Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HDR sui TV BRAVIA 4K X93C e X94C

di Redazione, pubblicata il 21 Aprile 2015, alle 15:37 nel canale DISPLAY

“Con un aggiornamento firmware, il nuovi TV Sony Bravia Ultra HD 4K serie X93C da 55" e 65" e X94C da 75", saranno compatibili con i contenuti HDR ”

A partire dalla prossima estate, le nuove serie di televisori 4K Ultra HD X93C e X94C della gamma BRAVIA - che arriveranno nei negozi a fine maggio - saranno compatibili con i contenuti HDR (High Dynamic Range) attraverso un aggiornamento di rete. Questo sarà possibile grazie ad alcune esclusive tecnologie di Sony, (X-tended Dynamic Range PRO del modello X94C da 75" ed X-tended Dynamic Range del modello X93C da 55" e 65") che sono già integrate in alcuni dei TV top di gamma Bravia anche della passata generazione. 

Per HDR, nel settore della riproduzione video, s'intende un mix di due fattori: una gamma dinamica più estesa rispetto a quella disponibile fino ad oggi e un livello di luminanza nettamente superiore. Nell'immediato futuro sarà possibile trasmettere contenuti video in HDR sfruttando non solo i nuovi media come il prossimo Blu-ray 4K (atteso per fine anno) ma anche altri canali come lo streaming (via Netflix, ad esempio). Non bisonga dimenticare però che al cinema la gamma dinamica disponibile è il linea con quella della media dei TV LCD di qualche generazione fa (circa 1.000:1) e il livello di luminanza è addirittura inferiore: il riferimento è di 48 candele su metro quadrato mentre i TV già oggi sono 10 volte più luminosi.

“Sony è da sempre leader nel 4K e le esclusive tecnologie applicate ai nostri TV sono state pensate per offrire agli amanti del piccolo schermo la miglior qualità d’immagine, indipendentemente dal contenuto che si sceglie di guardare. L’esperienza maturata in decenni di attività ci consente di introdurre su queste due serie di TV 4K Ultra HD il nuovissimo standard HRD, migliorando ulteriormente il contrasto grazie all’esclusiva tecnologia X-tended Dynamic Range PRO”, sottolinea Jorge Rojas Bartra, Senior Marketing Manager TV e Home Audio Video. “Oggi, combinando una qualità d’immagine che non teme rivali ad Androd TV, ci apprestiamo a offrire ai nostri consumatori la miglior user experience possibile”.

Le serie X93C e X94C fanno parte della gamma 2015 di TV 4K Ultra HD di Sony, composta da 12 modelli; possono essere prenotate già da oggi online su www.sony.it mentre saranno disponibili in negozio a partire da fine maggio. Per il modello BRAVIA X93C è possibile scegliere tra le versioni da 55” e 65”, mentre il modello X94C è disponibile con schermo da 75”.

Fonte: Sony



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 22 Aprile 2015, 01:39
L'HDR è un po' come il 3D, serve per attirare. La sua funzione pratica, però, è limitata. Per esempio, nei oled attuali il colore bianco serve proprio per generare forte luminosità, cosa necessaria alla tecnologia hdr.
Commento # 2 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 22 Aprile 2015, 09:42
il 3D in alcuni film è ben più di semplice optional, ed in particolare in quelli d'animazione, come Up, Rapunzel, Frozen e gli impressionanti Big Hero 6 e Madagascar 3, o film live action come Gravity, Pacific Rim, Tartarughe Ninja, Etc..

il 3D in questi film fa una notevole differenza, e rende l'esperienza molto più coinvolgente della visione in 2D dei medesimi film.