Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mediacom WinPad

di Riccardo Riondino, pubblicata il 05 Dicembre 2014, alle 10:27 nel canale MOBILE

“Datamatic presenta la nuova linea di tablet basati su processori Intel Atom Quad-Core, con sistema operativo Windows 8.1 e porta micro HDMI, forniti con tastiera per la conversione in netbook”


La nuova linea di tablet WinPad Mediacom è basata sui processori Intel Atom Z3735F/G (Baytrail) e all'OS Windows 8.1, più Office 365 Personal con incluso un anno di spazio One Drive da 1 TB. Tutti i modelli possono essere innestati nella tastiera in dotazione, convertendosi in veri e propri netbook. I modelli WinPad W 100/ W101 sono stati prodotti anche nelle versioni Windows 8.1 Pro National Academic, per l’uso nelle scuole pubbliche italiane di ogni ordine e grado.

“Mediacom ritiene che il mercato tablet fino a oggi dominato da dispositivi Android, possa nel prossimo futuro cambiare e aprirsi a dispositivi che garantiscono al consumatore la possibilità di lavorare e condividere le proprie attività in aggiunta al classico utilizzo di tipo ludico-ricreativo- dichiara Stefano Martini, Amministratore Delegato Datamatic spa. Abbiamo quindi investito nella realizzazione di una innovativa linea di tablet e dispositivi 2 in 1 basati su piattaforma Intel che supportasse il sistema operativo Microsoft Windows 8.1 e potesse collocarsi sul mercato su punti prezzo molto vicini a quelli dei dispositivi Android. Siamo sicuri che la strada tracciata ci porterà al conseguimento degli obiettivi condivisi con Intel e Microsoft”.

“L’impegno di Microsoft da sempre si concretizza nello sviluppo di prodotti e servizi altamente innovativi, pensati per indirizzare le specifiche esigenze delle persone, aiutandole a fare ed ottenere di più nella loro quotidianità, sia nella sfera personale che in quella lavorativa” ha dichiarato Claudia Bonatti, Direttore della Divisione Windows di Microsoft Italia. “La collaborazione con Datamatic ci consente di offrire ai consumatori, attraverso i nuovi device WinPad, tutto il valore del sistema operativo Windows 8.1, da sempre garanzia di sicurezza e familiarità, e allo stesso tempo di liberare opportunità e benefici senza pari in termini di produttività, flessibilità e prestazioni, abilitando modalità di lavoro, intrattenimento e comunicazione al passo con i tempi”.

“Datamatic è da sempre un nostro valido partner – commenta Luca Romani, RCO Sales Platform Director – INTEL EMEA – capace negli anni di tradurre le nostre tecnologie di ultima generazione in prodotti all’avanguardia e a prezzi vantaggiosi. Il processore Intel Atom a 22 nm, su cui sono basati i nuovi WinPad, assicura vantaggi innegabili sia in termini di prestazioni che di produttività. Qualsiasi attività – dal ritocco di una foto alla produttività da ufficio – diventerà ancora più veloce e interattiva. Gli utenti potranno toccare con mano le maggiori funzionalità e la completezza dei contenuti, il tutto in dispositivi eleganti ed energicamente efficienti come mai prima d’ora”.

I tablet WinPad W912 3G, W911 3G e W910 adottano un display IPS capacitivo multitouch a 5 punti da 8,9", con risoluzione 1920x1200. CPU Quad-Core Turbo Intel Z3735F da 1,83 GHz e 2 GB di RAM DDRIII, connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.0. Interessante la presenza di una porta micro HDMI in aggiunta alla micro USB 2.0, mentre le due fotocamere sono entrambe da 2MP. Differiscono per il quantitativo di memoria flash, 32 GB nel modello superiore e 16 GB negli altri due, espandibile di ulteriori 64 GB con micro SD, e per l'assenza della connettività WCDMA nel W910.

Sempre la presenza della connessione dati su rete cellulare, distingue il tablet  W101 3G dal W100. Il modello superiore ha inoltre la fotocamera principale da 5MP, mentre nel W100 sia quella frontale che quella posteriore sono da 2MP. Sono dotati di un display IPS capacitivo multitouch a 10 punti da 10,1", con risoluzione 1280x800, 32 GB di memoria interna (espandibile di ulteriori 32 GB) e 2GB di RAM. Le altre specifiche confermano quelle dei W9, con in più l'aggiunta di una seconda porta USB di dimensioni standard. Nei tablet X110 e X100 viene invece impiegato il processore Quad-Core Intel 3735G 1,83 GHz. Il display è sempre da 10,1" 1280x800 multitouch, ma a 5 punti, mentre le connessioni sono le stesse dei modelli W9: una micro USB e una micro HDMI. Entrambi con 32 GB di memoria, espandibile di altri 32 GB con slot micro SD, differiscono per il quantitativo di RAM DDRIII, 2GB per l'X110, 1GB nell'X100, che ha inoltre la fotocamera frontale/posteriore da 0,3/2MP, mentre nel modello superiore sono entrambe da 2MP

Prezzi al pubblico:

W912 3G € 269,00
W911 3G € 249,90
W910 € 199,90
W101 3G € 299,00
W100 € 249,00
X110 € 249,90
X100 € 239,90

Per ulteriori informazioni: www.mediacomeurope.it

Fonte: Mediacom



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 05 Dicembre 2014, 10:49
Quando il mio computer 'tirerà le cuoia' passerò ad un Surface 2 con Tegra 4.