Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Fotocamere Nikon 1: presto video 4K?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 02 Febbraio 2012, alle 11:35 nel canale 4K

“Secondo quanto dichiarato dal responsabile sviluppo di Nikon, le mirrorless serie 1 del famoso marchio fotografico saranno presto in grado di effettuare riprese video a risoluzione 4K e 2K. Il sensore CMOS da 10,1 Mega Pixel è infatti già adatto”

Nel corso di un'intervista rilasciata a DPReview, il responsabile sviluppo di Nikon Tetsuya Yamamoto annuncia che le nuove mirrorless del marchio nipponico saranno presto in grado di effettuare riprese a risoluzione 4K. Le Nikon J1 e V1 utilizzano un sensore CMOS da 10,1 Mega Pixel già perfettamente in grado di acquisire video da 8 milioni di pixel, nonché a risoluzione 2K (2048 x 1080p) tipicamente cinematografico.

Non è ancora chiaro se tali funzionalità verranno implementate semplicemente via aggiornamento firmware o se richiederanno anche un aggiornamento hardware (elettronica) e quindi un modello aggiornato delle fotocamere serie 1. Yamamoto a tal proposito si limita unicamente a dichiarare: "in futuro auspichiamo di integrare queste funzionalità" (riprese 2K e 4K).

Fonte DPReview



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: fabry20023 pubblicato il 02 Febbraio 2012, 19:20
Se non sbaglio queste macchine fotografiche sono state pubblicizzate con la possibilità di fare raffichedi 60fps per secondo in modalità fotografica(in alta risoluzione),per cui deduco che la velocità del sensore e più che adeguata per un successivo aggiornamento....Interessante,poi bisognerà vedere che tutte le altre caratteristiche hardware possano permettere un flusso dati in 4k .
Tanto per fare un esempio i firmware taroccati per le Panasonic Gh1/Gh2 mirrorless riescono a tirar fuori flussi video di oltre 100mbps (anche se solo in full hd)e immagini di grande qualità ,perchè non farlo per queste Nikon in via ufficiale?
Sono proprio curioso....
Commento # 2 di: g_andrini pubblicato il 03 Febbraio 2012, 16:10
[editato]
Commento # 3 di: fabry20023 pubblicato il 03 Febbraio 2012, 17:28
Stiamo parlando di una fotocamera amatoriale che costa € 500/600,anche ad essere straordinariamenteottimisti,non credo che possa avere velleità di una Red ( red one €13.000,00 solo corpo).....
Ma se le prestazioni della Nikon fossero paragonabili alla red one credo che mi stupirei anch'io....
Commento # 4 di: giovideo pubblicato il 07 Febbraio 2012, 18:15
Vedremo alla prova dei fatti.
Chissà a quale profondità colore.... la vedo dura usarla per produrre qualcosa che sia lavorabile digitalmente, magari anche solo per un semplice taglia e cuci.
Ma un consumatore medio che se ne fa di un 4K a 100Mbps? Dovrà prendersi l'array di dischi per farlo andare sul pc....
sempre che il pc sia all'altezza di un flusso del genere.
Commento # 5 di: fabry20023 pubblicato il 08 Febbraio 2012, 23:14
Essendo un prodotto amatoriale non credo che si andrà oltre il 4:1:1a 8 bit,per quanto riguarda il flusso video, con il famigerato AVCHD(H264) che in hd di solito non và oltre i 28mbps,forse arriveremo a 50 mbps (quindi supercompresso).
Con un flusso video così basso vanno benissimo anche gli hardisk da 5400 giri,per la decodifica invece serve un pc estremamente potente,da ultima generazione...Ma siamo nel campo di pure ipotesi e congetture...Aspetterei qualche informazione più dettagliata per ampliare la discussione....
Commento # 6 di: wercide pubblicato il 11 Febbraio 2012, 20:48
Originariamente inviato da: fabry20023;3390066
anche ad essere straordinariamenteottimisti,non credo che possa avere velleità di una Red

Beh ma questo mi pare sia ovvio, paragoniamo 2 videocamere Full HD per esempio, una da 100€ e l'altra da 6000€, entrambe sono Full HD, ma qualcosa mi dice che la qualità complessiva sarà migliore nella seconda videocamera
Commento # 7 di: giovideo pubblicato il 12 Febbraio 2012, 14:49
Originariamente inviato da: fabry20023;3404183
Essendo un prodotto amatoriale non credo che si andrà oltre il 4:1:1a 8 bit,per quanto riguarda il flusso video, con il famigerato AVCHD(H264) che in hd di solito non và oltre i 28mbps,forse arriveremo a 50 mbps (quindi supercompresso).
Con un flusso video così basso vanno benissimo anche gli hardisk da 5400 giri,per la decodifica inve..........[CUT]


Be sai, difficilmente potrà arrivare ad una qualità 4,5k , 30fr/sec, a 24bit di profondità colore di una red......
comunque se andasse a 50Mbps sarebbe meno compresso......
Commento # 8 di: fabry20023 pubblicato il 15 Febbraio 2012, 00:11
Originariamente inviato da: giovideo;3411450
comunque se andasse a 50Mbps sarebbe meno compresso......


Non è esatto,quando parlavo di 28 mbps mi riferivo ad un video in hd 1920 x 1080 ,se invece ne usiamo 50mbps ,cioè 22 in più ma per il 4K (3840 x 2164) il segnale è ancora più compresso ,perchè se fosse di pari compressione dovrebbe essere 4 volte l'hd e cioè 112mbps....e quindi non certo 50mbps...
Commento # 9 di: giovideo pubblicato il 15 Febbraio 2012, 10:26
Originariamente inviato da: fabry20023;3414600
Non è esatto,quando parlavo di 28 mbps mi riferivo ad un video in hd 1920 x 1080 ,se invece ne usiamo 50mbps ,cioè 22 in più ma per il 4K (3840 x 2164) il segnale è ancora più compresso ,perchè se fosse di pari compressione dovrebbe essere 4 volte l'hd e cioè 112mbps....e quindi non certo 50mbps...


OOOPS dimenticato il soggeto della seconda frase.... mi riferivo a quello della nikon... a 50Mbps 1920x1080 (magari) sarebbe meno compresso
Commento # 10 di: fabry20023 pubblicato il 16 Febbraio 2012, 00:32
Sì ,intendevo dire che a 50 mbps ci fosse il 4k ma in effetti non lo avevo specificato.....