Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony: videocamera NEX 4K in arrivo?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 02 Aprile 2012, alle 12:07 nel canale 4K

“Secondo indiscrezioni, Sony dovrebbe presentare al NAB di Las Vegas la sua nuova videocamera a ottiche intercambiabili della famiglia NEX (la stessa delle sue fotocamera mirrorless). La NEX-FS700E dovrebbe montare un sensore 4K ”


L'attuale Sony NEX-FS100

Il successore della Sony NEX-FS100 sarà presentato fra un paio di settimane in occasione del NAB 2012 di Las Vegas. Secondo indiscrezioni, la nuova videocamera Prosumer a ottiche intercambiabili dovrebbe chiamarsi NEX-FS700E e integrare un sensore 4K. Per poter acquisire l'ingente mole di dati delle acquisizioni video a risoluzione 4096 x 2160 punti, Sony dovrebbe presentare anche un nuovo registratore esterno dedicato dotato di ingressi 3G HD-SDI.

La nuova videocamera sarà naturalmente compatibile con tutte le ottiche a innesto "E" già sviluppate per l'attuale modello (nonché quelle delle fotocamere NEX) e dovrebbero arrivare anche nuovi filtri per aumentarne la versatilità. Il panorama delle videocamere Prosumer 4K si fa a questo punto davvero interessante considerando anche che, sempre al NAB, Canon dovrebbe presentare una sua videocamera su base Reflex anch'essa 4K (vedi news) e che RED è già attiva con la sua Scarlet 4K. Per la NEX-FS700E si vocifera di un prezzo al pubblico inferiore ai 10.000 dollari.

Fonte: Engadget



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 02 Aprile 2012, 14:20
Ben vengano nuove telecamere 4k in concorrenza alle Red. La pellicola, almeno in fase di ripresa, è oramai antiquariato.
Commento # 2 di: jpjcssource pubblicato il 02 Aprile 2012, 19:50
A dir la verità è in proiezione che la pellicola è antiquariato, in ripresa può ancora dire qualche cosa anche se mi auguro che in futuro possa essere eliminata completamente grazie alla qualità in costante crescita del digitale.
Commento # 3 di: wercide pubblicato il 02 Aprile 2012, 23:32
Non può che essere una bella notizia, questo vuol dire che tra poco avremo più film a 4K e soprattutto a 48fps che con la pellicola sarebbe quasi impossibile dato il costo eccessivo che ne deriverebbe.
Commento # 4 di: fantasminoformaggino pubblicato il 06 Aprile 2012, 15:49
la pellicola se usata bene (in ripresa) , puo' ancora stracciare qualsiasi digitale il problema semmai e' UN ALTRO, i costi di produzione, che in un film consumare tanta pellicola porta su i costi, cosa che si taglierebbe di netto con il digitale.
Pero' poi come tutti i passaggi tecnologici, benvenga il digitale fatto ad arte, perche' ci sono dei film in pellicola molto vecchi che difatto si mangiano anche produzioni digitali piu recenti.
Commento # 5 di: wercide pubblicato il 06 Aprile 2012, 17:14
Vedi Baraka che se non sbaglio è del 1992