Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IMAX: proiezioni Laser nel 2013

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 19 Ottobre 2011, all 12:25 nel canale CINEMA

“IMAX annuncia un'importante partnership con Kodak che le consentirà di utilizzare gli oltre 50 brevetti dell'azienda statunitense per quanto riguarda i sistemi di videoproiezione Laser. L'obiettivo è quello di installare proiettori Laser nelle sale IMAX nel corso del 2013”

Kodak è da diversi anni impegnata nello sviluppo di tecnologie laser applicate alla videoproiezione professionale e l'impegno della casa statunitense ha portato un anno fa alla presentazione di un primo prototipo funzionante e basato su engine DLP 2K e di cui vi avevamo parlato in questa notizia. Ora IMAX ha annunciato un'importante partnership con Kodak, che porterà le due aziende a collaborare e condividere esperienza e brevetti. In particolare, IMAX avrà la possibilità di accedere agli oltre 50 brevetti depositati da Kodak in questi anni per quanto riguarda i sistemi di videoproiezione Laser.

L'obiettivo di IMAX è quello di dare un nuovo impulso alla propria leadership qualitativa in fatto di proiezioni cinematografiche ed, entro il primo semestre 2013, punta ad installare i primi proiettori Laser nelle proprie sale. Le nuove macchine saranno utilizzate per proiezioni su schermi da oltre 24 metri e, sebbene manchino ancora conferme in merito, sembra quasi scontata l'adozione di engine con risoluzione 4K.

Fonte: IMAX



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Deimos7777 pubblicato il 19 Ottobre 2011, 12:55
=_= Epic news!!
Commento # 2 di: Rosario pubblicato il 19 Ottobre 2011, 14:11
Wow!!! Non oso immaginare la bellezza dei colori riprodotti grazie allo spettro del Laser e la codifica colore delle copie DCI .

Come sempre mi auspico che anche nel consumer si dica presto addio alle UHP.
Il mio prossimo proiettore deve essere assolutamente LampLess .
Commento # 3 di: lapro97 pubblicato il 19 Ottobre 2011, 14:14
Speriamo che la qualità video sia la stessa o superiore alla pellicola 15/70, altrimenti: scaffale (che in questo caso significa: stare a casa).
Commento # 4 di: Rosario pubblicato il 19 Ottobre 2011, 14:21
Così , a naso , direi che la qualità non sarà un problema
Commento # 5 di: fabry20023 pubblicato il 19 Ottobre 2011, 17:08
Considerazioni varie:

La risoluzione di 4K su schermi imax è decisamente pochina.... (Nel caso di proiezione digitale)

Non dico che la definizione sia tutto ma la pellicola 70 MM a 15 perforazioni
va ben oltre....(caso analogico)

Per la verità anche gli schermi Imax quando sono troppo grandi la grana della pellicola si vede eccome, anche dall'ultima fila delle poltrone !!!(sempre in pellicola)

Conclusione:quando l'immagine è esageratamente grande la risoluzione non basta mai !!!(vale per entrambe le tipologie di proiezione)
Commento # 6 di: powermac pubblicato il 21 Ottobre 2011, 11:14
@fabry20023

Sante parole le tue...! quoto al 100 %
Aggiungerei che rimpiango la pellicola 70 MM 15 perforazioni... (ahimè...non sono più tanto giovane come forse lo sei tu fabry...)
Ricordo che il buon vecchio CINERAMA a tre proiettori (ben tarato s'intende...) era forse ancora superiore...!