Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: 6 TV Plasma 3D da Panasonic

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 07 Gennaio 2010, all 11:25 nel canale DISPLAY

“La multinazionale nipponica presenta a Las Vegas ben sei nuovi televisori al plasma Full HD 3D, tra cui il più grande televisore al plasma al mondo: 152 pollici, risoluzione 4K e naturalmente "3D Ready"”

Debutto col botto per Panasonic all'appuntamento con il CES 2010. Durante l'affollata conferenza stampa, la multinazionale nipponica ha annunciato ben 6 nuovi televisori al plasma "3D Ready". Al top sia per dimensioni che caratteristiche tecniche troviamo un plasma da record, grazie ai suoi 152 pollici di diagonale e alla sua risoluzione nativa di 4096 x 2160 punti. Oltre a questo modello esclusivo e per ora dedicato ai ricconi del pianeta, è stata anche presentata una gamma che va dai 50 fino a 65 pollici dedicata agli "umani".

I nuovi modelli saranno siglati TC-P50VT20, TC-P50VT25 (entrambi da 50 pollici), TC-P54VT25 (da 54 pollici), TC-P58VT25 (da 58 pollici) e TC-P65VT25 (da 65 pollici). Per questi plasma, Panasonic ha sviluppato dei pannelli Full HD di nuova generazione con refresh più elevato, tutti accoppiati alla tecnologia 600Hz (per migliorare ulteriormente la fluidità). All'interno dell'imballo, troverete un paio (solo???!!!) di occhialini attivi LCD con otturatore "Panasonic 3D Eyewear", mentre gli ulteriori occhialini eventualmente necessari potranno essere acquistati a parte (a prezzi ancora non annunciati).

I modelli VT25 saranno inoltre certificati THX e completi di pre-set di calibrazione ISFccc, oltre a un annunciato completo menu di regolazioni video avanzate. Tutti i modelli assicureranno un rapporto di contrasto di 5.000.000:1, quattro ingressi HDMI e funzionalità di rete DLNA e web tramite il servizio "Viera Cast". I prezzi non sono ancora stati annunciati, ma dovrebbero partire da circa 1.500 dollari. La disponibilità sul mercato è prevista per ora in USA a partire dalla prossima primavera.

Fonte: Panasonic Corporation



Commenti (32)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: avdarjo pubblicato il 07 Gennaio 2010, 11:36
152 pollici.....mi sa che si deve comprare una casa appositamente.....ahhhh...ottima news...
Commento # 2 di: guest_005317 pubblicato il 07 Gennaio 2010, 11:37
E brava Panasonic,i loro ottimi tv sono e rimarranno l'unica alternativa ai leggendari Kuro arricchiti dal 3D,spero che anche per chi come me non e' interessato al 3D la generazione futura dei loro plasma in 2D raggiunga e magari superi i sopra citati Kuro.....complimenti ancora a Panasonic
Commento # 3 di: ghiltanas pubblicato il 07 Gennaio 2010, 12:25
ma il primo è un pannello 4k quindi?

altri 2 dubbietti, le connessioni hdmi di che tipo sono? visti i tempi sarebbe oltremodo insensato munire pannelli nuovi, per giutna 3d, di hdmi 1.3 e nn 1.4. L'altro dubbio è sui consumi, hanno ancora valori spropositati, tipici dei plasma, o hanno lavorato veramente su questo fronte?
Commento # 4 di: ULTRAVIOLET80 pubblicato il 07 Gennaio 2010, 12:29
Sarei curioso di sapere quale processore video i tecnici Pana abbiano implementato nel plasmone da 152 pollici...considerato che le fonti 4K native sono ancora ben lungi dal divenire realtà...
Commento # 5 di: brontolo pubblicato il 07 Gennaio 2010, 12:34
Pannelli da 42 , niente ?
Commento # 6 di: Viperpera pubblicato il 07 Gennaio 2010, 12:34
Solitamente i megaschermi Pana sono sempre stati poco validi, oltre che incomprabili. A parte le dimensioni non hanno altro.

Sono curioso invece di vedere dal 65 pollici in giù.
2 paia di occhiali potevano metterli, altrimenti diventa il primo TV da single
Commento # 7 di: guest_005317 pubblicato il 07 Gennaio 2010, 12:35
L'unico grosso difetto dei Panasonic e' sempre stato il processore interno che rispetto ai Pioneer e' di qualità decisamente inferiore.Per quel che riguarda l'hdmi credo che sara' 1.4 senno' veramente si sminuirebbero le potenzialità di questi tv....ciaoooo
Commento # 8 di: fullhdman pubblicato il 07 Gennaio 2010, 12:52
Visto che l'hdmi 1.4 3d e 3d ethernet sono le uniche 2 connessioni ufficialmente abilitate al 3d penso che poche case avranno la faccia tosta di proporre hdmi 1.3. Interessante tutto sommato anche il prezzo di attacco, anche se temo che nel cambio dollaro - euro ci sara' un ritocco verso l'alto. I consumi dovrebbero essere bassi, basandosi questi pannelli molto probabilmente sulla tecnologia NeoPDP che gia' dimezzava i consumi dei plasma.

Nulla da dire, un modello interessante, il 50 sara' il mio prossimo acquisto quasi certamente. Aspetto le recensioni di questo modello nei prossimi mesi, sia in ambito 2d che 3d (occhialini inclusi).
Commento # 9 di: ghiltanas pubblicato il 07 Gennaio 2010, 13:17
Originariamente inviato da: fullhdman
Visto che l'hdmi 1.4 3d e 3d ethernet sono le uniche 2 connessioni ufficialmente abilitate al 3d


se intendi che bisogna avere l'hdmi 1.4 per fruire del 3d ti sbagli, anche l'hdmi 1.3 va bene
Commento # 10 di: ev666il pubblicato il 07 Gennaio 2010, 13:21
E' interessante l'annuncio da parte di Panasonic dell'inclusione di un completo menu di regolazioni video avanzate nei nuovi pannelli. Uno dei principali limiti delle generazioni precedenti era proprio la totale assenza di un CMS che consentisse di correggere il gamut troppo esteso, avvicinandolo al riferimento (problema superabile selezionando la modalità AV THX, al prezzo di un output luminoso inferiore).

Se davvero questi nuovi pannelli monteranno un menu completo di CMS à la Samsung e saranno in grado di sfruttare appieno la tecnologia 5 lumen / watt, potrebbero davvero sbaragliare la concorrenza in termini di qualità d'immagine. Il paragone con i KURO 9G rimane, però, tutto da vedere
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »