Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NPD: Prezzi OLED TV rimarranno alti

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 18 Giugno 2013, all 10:14 nel canale DISPLAY

“Una ricerca di NPD Group mostra come le difficoltà produttive, incontrate da tutti i produttori di pannelli OLED, ostacoleranno una rapida discesa dei prezzi, che si manterranno molti elevati anche nel corso dei prossimi due anni”

Secondo NPD, il prezzo delle TV OLED non è destinato a calare significativamente nel corso dei prossimi 2 anni. Il costo di produzione di un pannello OLED da 55” è stimato intorno ai 2.500 dollari, quasi 7 volte quello di un LCD di pari diagonale. Il motivo è quello che vi abbiamo già illustrato più volte: bassissima resa, dovuta ad elevati scarti produttivi e conseguente forte innalzamento dei costi. Si paga, in poche parole, l'immaturità della tecnologia, che colpisce anche la produzione dei pannelli. Secondo NPD la situazione non muterà a breve: nel 2014 il costo di produzione di un pannello OLED da 55” calerà del 36%, una riduzione sicuramente non trascurabile, ma ancora insufficiente a portare i prezzi a livelli interessanti per il mercato di massa. I costi resteranno, infatti, circa 5 volte più elevati rispetto a un equivalente pannello LCD.

Al momento l'unica soluzione in grado di invertire la rotta sembra detenuta da Panasonic, grazie alla sua innovativa tecnologia di "stampa" dei pannelli "organici". Questo metodo dovrebbe garantire costi molto inferiori e una resa superiore. Purtroppo la messa a punto e relativa uscita sul mercato dei primi pannelli, non è esattamente dietro l'angolo: si parla del 2015 (vedi news).

Fonte: NPD Group



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: peppmeister pubblicato il 19 Giugno 2013, 09:52
Nulla di nuovo insomma...