Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Notizie dalla Terra di Mezzo

di Alessio Tambone, pubblicata il 18 Dicembre 2009, all 09:12 nel canale CINEMA

“Nuovi rumor sul cast di The Hobbit, prequel della trilogia de Il Signore degli Anelli, che uscirà al cinema diviso in due parti nel corso di dicembre 2011 e dicembre 2012. Cresce l'attesa per il ritorno del cinema nella Terra di Mezzo”

E' ormai partita la macchina promozionale per Amabili resti, thriller fantasy diretto da Peter Jackson che approderà nei cinema di tutto il mondo nel corso del mese di gennaio 2010. Cominciano a rimbalzare sulla rete interviste e commenti del regista neozelandese, che contemporaneamente sta lavorando a The Hobbit. Il film, kolossal fantasy tratto dall'omonimo libro di J.R.R. Tolkien, sarà naturalmente un prequel della trilogia del Signore degli Anelli.

Data la consistenza di trame e personaggi, il libro sarà suddiviso sul grande schermo in due film, previsti rispettivamente per dicembre 2011 e dicembre 2012. La macchina produttiva è in gran fermento, guidata dal regista designato Guillermo del Toro, mentre Jackson si occuperà "unicamente" della sceneggiatura e della produzione. Sceneggiatura che proprio in queste settimane è in fase di ultimazione, con interessanti novità che che riguardano i personaggi interessati.

Era già nota la presenza di Ian McKellen nel ruolo di Gandalf e di Andy Serkis in quelli digitali di Gollum. E' notizia degli ultimi giorni anche il probabile coinvolgimento di Cate Blanchett (Galadriel) e Hugo Weaving (Elrond). La prima in realtà non è presente nel racconto originale ma al momento non abbiamo alcuna notizia sulle modalità del suo inserimento. Più naturale il coinvolgimento del personaggio di Weaving. A presto per nuove informazioni.



Commenti (25)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 18 Dicembre 2009, 09:31
Perché sento puzza di un ennesimo stravolgimento della trama (già con il SDA di modifiche ne avevano fatte un bel po rispetto al libro) ?
Commento # 2 di: Picander pubblicato il 18 Dicembre 2009, 10:06
Finchè la trama modificata sta in piedi ben vengano le modifiche per un adattamento cinematografico.
Lo Hobbit era inizialmente un libricino per bambini... ora un kolossal megamilionario in 2 film
Peccato che il prof. Tolkien non ci sia più per godersi tutta questa gloria.
Commento # 3 di: maxrenn77 pubblicato il 18 Dicembre 2009, 10:08
Perche' gli stravolgimenti ci saranno e saranno messi apposta...che poi lo Hobbit non ditemi che non ci stava in un film solo,ma ormai si sa la moda di far uscire almeno due film per raccontare quattro cose e' imperante...povero Tolkien
Commento # 4 di: Mitsu-san pubblicato il 18 Dicembre 2009, 10:19
Un unico film bastava e avanzava
Commento # 5 di: Drachetto pubblicato il 18 Dicembre 2009, 11:28
Ma chi interpreterà Bilbo 'giovane'?

E speriamo che Smaug lo faranno bene...
Commento # 6 di: gioppa84 pubblicato il 18 Dicembre 2009, 11:35
visto i soldi che ci girano intorno.. gli voglio vedere poi a fare il Silmarillion
Commento # 7 di: Sig. Stroboscopico pubblicato il 18 Dicembre 2009, 11:45
Magari il Silmarillion! Il libro più bello di Tolkien!
Ci sarebbe da farne una bellissima saga televisiva (penso che sia quasi improponibile altrimenti).
Certo... da farne almeno 3 stagioni in una botta e trasmetterle solo a lavoro finito.
Altrimenti con l'andazzo di fermare tutto appena iniziato non ha senso.

Ciao
Commento # 8 di: stazzatleta pubblicato il 18 Dicembre 2009, 12:19
Originariamente inviato da: gioppa84
gli voglio vedere poi a fare il Silmarillion


la vedo dura! è molto complesso come libro e non si presta granchè ad una trasposizione cinematografica
Commento # 9 di: silma pubblicato il 18 Dicembre 2009, 15:07
Facessero anche UNO solo dei passi del Silmarillion, e lo facessero bene, penso che andrei a vederlo una decina di volte al cinema e dovrebbero portarmi fuori urlando

Fare un film unico sul libro è impossibile, ma possono prendere un episodio solo, tipo la parte su Feanor, o il Lai di Leithian o la storia di Turin Turambar. Un episodio qualsiasi sarebbe spettacolare
Commento # 10 di: stazzatleta pubblicato il 18 Dicembre 2009, 15:11
Originariamente inviato da: silma
Fare un film unico sul libro è impossibile, ma possono prendere un episodio solo, tipo la parte su Feanor, o il Lai di Leithian o la storia di Turin Turambar. Un episodio qualsiasi sarebbe spettacolare


devo rileggerlo...dai tempi del liceo sono passati oltre 20 anni
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »