Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Netgear AirCard 4G: Hotspot LTE "sbloccato"

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 02 Dicembre 2013, alle 14:42 nel canale MOBILE

“La multinazionale IT statunitense annuncia l'arrivo in Europa del primo hotspot 4G LTE "sbloccato", che consente quindi di accedere alla connettività dati via SIM compatibili LTE e di sfruttarne la connessione via Wi-Fi con un massimo di 10 dispositivi in contemporanea ”

Netgear ha annunciato il lancio sul mercato europeo di AirCard AC762S, il primo hotspot mobile 4G LTE "sbloccato", nel quale è possibile inserire la SIMcard dei principali operatori telefonici che supportano la tecnologia 4G LTE. Aircard permette a chiunque sia in viaggio di accedere alla connessione Wi-Fi 802.11b/g/n con tecnologia 4G LTE/Dual-Carrier HSPA+, per connettere fino a 10 dispositivi come laptop, tablet, smartphone, e-book, console di gioco o fotocamera digitale. AC762S supporta anche le tecnologie 2G e 3G in modo da garantire una connettività ininterrotta anche nelle aree geografiche in cui la tecnologia 4G LTE non è ancora disponibile.

"La possibilità di essere sempre connessi sta rivoluzionando non solo la vita delle persone, ma anche il modo di lavorare delle aziende", afferma David Henry, vicepresidente della divisione Product Management - Retail Business di Netgear. "Per viaggi di lavoro o di piacere, AirCard 4G LTE Mobile Hotspot garantisce download veloci e uno streaming fluido per un’esperienza di navigazione senza interruzioni, a prescindere da dove ci si trovi."

AirCard Mobile Hotspot supporta velocità di download fino a 100 Mbps e velocità di upload fino a 50 Mbps e dispone anche di uno slot per una scheda microSD da cui è possibile archiviare in modo centralizzato e condividere i file con gli altri dispositivi wireless. L’attivazione è estremamente semplice: non è infatti necessaria l’installazione di alcun software e la maggior parte delle impostazioni è già configurata per le principali reti di telecomunicazioni europee. È sufficiente premere un tasto per connettere i dispositivi Wi-Fi. Lo schermo LCD da 1,7 pollici mostra informazioni in tempo reale che permettono di monitorare i dispositivi connessi, la carica della batteria, il nome della rete, l’utilizzo dei dati, e altro ancora. Con l’applicazione gratuita AirCard (iOS, Android e Kindle) è possibile gestire il mobile hotspot a distanza dal proprio smartphone o tablet. Il prezzi di listino annunciato è di 196 Euro.

Per maggiori informazioni: AirCard 4G LTE Hotspot Mobile

Fonte: Netgear



Commenti