tempo tracciamento singola linea = 1/14,82=67,44 khz

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/2260 = 6,56 nsec

    Pixel clock = 1/pixel time = 152,5 Mhz

    Pertanto, la corretta impostazione dei timings sarà:

    V blanking: 45 linee
    H blanking: 340 pixel

    H front porch: 70 pixel
    H synch wide:120 pixel
    H back pork: 150 pixel

    V front porch= V synch wide:12 linee
    V back pork: 21 linee
    Ultima modifica di flex63blu; 12-11-2010 alle 14:32

  4. #4
    Data registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.752
    Ottimo!

    Decibel
    Barco Graphics 1209s - Radiance 2041 - HDFury4 - xRite i1 Display Pro


  5. #5
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Citazione Originariamente scritto da Epimember
    Ottimo!


    Grazie, mi incoraggi a procedere... Ed infatti ho aggiunto un altro capitoletto..
    Chi ha domande o suggerimenti è il benvenuto; non ho ancora terminato quello che volevo scrivere (ma nei prosimi giorni lo farò ), ma comunque mi sembra ci sai già materia per discutere...

  6. #6
    Data registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    48
    CASPITA ,questa discussione capita proprio a fagiolo per i problemi che sto affrontando!!!!
    Sono un felice possessore di un Marquee 8500 ultra.
    La visione dei filmati SD è fantastica (con il PC o l'OPPO in fullHD 50HZ a mio avviso è ancora ineguagliabile).
    Il problema da me irrisolto è la visione dei Blu-Ray
    La prima frustrazione l'ho subita NON riuscendo a settare il PC con powerstrip a 48Hz (abbasso con le frecce la prequenza partendo dai 50Hz ma superati i 49Hz non aggancia più).
    A 1920 60Hz scatta molto meno dei 50Hz ma rimane lontano dalla fluidità dei dvd ed in più l'immagine si allarga non permettendomi di avere tutto il quadro completo , mentre a 72Hz la fluidità ritorna (certo è un multiplo di 24) ma l'immagine si va ulteriormente ad ingrandire limitando il campo visivo.
    Chiedo aiuto a chiunque abbia la bontà di indicarmi la procedura per mettere in sintonia il proiettore con le sorgenti Full HD 24Hz

  7. #7
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Continua a monitorare la discussione perchè molto presto posterò notizie che ti saranno utili (PS: ho il tuo stesso proiettore che piloto a 1080p48 con i bluray )

  8. #8
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337

    Timings

    Aggiunti timings per 1280x720p@50hz, 1920x1080p@50Hz, 1920x1080p@48hz

    Se c'è qualche richiesta specifica, provo a fare i calcoli...

  9. #9
    Data registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    422
    Grazie Flex63blù,
    mi hai fatto ritornare giovane con questi test, da qualche parte devo ancora avere il generatore sul quale dovevi impostare tutti questi parametri per ottenere un "quadro" allora rapportato ai 4/3, mi ricordo con gli Esprit della Gretag dovevo impostare una risoluzione cad a 1280x1024 con vari refresh,o 1600 x 1200 già nel 91, e lì giù a far calcoli, aanche sbagliando, a volte mi ritrovavo con il quadro spostato di parecchi cm sullo schermo, sempre ovviamente per i parametri impostati sbagliati.
    Davvero complmenti per il supporto che dai, non stancarti mai di ripeterti,
    Pace e cordialità
    Memo

  10. #10
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Grazie, sei molto gentile; sai ho cominciato ad interessarmi delle problematiche relative alla videoproiezione con CRT circa 2 anni fa... e frequentando il forum ho (ap)preso molto. Credo che sia anche il momento di restituire quello che le mie capacità ed il poco tempo libero mi consentono.
    Grazie ancora per le tue parole...

  11. #11
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Aggiunti: 1920x800p@48 e 1920x800@72

  12. #12
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Apportate alcune correzioni dopo verifica dei calcoli (sync time dei timings ad alta definizione)

  13. #13
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Mantova
    Messaggi
    337
    Citazione Originariamente scritto da flex63blu
    Timings per 1920x800p@72 hz
    .........
    .........
    Pixel clock = 1/pixel time = 145 Mhz
    Volevo far notare come per il 1920x800p@72Hz siamo al limite del pixel clock massimo di molti apparecchi video, che è 150 Mhz. In questi casi è evidente l'utilità della personalizzazione dei timings, che ci consente di rimanere all'interno del limite.

    Se, per esempio, il blanking orizzontale fosse stato del 25% della linea totale, invece che il 20% che è stato scelto, ci saremmo trovati in questa situazione:


    H blanking (25%) = 1920/0,75-1920 = 2560 linee
    Tempo di frame: 1/72 = 13,88 msec
    V blanking (5%): 0,05x13,88 = 0,69 msec
    Tempo tracciamento 800 linee dell'immagine = 13,88-0,69 = 13,19 msec
    Tempo di tracciamento della singola linea: 13,19/800 = 16,5 usec

    Pixel time=tempo tracciamento singola linea/2560 = 6,4 nsec

    Pixel clock = 1/pixel time = 156,2 Mhz, che supera il limite di 150 Mhz proprio di alcuni apparecchi video.
    Il consiglio, pertanto, in caso di comportamenti apparentemente non spiegabili di alcune catene video è di controllare il pixel clock dei singoli apparecchi (videoprocessori, stripper, gamma boost), confrontandolo con quello del segnale che stiamo cercando di riprodurre...

  14. #14
    Data registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    250
    Complimenti, e grazie per lo sbattimento (flickering? ) di cui ti fai carico.
    Per chi ha voglia di far prove, c'era anche questo thread del forum crystalio:
    http://www.pixelmagicforum.com/forum...read.php?t=460
    A suo tempo mi fu molto utile...

  15. #15
    Data registrazione
    Feb 2002
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    714

    Citazione Originariamente scritto da flex63blu
    Se c'è qualche richiesta specifica, provo a fare i calcoli...
    Hai dimenticato le migliori
    1920x1080i@50hz (hd da sat)
    1920x1080i@72hz (HD da HTPC)
    1280x720p@75hz (spettacolare con dvd)
    Sarò una voce fuori dal coro, ma superando ile 720 linee vedo meglio in interlacciato.
    Dopotutto la tecnologia crt e l'interlacciato vanno a nozze
    VIDEO: Dreambox 800se, in cerca di un videopj
    AUDIO: 7x Indiana Line Tesi Q, in cerca di un sintoampli

Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •