Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Ritorna in Italia ONKYO grazie a Tecnofuturo

di Franco Baiocchi, pubblicata il 28 Settembre 2022, alle 16:44 nel canale AUDIO

Torna in Italia ONKYO, dopo un'assenza sul nostro territorio di quasi tre anni, grazie a Tecnofuturo, ditta di Brescia capitanata da Mauro Battilana, giÓ distributore in passato del marchio.


- click per ingrandire -

Ritorna in Italia ONKYO, un’icona dell’Hi-Fi con il suo storico distributore TECNOFUTURO una delle leggende dell’Hi-Fi, dopo quasi tre anni di assenza, torna sulle scene del mercato italiano. Malgrado le vicissitudini che hanno costretto la casa madre giapponese a dover chiudere i battenti, il brand è in piena attività, grazie a Premium Audio Company, facente parte del gruppo statunitense Voxx International, dal 2021 nuovo proprietario insieme a Sharp del marchio, compresi tutti i suoi assets ed il reparto R&D. 

Queste le parole di Paul Jacobs, Presidente e CEO di Premium Audio Company: "La domanda di prodotti da parte di alcuni dei nostri marchi è stata molto alta e ci aspettiamo che si intensifichi nei prossimi anni. Abbiamo lavorato a stretto contatto con Sharp per aumentare la produzione e abbiamo fatto crescere la nostra attività in modo significativo da quando l'acquisizione è stata completata. Abbiamo grandi piani per i nostri marchi e, man mano che aumenteremo la produzione ed espanderemo la distribuzione, riteniamo che le vendite raddoppieranno in modo significativo a breve termine".

La scelta da parte di Premium Audio Company è stata quella di affidare ancora una volta la distribuzione del marchio in Italia a TECNOFUTURO, azienda di Brescia con esperienza nel settore Hi-Fi ed Hi-End. Tramite la sua rete vendita, composta da specialisti Hi-Fi, installatori e grande distribuzione organizzata, ha promosso e venduto ONKYO sin dal 2007.

Mauro Battilana, Titolare ed Amministratore di TECNOFUTURO: “Ringraziamo Premium Audio Company per la fiducia accordataci e siamo sicuri che sapremo portare ottimi frutti a questo accordo. La nostra esperienza con il marchio darà i giusti risultati ad entrambe le aziende. Riprendiamo con entusiasmo il percorso insieme ad ONKYO e metteremo a disposizione di PAC tutto l’impegno e la serietà che da sempre ci contraddistinguono”.

Per maggiori info: tecnofuturo.it

 



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ReQ1982 pubblicato il 29 Settembre 2022, 21:22
Finalmente un barlume di speranza per il mio vecchio onkyo in riparazione da ben sei mesi ç_ç