Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

A beautiful mind

di CineMan , pubblicato il 18 Luglio 2012 nel canale SOFTWARE

“In HD il biopic del matematico John Forbes Nash girato da Ron Howard ed interpretato da Russell Crowe, vincitore di quattro premi Oscar. Edizione BD con molte sorprese”

Verso la fine degli anni '40, John Nash (R. Crowe) è un brillante studente in matematica, borsista a Princeton. Schivo e poco incline a stringere rapporti anche solo di amicizia, si ritrova ben presto all'interno di una stressante competizione in cui i colleghi di corso fanno di tutto pur di essere notati dal corpo docente e aprire così le porte a prestigiosi impieghi. Ma per Nash distinguersi non significa abbozzare teorie riciclate sotto altre vesti bensì scovare la geniale intuizione al pari di Isaac Newton. Ben presto pressione psicologica e incapacità di accettare anche solo le piccole sconfitte del quotidiano accompagneranno la sua mente illuminata verso il buio della schizofrenia, in cui scivolerà lentamente creando personaggi immaginari con cui inizierà a convivere ancora studente e, dopo avere sviluppato la cosiddetta “Teoria dei giochi” che rimetteva in discussione centocinquanta anni di teorie economiche, poi come consulente per il governo americano durante la Guerra Fredda.

Dopo il matrimonio, solo la forza di volontà e l'amore da parte della moglie Alicia (J. Connelly) gli consentiranno di superare una pesante terapia farmacologica assieme a devastanti sedute di shock chimico. Ripreso il controllo della sua vita, il luminare divenne insegnante presso la stessa Princeton, insignito del Nobel per l'economia nel '94.

Tra romanzo e biografia, il regista Ron Howard rese spettacolare la matematica più complessa senza mai scadere nel racconto artificioso. Il fraseggio quasi epico della vita di John Forbes Nash Jr. è cadenzato da un Russell Crowe profondamente coinvolto nella parte, circondato da strepitosi co-protagonisti, non ultimo il grande Ed Harris, nel ruolo dell'agente segreto americano che accompagnarono Nash per tanti anni.

Qualità video

Il BD-50 con codifica video AVC/MPEG-4 è di ottima resa. Formato cinematografico originale rispettato, 1.85:1. Risalto particolari in secondo piano, stabilità e senso di profondità di campo anche nei passaggi meno luminosi. Per contro si ravvisano saltuarie spuntinature, un po' di grana mai davvero invasiva che si palesa sugli elementi maggiormente contrastati. Schema colore intenso e ricco, neri convincenti.

Qualità audio

Purtroppo non ritroviamo la stessa resa in ambito audio, con la riproposta della precedente traccia Dolby Digital 5.1 canali in italiano che, anche se con maggiore flusso dati (640 kbps) non aggiunge nulla, comunque un bel gradino sotto l'originale inglese, l'unica DTS- HD Master Audio 5.1 canali che contribuisce fattivamente all'atmosfera del dramma.

Contenuti extra

Nonostante i 4 Oscar vinti dal film di Ron Howard l'edizione blu-ray italiana non offre alcun contenuto extra.

Per “A Beautiful Mind” nella precedente edizione due DVD, ormai fuori catalogo, erano presenti uno stuolo di extra tra cui il commento audio del regista, secondo commento dello sceneggiatore Akiva Goldsman, scene tagliate con commento audio opzionale, approfondimenti sulla sceneggiatura, il cast, gli effetti speciali e l'incontro con il vero John Nash. Chi ha le vecchie edizioni DVD se le tenga strette, difficile immaginare una completa riproposta blu-ray per l'Italia a breve termine.

La pagella secondo CineMan

Film 8
Authoring 7
Video 8
Audio ITA 7
Audio V.O. 8
Extra -

Articoli correlati

Home Video HD: Luglio

Home Video HD: Luglio

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Luglio. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti
Home Video HD: Giugno

Home Video HD: Giugno

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Giugno. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: simontech pubblicato il 30 Luglio 2012, 15:49
Un must have per gli amanti del genere!