Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

ISE: Blackmagic Smartview 4K 15,6" 12G SDI

di Franco Baiocchi, pubblicata il 10 Febbraio 2015, alle 13:47 nel canale AVPRO

Il nuovo monitor di Blackmagic Design, con diagonale da 15,6", ha una risoluzione nativa Ultra HD (3840x2160), tecnologia IPS e ingressi 12G-SDI per poter visualizzare segnali Ultra HD 4K fino a 60p

Amsterdam, 10 febbraio 2015.  Presentato proprio ad Amsterdam lo scorso settembre, in occasione dell'IBC, ilnuovo monitor a risoluzione Ultra HD 4K di Blackmagic è un prodotto che rispetta al 100% i caratteri principali del DNA dell'azienda australiana: innovazione e qualità ad un prezzo estremamente aggressivo. Il monitor ha una diagonale di 15,6", tecnologia che sembra IPS e risoluzione nativa Ultra HD 4K, quindi di 3840x2160 pixel con rapport d'aspetto in 16:9.

Il nuovo monitor, chiamato Smartview 4K ha connessioni 12G-SDI che permettono di riprodurre contenuti a risoluzione 4K fino a 60 fotogrammi progressivi al secondo. In più, il monitor ha unpotente DSP integrato con funzioni di scaling e de-interlaccio di qualità in modo da poter visionare anche contenuti full HD a scansione interlacciata senza compromessi sulla qualità. Il gamut appare molto vicino a quello REC.709 mentre luminosità , ricchezza di sfumature e uniformità sono aspetti estremamente interessanti.

Il prezzo di listino del nuovo Smartview 4K è di 1,795 Euro IVA esclusa.Per maggiori info: Smartview 4K



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 14 Febbraio 2015, 16:31
La risoluzione 8K in ambito casalingo, che prevede rapporti di visione dimezzati rispetto al 4K, avrà la stessa utilità degli schermi 2560x1440 sui cellulari con ddigonale da 5. Già oggi a qualcuno sembra eccessivo un rapporto di visione di 1.2:1 per il 4K. Figuriamoci 0.6:1! Per esser chiari servirebbe stare a meno di un metro di distanza da un 65. E comunque le zone dello schermo più estreme (lati e angoli) sarebbero comunque troppo lontane.

Emidio
Commento # 12 di: giovideo pubblicato il 16 Febbraio 2015, 17:53
@andrini
guarda che mi riferivo al 3D, non all'ultrahd.
L'8k è solo questione di tempo.... per la codifica non appena saranno pronti processori a 16 core reali
Già siamo a 10 su alcuni Oled mi sembra, ma non vorrei sbagliare.
Commento # 13 di: giovideo pubblicato il 16 Febbraio 2015, 17:59
@Emidio

ma credo che nessuno starà a 60cm dallo schermo, ma lo vedrà come si vede una finestra. Cioè a 30cm :-D.
Le donne che hanno una visione più laterale degli uomini, forse non riusciranno a vedere i lati e gli angoli.

Ma a noi basterà una 'sensazione' laterale e potremo dire di vedere in modo tridimensionale.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »