Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Anteprima Sharp Quattron Pro LC-60UQ10E

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 06 Aprile 2014 nel canale DISPLAY

“A Milano, lo scorso 27 Marzo, Sharp ha presentato la nuova linea di televisori LCD denominati Quattron Pro, con una risoluzione nativa 2,5 volte superiore al full HD, a metà strada tra il full HD e l'Ultra HD 4K e ad un prezzo che è molto più vicino a quello di un full HD”

Introduzione

Lo scorso giovedì 27 marzo sono stato a Milano, alla presentazione della nuova serie di TV LCD Sharp denominati "Quattron Pro" e caratterizzati da una inedita quantità e utilizzo dei sub-pixel e che, stando a quanto dichiarato dal produttore, rappresentano il punto di congiunzione tra i display full HD e quelli a risoluzione nativa Ultra HD 4K.

Annunciati per la prima volta lo scorso gennaio al CES (ve ne ho parlato in questo articolo) e con prezzi annunciati un paio di settimane fa (ne ha parlato Nicola in questo articolo), i nuovi TV LCD Quattron Pro di Sharp si posizionano a metà strada tra la risoluzione dei display full HD e quella dei display a piena risoluzione Ultra HD 4K, con 3840x2160 pixel.

La nuova linea di TV LCD Qattron Pro si compone di soli tre modelli, con diagonali rispettivamente di 60", 70" e 80" e con prezzi di listino al pubblico molto interessanti: 2.400 Euro per il 60", 4.000 Euro per il 70" e 8.000 Euro per il più grande da 80". Inoltre, si tratta di prodotti con certificazione THX, tecnologia di riproduzione 3D stereoscopica con occhiali attivi, connessioni digitali (sembra solo con HDMI 1.4) e analogiche (component e "VGA"), rete LAN e WiFi, compatibilità Miracast, accesso al portale Aquos Net+ con applicazioni e contenuti.