Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LCD Sharp Quad Pixel in arrivo

di sabatino pizzano, pubblicata il 10 Marzo 2010, all 09:14 nel canale DISPLAY

“Arriveranno entro la fine della prossima primavera i nuovi LCD LED di Sharp con tecnologia Quad Pixel: quattro sub-pixel, in cui la componente "gialla" si aggiunge alle tre classiche che sono tradizionalmente rosso, verde e blu”

Presentati per la prima volta durante lo scorso CES di Las Vegas, i nuovi LCD LED di Sharp con tecnologia proprietaria Quad Pixel arriveranno sul mercato entro la fine della prossima primavera. L'annuncio è stato diramato dallo stesso produttore giapponese durante un evento organizzato in UK per la presentazione della line-up degli LCD di Sharp per il 2010.

La tecnologia Sharp Quad Pixel si preannuncia come un qualcosa di innovativo per il settore dei display LCD. Consiste nell'aggiunta di un quarto sub-pixel di colore giallo con l'obiettivo di migliorare la fedeltà cromatica. Le novità introdotte da Sharp non si limitano ovviamente alla sola tecnologia Quad pixel. Interessanti aggiornamenti coinvolgono anche il design, che può vantare uno spessore inferiore a 4 centimetri. Sono quattro le nuove serie che verranno introdotte: LE920, LE820, LE810 e LE320, tutte con illuminazione LED Edge.

La serie LE920 rappresenta l'"ammiraglia" dei nuovi LCD Sharp. Oltre alla già citata tecnologia Quad Pixel (RGBY), questi display prevedono la tecnologia di illuminazione LED Edge e scansione a 200Hz. A completare l'offerta è prevista una connettività DNLA e USB per la riproduzione di video, foto e musica. Cinque le varianti previste: 40LE920, 46LE920, 52LE920, 60LE920 e 68LE920, con diagonali rispettivamente di 40, 46, 52, 60 e 68 pollici.

La serie Sharp LE820, a differenza della serie LE920, vanta un pannello con scansione a 100Hz. Quattro i tagli previsti: 40, 46, 52 e 60 pollici. L'arrivo sul mercato è atteso per il prossimo mese di Aprile. Sempre per aprile sono in arrivo anche i nuovi LCD Sharp serie LE810, anch'essi con pannelli a 100Hz. Anche in questo caso sono quattro le varianti previste: 40LE810, 46LE810, 52LE810 e 60LE810. Per finire, arriverà a giugno la serie LE320 "entry level". Nessuna connettività DNLA prevista, mentre viene confermato anche in questo caso un pannello LED Edge (non Quad Pixel) con scansione a 100Hz. La porta USB on-board consentirà esclusivamente la riproduzione di foto e suoni (no video). Sei i tagli previsti: 19, 22, 26, 32, 37 e 42.

Fonte: flatpanelshd



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: nightmare78 pubblicato il 10 Marzo 2010, 10:35
saranno pure innovativi ma non essendo 3d ready rimangono indietro rispetto alla concorrenza....
Commento # 2 di: messaggero57 pubblicato il 10 Marzo 2010, 11:50
Del 3D non me ne può fregare di meno! Quello che non ho capito è se hanno i pannelli UV2A di ultima generazione.
Commento # 3 di: doc1980 pubblicato il 10 Marzo 2010, 11:53
migliorare la fedeltà cromatica? speriamo... perchè ultimamente su lcd si vedono dei colori ultramegabrillanti che di reale hanno ben poco. andrebbero bene giusto per guardare i cartoni animati
Commento # 4 di: zoe pubblicato il 10 Marzo 2010, 11:55
Si ma non sono ne full led, ne local dimming, il fatto che non sia previsto il 3d per me è relativo.
Commento # 5 di: nightmare78 pubblicato il 10 Marzo 2010, 14:09
ovvio che il 3d può essere superfluo, anche io non ne sento la necessità ma ormai il mercato si sta orientando in questa direzione. Chiunque tra un lcd 3d ready e uno non sceglierebbe il primo (a prezzo più o meno comparabile)
Commento # 6 di: sest pubblicato il 10 Marzo 2010, 14:53
I Primi....

I primi TV LCD, I primi a spostare gli altoparlanti sotto, I primi Full-HD, i primi Full-LED local dimming, i primi con il DVB-T incorporato...[B][U]non è che per caso saranno i primi anche con il 3D........SENZA OCCHIALINI ? [/U][/B]
Commento # 7 di: messaggero57 pubblicato il 10 Marzo 2010, 15:01
@ sest

In effetti a CES di Las Vegas, Sharp ha presentato un prototipo 3D Ready che non necessita di occhialini, se non ricordo male. O forse era un modello con lettore Blu-ray 3D incorporato.
Commento # 8 di: zoe pubblicato il 10 Marzo 2010, 15:09
@ nightmare78

Per me il 3d è superfluo perchè cmq ci vogliono schermi grandi, io prenderò in considerazione il 3d sopratutto con i proiettori sempre se decideranno di farne visto che ancora non si è visto nulla o poco.Certamente se la mia prossima tv sarà anche 3d ben venga, ma non è una priorità per me. Quello che mi interessa e comprare una tv che sia di qualità con full led-local dimming e che sia grande almeno un 60. Per me il top ora come ora sarebbe toshiba cell 65 prezzo permettendo e sempre se si decideranno a portare da noi anche questo modello :-)
Commento # 9 di: sasadf pubblicato il 10 Marzo 2010, 18:28
E così anche sharp abbandona la barca del Retro Led (ed ahimè il local dimming) per gettarsi tra le fauci di Sua Maestà il mercato, che quest'anno ha venduto SOLO Led Edge (perchè sottili, la qualità chissene... ).

Restano altre bandiere per chi continua a pensare che un LCD per vedersi bene ha bisogno del local dimming: LG Philips e Toshiba tenete duro!

walk on
sasadf
Commento # 10 di: zoe pubblicato il 10 Marzo 2010, 20:00
Quoto alla grande sasadf, per me non è importante avere uno schermo di 2cm di profondità se poi devo rinunciare alla qualità che si può ottenere dal full led e local dimming.Cmq proprio sharp con lo xs1 aveva fatto un bel modello, certo forse troppo caro per le tasche di molti, ma cmq un ottimo tv, ho sempre pensato che continuasse su quella strada invece ha fatto un paso indietro peccato.Cmq speriamo che Toshiba con la cell tv non ci presenti costi assurdi non sono disposto a spendere 10.000 € per un tv. :-)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »