Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LCD Bang & Olufsen Beovision 8

di sabatino pizzano, pubblicata il 12 Giugno 2008, all 09:13 nel canale DISPLAY

“Il rinomato produttore danese lancia una nuova linea di display a cristalli liquidi della serie Beovision di fascia alta, disponibile in due differenti tagli da 26 e 32 pollici e risoluzione HD Ready”

Bang & Olufsen è sin dalle sue origini all'avanguardia dal punto di vista tecnologico e i suoi prodotti sono facilmente riconoscibili per via di un family feeling e un design estremamente ricercato. Non fa eccezione a quanto appena detto la nuova linea di display LCD di Bang & Olufsen Beovision 8. 

Due saranno i display che andranno a costituire la nuova linea 8 della famiglia di display Beovision del produttore danese, che si differenzieranno per il taglio previsto: 32 e 26 pollici di diagonale. Entrambi con risoluzione 1366x768 e rapporto di contrasto di 1.200:1, questi display si contraddistinguono per la presenza di un evidente diffusore centrale, pensato per la riproduzione audio ottimale di film e musica, e per l'assenza del vetro a copertura del display LCD, compensato da un polarizzatore di luce in grado di restituire un rapporto di contrasto ottimale a prescindere dal tipo di illuminazione presente nell'ambiente.

Infine, questi due display prevedono diverse tipologie di installazione che spaziano dalla base da tavolo, alla staffa da muro. Il prezzo di listino del modello da 32 pollici sarà di poco inferiore ai 4.000 dollari.

Per ulteriori informazioni: http://www.bang-olufsen.com/page.asp?id=26
Scheda tecnica: BeoVision8_it.pdf

Fonte: Bang & Olufsen



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Picander pubblicato il 12 Giugno 2008, 09:44
Che brutto! Mi aspettavo di più dalla B&O
Commento # 2 di: guest_005317 pubblicato il 12 Giugno 2008, 10:00
Con la politica dei prezzi praticata da B&O mi compro un plasma Pioneer o Panasonic che oltretutto si vedono decisamente meglio..............ciaoooooo
Commento # 3 di: GIANGI67 pubblicato il 12 Giugno 2008, 10:23
Sappiamo com'e' il discorso B&O...design straordinario,bellissimi oggetti e pezzi di arredamento,pero' a parita' di prezzo c'e' di meglio come tecnologia pura.
Commento # 4 di: TheRaptus pubblicato il 12 Giugno 2008, 10:42
La mia ex, tedesca, quando lavorava in Sony (Dusseldorf, adesso Berlino), diceva che B&O era inferiore, come tecnologia e qualità, a Sony.
Probabilmente si riferiva ad una particolare gamma diprodotti (non certo su tutto!). Però ho rotto! Mi sa che ci ho guadagnato ...
Commento # 5 di: atarix pubblicato il 12 Giugno 2008, 11:49
B&O tecnologicamente all'avanguardia?! Ma stiamo scherzando? Sono oggetti di design che possono essere acquistati da chi bada tanto alla forma e poco (pochissimo) alla sostanza. Vogliamo parlare del beovision7? Un bidone da 32, non fullhd, senza hdmi, nemmeno fantasmagorico esteticamente e che costa la modica cifra di 10000 euro solo perche' c'e' il marchietto b&o?!?!? Mah. Una mia vicina di casa si e' fatta piccionare proprio con quel modello ed il bello e' che ha avuto il coraggio di venirmi a chiedere un bluray perche' quel volpone del venditore le aveva detto che il lettore integrato li leggeva...
Un mio ex-collega (ebbene si, anni fa la b&o la vendevo) ha aperto un negozio bang per conto suo ed ovviamente ci ha installato una sala cinema, esteticamente bellissima, tutta automatizzata, compresa la porta e comandata dal telecomando b&o. Il materiale audio/video era chiaramente il top del catalogo b&o (compresi i canali frontali omnidirezionali, i coni col sub tanto per intenderci) e lui non faceva altro che tessere le lodi del materiale, che come quello non ce n'e', che come quello non si puo' etc. etc., poi siamo arrivati al dunque, ha dato il via ad un dvd (eh beh, la b&o ancora non si fida dell'hd...), chiaramente un cartone animato, ed i nodi sono venuti al pettine. Per carita' la riproduzione era decente, ma come lo potrebbe essere quella di un impianto da 1500/2000 euro compreso il proiettore, non certo quella di un impianto da piu' di 50000 euro...
Capisco tutto, ma aprire un articolo su b&o dicendo che e' un marchio tecnologicamente all'avanguardia...
Commento # 6 di: Picander pubblicato il 12 Giugno 2008, 11:58
ma voi piace l'estetica della tv in foto?
Commento # 7 di: GIANGI67 pubblicato il 12 Giugno 2008, 12:51
A me assolutamente no,ma comprendo che entriamo nel campo della soggettivita'.Quell'angolo retto in basso lo trovo mostruoso.
Commento # 8 di: legosystem pubblicato il 01 Luglio 2008, 22:42
atarix,sei un buffone,i 32 pollici full hd non esistono.....questa la dice lungo sulla tua conoscenza in materia!!!

B&O si puo' amare no,ma e' condiviso dal mondo hi-fi di essere tra i prodotti piu' all'avanguardia in tutti i sensi...inoltre si parla di filosofia b&o...non si riduce solo a un pezzo di vetro con le immagini in movimento.

andate a comprarvi il sony al supermercato e non rompete le balle......
Commento # 9 di: legosystem pubblicato il 01 Luglio 2008, 22:49
i plasticoni sony samsung ecc ecc appena dopo 2 anni sono fuori assistenza e si rompe qualcosa puoi buttarli via perche' non trattano piu' il prodotto,se li vendi sei gia' fortunato....
B&O se si rompe un prodotto,il che e' nelle eccezzioni perche' sono capolavori di solidità,te lo aggiustano anche dopo 20 anni,e il mercato dell'usato pompa a manetta,perche' fanno la fila per averne uno,anche usato....
Commento # 10 di: Nordata pubblicato il 01 Luglio 2008, 23:56
@ Legosystem

Probabilmente non hai capito lo spirito con cui si partecipa ad un forum.

Si possono sicuramente discutere le opinioni altrui, ma solo con argomenti tecnici, senza utilizzare i termini molto poco educati che hai scritto tu.

Sarò molto breve:

il tuo accont è sospeso sino a quando non farai pervenire al sottoscritto un MP in cui fornirai una spiegazione del tuo operato nochè dichiarerai di accettare il regolamento del Forum e la tua volontà a non violarlo più.

Al tuo rientro dovrai inoltre porgere le scuse ad Atarix.

Grazie e ciao.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »