Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: nuove Smart TV con webOS al CES

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 19 Dicembre 2013, alle 11:09 nel canale DISPLAY

“Il colosso coreano mette a frutto l'acquisizione del sistema operativo webOS da HP, annunciando l'arrivo di una nuova piattaforma Smart TV basata sul sistema operativo una volta pensato per gli smartphone e tablet. I primi TV dotati di webOS saranno presentati al CES 2014”

Dopo le varie versioni della piattaforma Smart TV proprietaria NetCast, qualche tentativo con Google TV, i vertici LG sembrano ora aver deciso di puntare tutto sul sistema operativo webOS come base dell'ecosistema "smart" delle nuove TV. Sistema operativo che è stato acquisito dalla multinazionale coreana a fine febbraio (vedi news) e che verrà ora utilizzato a partire dal 2014 sulle nuove Smart TV del gruppo.

Secondo LG, webOS consentirà di assicurare un'esperienza d'uso molto più intuitiva ed appagante, nonché di migliorare le funzionalità cross-platform e multi-tasking. I primi modelli Smart TV dotati di webOS saranno presentati al CES 2014 di Las Vegas e potranno contare su SoC ARM dual-core a 2,2 GHz e 1,5 GB di RAM. Secondo indiscrezioni, la nuova piattaforma basata su webOS potrebbe essere adottata dalla Smart TV Alliance, che vede tra i membri la stessa LG, ma anche Philips, Panasonic, B&O, Sharp, Toshiba e Loewe.

Fonte: The Verge



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Luiandrea pubblicato il 19 Dicembre 2013, 20:52
Tutti questi tentennamenti sulle piattaforme smart fanno davvero pensare che c'è il rischio di utilizzare le funzioni smart per un periodo di tempo molto, direi troppo breve rispetto all'aspettativa di vita di una TV.