Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Netflix: 80 nuovi film in arrivo nel 2018

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Ottobre 2017, alle 09:21 nel canale SOFTWARE

“Reduce da un trimestre da record per numero di nuovi abbonati, Netflix ha aumentato a 8B US $ gli investimenti in contenuti originali per il prossimo anno, in buona parte utilizzati per raddoppiare il numero delle nuove produzioni cinematografiche ”

Nel 2018 Netflix investirà 8B US $ per realizzare contenuti originali, superando di due miliardi il budget stanziato quest'anno. Gran parte della cifra verrà destinata alla produzione di ben 80 nuovi film, un piano ambizioso che può spiegare i recenti rincari dei piani di abbonamento Standard e Premium. Non per questo verranno trascurati gli altri contenuti come serie TV, documentari, spettacoli comici etc. Il prossimo anno inoltre, secondo Ted Sarandos, chief content officer Netflix, aumenterà cospicuamente anche l'offerta nel genere anime. Netflix ha cominciato a realizzare contenuti originali appena cinque anni fa, riscontrando un immediato successo con serie televisive come House of Cards

"Cinque anni fa, abbiamo intrapreso la nostra strategia di programmazione originale e siamo molto soddisfatti dei nostri progressi nel trasformare Netflix in un servizio che offre non solo contenuti in seconda visione, ma anche molte novità da non perdere, come Stranger Things, Orange is the New Black, House of Cards, Fuller House (Le amiche di mamma), Making a Murderer, Narcos, The Crown e 13 Reasons Why (Tredici)", ha dichiarato la compagnia.

Ancora più recente è l'approdo alla produzione cinematografica, partita nel 2015 con Beasts of No Nation e cresciuta fino a portare quest'anno in concorso al Festival di Cannes i film Okja e The Meyerowitz Stories. Come hanno riportato le cronache, la presenza di Netflix alla più importante rassegna cinematografica mondiale non è stata accolta favorevolmente da tutti gli addetti ai lavori. In particolare la protesta degli esercenti, che vedono a rischio il tradizionale metodo di distribuzione, ha indotto gli organizzatori del Festival a introdurre una nuova regola per il 2018, vincolando la partecipazione all'uscita nei cinema.

In ogni caso Netflix, con 5,3 milioni di nuovi utenti, ha registrato un record nel Q3 2017, aumentando del 49% le sottoscrizioni rispetto al 2016. La compagnia è arrivata a 109 milioni di abbonati, dei quali 53 milioni negli USA e i rimanenti 56 nel resto del globo, aspettandosi di raggiungere quota 115 milioni entro il dicembre del 2017.

Fonte: Flatpanels HD, AV Cesar



Commenti