Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Leap Motion: accordi con Asus e HP

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 17 Aprile 2013, alle 12:06 nel canale DIFFUSORI

“A poco meno di un anno dalla prima presentazione della sua rivoluzionaria periferica di controllo gestuale, Leap Motion annuncia di aver già stretto importanti accordi di partnership sia con Asus che con HP. I due costruttori di PC e dispositivi mobili integreranno il Leap Motion Controller e relative tecnologie in prossimi prodotti”

Manca ormai poco più di un mese al lancio sul mercato statunitense della periferica di controllo gestuale Leap Motion Controller (vedi news). La start-up americana sta riscuotendo un enorme successo e la propria periferica sta già ottenendo il supporto di migliaia di sviluppatori (circa 12.000). Ma Leap Motion sembra ora aver conquistato anche due dei più importanti produttori di PC e dispositivi mobili: Asus già da qualche mese e ora una partnership anche con HP. Entrambi i produttori hanno annunciato l'adozione della tecnologia Leap Motion che verrà integrata in nuovi prodotti.

Asus venderà il controller gestuale in bundle con nuovi notebook e All-in-One PC top di gamma a partire dalla seconda metà del 2013, mentre HP punta sia ad integrare il Leap Motion Controller in bundle con alcuni sui prodotti, sia ad utilizzare la tecnologia Leap Motion per nuovi inediti prodotti con accesso alla piattaforma di applicazioni Leap Airspace (vedi link).

Per maggiori informazioni: comunicato stampa "collaborazione con HP" (in inglese)

Fonte: Leap Motion



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: djfix13 pubblicato il 20 Aprile 2013, 09:44
speriamo che con il 13 maggio si possa avere una recensione ed una prova da parte Vostra e valutarne la qualità reale nell'uso di un utente standard. sono molto curioso dato che 79$ li spenderei volentieri per questo ausilio (mi aiuterebbe molto durante le presentazioni ed i corsi interagendo senza toccare mouse o schermo touch come faccio ora).
Commento # 2 di: DKDIB pubblicato il 20 Aprile 2013, 15:32
Uno scatolino fisso, che non deve nemmeno essere toccato, è sicuramente un passo avanti rispetto al mouse... però sarebbe ancora meglio se non ci fosse alcuno scatolino: le sue funzioni andrebbero integrato nel notebook e sarebbe così sufficiente muovere la mano sopra la tastiera.
Commento # 3 di: djfix13 pubblicato il 20 Aprile 2013, 15:45
Originariamente inviato da: DKDIB;3852843
Uno scatolino fisso, che non deve nemmeno essere toccato, è sicuramente un passo avanti rispetto al mouse... però sarebbe ancora meglio se non ci fosse alcuno scatolino: le sue funzioni andrebbero integrato nel notebook e sarebbe così sufficiente muovere la mano sopra la tastiera.


non lo vorrei mai integrato nel portatile e anzi se non interagisce con le onde emesse per il rilevamento delle dita direi che farlo bluetooth sarebbe il Top e anche lì ci metterei volentieri 100 euro! perché nelle presentazioni potrei avere la necessità di interagire con il pc senza averlo vicino ( e questo capita moolto spesso) in applicazioni di lavagna interattiva si potrebbe così nascondere fisicamente il pc che gestisce il tutto lasciando il solo sensore nelle vicinanze dell' insegnante.