Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pre/DAC AudioQuest DragonFly Cobalt

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Luglio 2019, alle 13:13 nel canale AUDIO

“Il marchio americano espande la linea di convertitori/ampli cuffia portatili con un dispositivo dotato di chip ES9038Q2M, nuovo microprocessore di controllo, supporto MQA e adattatore USB-A-USB-C incluso”


- click per ingrandire -

AudioQuest presenta il DragonFly Cobalt, nuovo top di gamma della linea di convertitori D/A portatili che comprende già i modelli Black/Red. Più piccolo del 10% rispetto ai predecessori, con una lunghezza di soli 5,8 cm, viene fornito con adattatore USB-A-USB-C per rispondere al crescente numero di smartphone Android con porta USB-C. Il DAC integrato è il nuovo ESS ES9038Q2M, accreditato di una migliore sonorità grazie anche al filtro a fase minima e pendenza blanda. Il microprocessore PIC32MX274 promette consumi ridotti e una velocità di elaborazione maggiore del 33%.


- click per ingrandire -

Un filtro di alimentazione migliorato riduce il rumore insito nei segnali Wi-Fi, Bluetooth e dei cellulari. Del modello RED conserva l'uscita da 2,1V, il controllo di volume, l'amplificatore per cuffia e il codice USB asincrono StreamLength di Gordon Rankin. Lo stesso vale per il clock condiviso dal DAC e il microprocessore di controllo, Il supporto MQA, utilizzato anche da Tidal Masters e la compatibilità iOS e Android. Anche la risoluzione massima resta ancorata ai 24 bit/96 kHz

L'AudioQuest DragonFly Cobalt viene commercializzato a 299,95 US $, con abbonamento di prova Tidal e Qobuz incluso per i primi 10.000 esemplari.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti