Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Plasma: Hitachi acquisterà pannelli Panasonic

di sabatino pizzano, pubblicata il 30 Settembre 2008, all 11:33 nel canale DISPLAY

“Il produttore giapponese Hitachi annuncia l'imminente interruzione della produzione di propri pannelli al plasma, optando, dal prossimo anno fiscale (aprile 2009) l'acquisto direttamente da Panasonic”

Dopo il clamore suscitato mesi addietro dall'annuncio da parte del colosso Pioneer di voler interrompere la produzione di pannelli al plasma "fatti in casa" per optare direttamente all'acquisto del pannello da Panasonic, ecco che un altro dei pochi sopravvissuti produttori storici di display a "gas" sembra intenzionato a gettare definitivamente la spugna

Stiamo parlando di Hitachi che ha annunciato l'intenzione, a partire dal prossimo aprile 2009, di interrompere la propria produzione di pannelli al plasma e di optare per l'acquisto di pannelli anch’essa direttamente dal colosso Panasonic. In questo modo il produttore giapponese continuerà a commercializzare display al plasma deputando a se stessa la produzione dell'elettronica e dell'assemblaggio del display completo. 

Alla luce di ciò, Panasonic resterà l'unico produttore giapponese di pannelli al plasma. Hitachi ha motivato questa scelta con l'intenzione di voler produrre display meno spessi, più efficienti in termini energetici e anche Internet-enabled. A partire dal prossimo anno il produttore giapponese dovrebbe entrare in questo modo anche nel mercato dei display con diagonale da 60 pollici.

Per ulteriori informazioni:

http://www.hitachi.com/New/cnews/f_080918c.pdf - http://www.hitachi.com/New/cnews/f_080918b.pdf

Fonte: Hitachi



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Picander pubblicato il 30 Settembre 2008, 11:42
Questa situazione di accentramento della produzione plasma non mi piace!
Commento # 2 di: no_smog pubblicato il 30 Settembre 2008, 11:56
vedo solo lati positivi

secondo me è l'unica soluzione affinchè prosegua la produzione di plasma rispetto alla più economica produzione di LCD.
Accentrando la produzione si permette a Panasonic di massimizzare le economie di scala. E' certo un vantaggio ed un potere commerciale non indifferente ma in un mercato strutturato con differenti tecnologie per prodotti omogenei non si rischiano posizioni di monopolio. Queste si verificherebbero qualora la tecnologia fosse unica ed il produttore uno solo. Guarda ai VPR, esistono in linea di massima anche lì due sole tecnologie (DLP e LCD) che fanno capo a due sole aziende (Epson e Texas), eppure vige una concorrenza incredibile con periodici abbassamenti dei prezzi e miglioramenti tecnologici. Idem nelle chede grafiche per PC. L'importante è che ci siano almeno due competitors e che ovviamente si facciano concorrenza onestamente.
Spero di aver reso l'idea.
Commento # 3 di: vlad pubblicato il 30 Settembre 2008, 12:43
peccato ...
Commento # 4 di: EtaBeta83 pubblicato il 30 Settembre 2008, 13:10
continuate a ribadire nel forum che i plasma offrono la miglior visione ed esperienza televisiva ma io più ne vedo e più sono convinto che la mia prox tv sarà un bel lcd full magari sharp o sony altro che pioneer o panasonic...
Commento # 5 di: gorman pubblicato il 30 Settembre 2008, 13:25
EtaBeta, sono stato tre giorni fa da Saturn. Ho visto gli ultimi modelli LCD, ho visto i plasma. Resto convinto che la differenza a favore di questi ultimi ci sia e tuttora, a mio modo di vedere, piuttosto marcata.
Per quanto mi riguarda non posso ritenere accettabile che i colori visti da mia moglie, sdraiata su un divano di fianco a dove siedo io, siano differenti da quelli visti da me.
E nessuno degli LCD visti riesce a ovviare completamente al problema. Al di là dei neri veri, dei colori, della rapidità di aggiornamento, della risoluzione in movimento, ecc.
Per me l'angolo di visione limitato resta un ostacolo insormontabile.

Rispetto alla notizia, non so come prenderla. A questo punto chi produce plasma? Panasonic, Samsung, LG? Altri?
Commento # 6 di: aznable-r pubblicato il 30 Settembre 2008, 13:30
solo quei tre.

meglio così almeno le tv costeranno di meno
Commento # 7 di: Ryusei pubblicato il 30 Settembre 2008, 15:20
... in fondo anche i pannelli lcd di maggior importanza stanno diventando tutti o quasi Sharp: Sony Pioneer Samsung Loewe...
il dispiacere mica è tanto Hitachi che molla la produzione, è e resta Pioneer la vera debacle! se anzi la si vede nell'ottica che Panasonic ingloba Pioneer come produzione pannelli direi che Hitachi senza sforzi ci guadagna un bel pannello...
Commento # 8 di: Picander pubblicato il 30 Settembre 2008, 16:08
domandina-ina. Qualcuno sa dirmi che differenza intercorre tra un plasma panasonic home e un plasma monitor professionale?
Commento # 9 di: Ryusei pubblicato il 30 Settembre 2008, 16:19
i plasma professionali sono pannelli senza sintonizzatori e con (solitamente) meno ingressi a differenza dei pannelli home, sono praticamente monitor... pero' siamo OT quindi chiudiamo qui!