Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Benq Wireless Projection Solutions

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Ottobre 2014, all 12:10 nel canale PROIETTORI

“BenQ annuncia un kit di accessori applicabile a un’ampia gamma di videoproiettori, spazi e applicazioni, dall’home entertainment, al business, alla scuola ”

 

Milano, 8 ottobre 2014. BenQ presenta il Wireless Projection Solutions, un kit di accessori progettati per supportare la proiezione wireless, rendendo l’utilizzo del videoproiettore sempre più semplice e flessibile. Il Kit Wireless Full HD è indicato per l'home cinema , mentre il Quick Wireless Kit Connection facilita le presentazioni business in mobilità e la QCast Dongle estende l’utilizzo della proiezione wireless in mobilità anche ai dispositivi smart dotati di tecnologia NFC (Near Field Communication). Il Kit Wireless Full HD offre una trasmissione video senza interferenze e latenza, con ampiezza di banda di 145 Mpbs e copertura fino a 30 metri, grazie a 4 antenne incorporate e a un meccanismo DFS (Dynamic Frequency Selection). Composto da un trasmettitore e un ricevitore, permette un immagine 1080p Full HD non compressa, con supporto audio digitale 5.1 e 3D Timing. Per la prima impostazione sono necessari solo pochi passaggi, dopodiché la connessione diverrà automatica con un semplice plug-and-play. Il kit supporta fino a 2 sorgenti HDMI e 2 display digitali, consentendo così di guardare lo stesso contenuto in stanze diverse della casa e di controllare i dispositivi sorgente in modalità wireless dal ricevitore. 
 
 
 
Il Quick Wireless Kit è stato studiato per presentazioni in ambito business tramite pc o notebook, sia Windows che Mac, o dispositivi smart iOS e Android con il QPresenter Pro APP. Comprensivo della Quick Wireless Connection USB e della WiFi dongle, consente di impostare facilmente una presentazione wireless in appena due minuti senza cavi e senza installazione. Il kit non richiede di scaricare sul computer alcuna applicazione software supplementare. Tuttavia, se il relatore desidera utilizzare per la presentazione il proprio smartphone o tablet, si può avvalere dell’esclusivo QPresenter Pro APP di BenQ, che consente non solo un settaggio rapido, ma offre anche alcuni utili strumenti di presentazione come annotazioni di colore e mirroring multi-content.
 
Per rispondere all’esigenza crescente, in ambito aziendale e didattico, di utilizzare il computer o dispositivo mobile personale sul posto di lavoro (la cosiddetta BYOD - Bring your own device), BenQ introduce la chiavetta QCast, compatibile con i proiettori con connettore HDMI/MHL, e  progettata per la proiezione su grande schermo in modalità wireless dei contenuti trasferiti da computer e dispositivi smart, dall’iPad al tablet Android, con Display Mirroring Miracast e WiDi. Relatori e docenti avranno così la possibilità di relazionarsi con il proprio uditorio in modo più interattivo e creativo. Il software Qcast supporta Windows, Mac e i dispositivi Intel Legacy Computing, e può essere usato per accedere a formati di file multipli, cloud, videocamera, musica, video e navigazione web. Con un semplice inserimento, potranno connettersi alla chiavetta QCAst anche i dispositivi smart dotati di tecnologia NFC (Near Field Communication).
 
Il BenQ Kit Wireless Full HD nasce come accessorio standard per il videoproiettore domestico W1070+W e come accessorio opzionale per i modelli  W1070+,  W1080ST+ e TH681+. Prevede il BenQ Wireless Projection Solutions anche il nuovo modello TH682ST. Prezzo al pubblico: 300 Euro. Il Quick Wireless Kit è un accessorio standard dei videoproiettori business MH680, MX666 e MW665 ed è un accessorio opzionale per tutti gli altri proiettori BenQ che supportano la funzionalità wireless.
 
Per ulteriori informazioni: benq.it
 
Fonte: Benq Italy

 



Commenti