Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Ricevitore HT Denon HEOS AVR

di Riccardo Riondino, pubblicata il 17 Marzo 2017, alle 12:36 nel canale HT

“La gamma di componenti multi-room Denon si espande con un sintoamplificatore 5.1 in classe D, dotato di quattro ingressi HDMI 2.0a, streaming da reti DLNA, riproduzione di file hi-res, accesso ai servizi Spotify Connect, Pandora e TIDAL”

Denon ha presentato un nuovo sintoampificatore A/V 5.1ch della propria linea multi-room HEOS. Caratterizzato da un elegante châssis pressofuso, l'HEOS AVR supporta i formati di penultima generazione Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio. Può essere abbinato agli speaker della stessa gamma per comporre un sistema HT senza fili o pilotare sistemi di altoparlanti tradizionali, grazie agli stadi finali in classe D da 50W/8ohm (2ch, 20÷20k Hz, 0,1% THD).


- click per ingrandire -

L'HEOS AVR è compatibile con formati hi-res DSD (2,4/5,6 MHz), FLAC/ ALAC e WAV, (24 bit/192 kHz), file compressi MP3, WMA e AAC da periferiche USB o reti LAN/WLAN, con accesso diretto Tunein e ai servizi Spotify Connect, Napster, Pandora e TIDAL. Per lo streaming da tablet/smartphone è disponibile un modulo Bluetooth. Gli ingressi HDMI sono quattro, di tipo 2.0a con HDCP 2.2, incluso uno con Audio Return Channel.


- click per ingrandire -

Il telecomando è del tipo ad apprendimento, mentre l'HEOS app permette di configurare il sistema e di integrarlo con gli altri componenti multi-room HEOS.

Il Denon HEOS AVR verrà distribuito dal prossimo aprile, al prezzo suggerito di 999$.

Per ulteriori informazioni: www.denon.it/it/heos

Fonte: HD Guru



Commenti