Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Marantz: pre-decoder HT AV7704 11.2ch

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Settembre 2017, alle 10:43 nel canale HT

“Il produttore nipponico presenta il vice top di gamma della nuova linea A/V, compatibile con il sistema multi-room Denon HEOS, dotato di uscite 11.2ch RCA/XLR, calibrazione Audyssey MultEQ XT32, supporto Dolby Vision/HLG, DAC 32 bit AKM per tutti i canali, nuovo stadio pre con modulo HDAM, supporto file audio hi-res, connettivitā LAN/WLAN/AirPlay con accesso Internet Radio e servizi streaming”


- click per ingrandire -

Come annunciato durante la presentazione della gamma 2017, sarà a breve disponibile il pre-decoder Marantz AV7704, che rileverà l'attuale AV7703. Compatibile Auro-3D (dopo update del firmware), così come Dolby Atmos e DTS:X, promette una migliore sonorità grazie al rinnovamento dei circuiti e dei componenti. Nella sezione pre viene integrato uno stadio HDAM current feedback, ottenendo una migliore separazione e rapporto S/N. L'incremento delle capacità dinamiche è merito dell'alimentazione della sezione analogica, basata su un trasformatore EL sovradimensionato con condensatori ELNA audiophile-grade.

Per il processo di conversione sono utilizzati convertitori D/A 32 bit AKM per tutti i canali, integrati da un circuito anti-jitter. Possono essere riprodotti file hi-res 24 bit/192-kHz ALAC, FLAC e WAV, così come il DSD 5,6MHz. Alla calibrazione provvede il sistema Audyssey MultEQ XT32 con Sub EQ, Audyssey LFC e Audyssey App.


- click per ingrandire -

La dotazione di connettori prevede sei ingressi linea, fono MM, multicanale 7.1ch e quattro S/PDIF (2 coax/2 Toslink). Le uscite 11.2 canali sono disponibili in formato RCA e XLR. Sono presenti inoltre otto ingressi/tre uscite HDMI 4K/60p 4:4:4, due uscite multiroom, quattro ingressi video CVBS e tre component. Un'uscita per ciascuno dei tre formati video (HDMI, component, CVBS) è utilizzabile per la zona secondaria. Il supporto eARC, Dolby Vision e HLG verrà implementato con un aggiornamento del firmware successivo al lancio.

Per la modalità streamer dispone di porta Ethernet, connettività Wi-Fi con supporto AirPlay/DLNA per l'accesso Internet Radio e a vari servizi, tra cui Spotify Connect, Tidal e Deezer. Non manca il modulo Bluetooth e una porta USB frontale. Come anche gli altri componenti Marantz della gamma 2017, è compatibile con il sistema multi-room/multi-source Denon HEOS. Le uscite trigger 12V e la porta RS-232 consentono l'accensione e il controllo remoto. Il Marantz AV7704 supporta inoltre il sistema Crestron Connected.

La distribuzione è in programma a partire da ottobre, al prezzo indicativo di 1900£.

Per ulteriori informazioni: marantzitaly.com/it

Fonte: What Hi-Fi



Commenti