Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: investimenti linea OLED P10 raddoppiati

di Riccardo Riondino, pubblicata il 21 Maggio 2018, alle 10:17 nel canale DISPLAY

“Con la divisione Home Entertainment reduce da un trimestre da record, la compagnia coreana potrebbe raddoppiare gli investimenti per l'impianto Gen-10,5 di Paju, che una volta ultimato sarà in grado di produrre pannelli da 100 pollici e oltre in grande quantità”

Trainato dalle vendite dei televisori UHD e OLED, nel Q1 2018 il comparto Home Entertainment di LG ha registrato per la prima volta un profitto operativo in doppia cifra. L'utile del 14% è stato merito dalle quote crescenti conquistate nel settore premium e del contenimento dei costi di produzione. Del resto il mercato TV, a seconda delle aeree geografiche, rappresenta ancora dal 50% al 60% dell'intero settore consumer. Risultati positivi a tal punto da spingere probabilmente la compagnia a costruire il più avanzato impianto OLED al mondo.


- click per ingrandire -

A suggerirlo è un articolo di Korea Times, riprendendo le dichiarazioni del vice presidente LG Han Sang-beom, secondo cui potrebbero raddoppiare gli investimenti destinati alla nascente linea OLED P10 di Paju. Questo impianto Gen-10,5 (substrati da 2940x3370 mm) sorgerà dalla conversione di una fabbrica LCD. La somma stanziata potrebbe aumentare da 2,5B a 5B US $, mentre la produzione dovrebbe partire entro la fine del 2018. La capacità iniziale sarà di 45.000 substrati al mese, con la prospettiva di aumentarla del 50% in tempi brevi. La fabbrica P10 sarà così in grado di realizzare in grande quantità pannelli da 80-100 pollici e oltre.

Fonte: AV Cesar, OLED-Net



Commenti