Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Uno sguardo ad Alice (parte 1)

di Alessio Tambone, pubblicata il 25 Gennaio 2010, all 09:34 nel canale CINEMA

“Il 3 Marzo 2010 esce nelle sale Alice in Wonderland, ultimo film partorito da Tim Burton. AV Magazine nelle settimane di avvicinamento pubblicherà una serie di contenuti particolari sul film”

Da oggi cominciamo a seguire con appuntamenti settimanali Alice in Wonderland, atteso nuovo film di Tim Burton che racconta a suo modo le avventure del celebre personaggio inventato da Lewis Carroll. Con il materiale fornitoci da WayToBlue Disney Enterprises Inc.) analizzeremo e conosceremo meglio gli effetti e i personaggi del film, in attesa dell'uscita nei cinema italiani - anche in versione 3D - prevista per il 3 Marzo 2010.

Il primo contenuto che vi proponiamo è una breve intervista a Johnny Depp che parla del suo stravagante Cappellaio Matto. Un ruolo difficile per un attore ma non per il caro Johnny, perfettamente a suo agio con personaggi eccentrici e fuori dalle righe. Insieme al video dell'intervista la Disney ha montato e rilasciato alcune clip inedite del film.

Entriamo nel tecnico e cominciamo a scoprire come sono stati realizzati gli effetti in CG del film. Cominciamo con lo Stregatto e il suo iniziale incontro con Alice. Il fotogramma di partenza mostra un primo inserimento del personaggio nell'ambiente. Tutto è in bassa risoluzione per consentire agli animatori di creare i movimenti del personaggio evitando di gestire troppi dati inutili. In casi come questo il pelo è uno degli ultimi livelli inseriti, vero elemento di contatto con l'ambiente che si deve muovere e piegare in stretta connessione con le azioni del gatto. In ultima analisi mostriamo il fotogramma finale, nel quale sono state inserite e renderizzate le luci e tutti gli elementi dell'ambiente in alta definizione.

Passiamo ad Alice, interpretata da Mia Wasikowska. Nei suoi ciak la giovane attrice è stata quasi sempre ripresa davanti al green screen, sfondo colorato sostituito in fase di post-produzione con l'ambiente digitale ricreato. Nel primo fotogramma i segni che si vedono sullo sfondo aiutano i maestri degli effetti speciali a capire le distanze tra i soggetti, i movimenti della macchina da presa e le proporzioni, tutti dati che è necessario considerare nell'animazione. Nel frame successivo alla ripresa in live action è stato aggiunto il giardino ricostruito in digitale. In questa fase del film Alice è alta poco più di 60 centimetri. Come nel caso precedente riportiamo anche un terzo fotogramma con il rendering definitivo della scena.

Chiudiamo questa pagina con i Fiori Parlanti. Nella prima immagine un bozzetto iniziale della scena, vero punto di partenza per l'ideazione di sequenze in CG. Anche in questo caso - seconda immagine - tutti gli elementi di sfondo inseriti sono inizialmente in bassa risoluzione per alleggerire il carico di lavoro. Chiudiamo con il render finale del fotogramma che attraverso la presenza di cielo e nuvole (e naturalmente vento che fa ondeggiare la vegetazione) restituisce un immagine più realistica del giardino.

A chiusura di primo primo Focus dedicato ad Alice in Wonderland pubblichiamo una serie di immagini ricevute in redazione. Alcune di queste sono state già scoperte nel trailer del film, pubblicato da AV Magazine nelle scorse settimane (link al trailer) . A queste si aggiungono oggi alcuni fotogrammi che immortalano i particolari personaggi che ritroveremo nella pellicola. Tra loro Alice, il Cappellaio Matto, il Sottomondo, lo Stregatto, il Leprotto Marzolino, la Regina Bianca e la Regina Rossa. Buona visione, l'appuntamento è alla prossima settimana.



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_005317 pubblicato il 25 Gennaio 2010, 10:03
Pur non essendo un fan di Burton questo film mi attira parecchio se non altro per gli effetti speciali che dal trailer si annunciano veramente notevoli.Comunque Deep si conferma un grandissimo trasformista...ciaooo
Commento # 2 di: rossoner4ever pubblicato il 25 Gennaio 2010, 10:15
Deep è un grande.
Commento # 3 di: Marcodl pubblicato il 25 Gennaio 2010, 10:45
deep? due su due a sbagliare...

depp...Johnny Depp
Commento # 4 di: rossoner4ever pubblicato il 25 Gennaio 2010, 10:50
Cavolo è vero....ho sbagliato la doppia.... forse perchè l'hanno sbagliata prima di me e mi ha condizionato.
Commento # 5 di: frankemme pubblicato il 25 Gennaio 2010, 11:27
Cavolo ho visto il trailer in 3D al cinema è da pauraaaa! ...e poi c'è la bellissima Anne e non posso proprio mancare!
Commento # 6 di: prunc pubblicato il 25 Gennaio 2010, 14:08
Anche io ho visto il trailer al cinema, un vero spettacolo
Commento # 7 di: paco59 pubblicato il 25 Gennaio 2010, 19:56
confermo il trailer 3D è spaventosamente reale
ero sabato pomeriggio a vedere avatar con mio cognato e il mio nipotino di 4,5 anni, e lui ha ha veramente avuto paura nel vedere il gatto che avanzava verso di noi ...

per quel poco che ho visto, il 3D era superiore ad avatar, ma attendo conferme ...
Commento # 8 di: GIANGI67 pubblicato il 25 Gennaio 2010, 20:05
Anche io ho visto il trailer 3D in sala,davvero di spessore.
Pero' sono titubante ad andarlo a vedere,speriamo non sia un po' noioso...
Commento # 9 di: belfiore pubblicato il 25 Gennaio 2010, 20:08
Visto anch'io il l'ottimo trailer in 3D : molto promettente!
Commento # 10 di: gnakkiti pubblicato il 25 Gennaio 2010, 21:59
Io ho provato a grattare il collo al gatto per sentire se faceva le fusa...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »