Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Giorno 2 - Venezia 67

di Michele Addante, pubblicata il 02 Settembre 2010, all 09:25 nel canale CINEMA

“Presentiamo i lungometraggi che sono in concorso nella sezione più prestigiosa della 67. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Oggi in programma: La Pecora Nera di Ascanio Celestini, Miral di Julian Schnabel e Nowegian Wood di Tran Anh Hung”

Il manicomio è il luogo dove l’identità viene assottigliata a tal punto che alla persona non resta quasi niente, così Ascanio Celestini presenta il tema cardine de La pecora nera, film tratto dal suo omonimo libro che è già stato spettacolo teatrale. La "pecora nera" è Nicola, un ragazzo nato negli anni 60 con un padre all’antica e una madre rinchiusa in un manicomio. Una vita segnata dalla solitudine che lo porta a crearsi un amico immaginario. Così Nicola viene considerato pazzo, pecora nera in un gregge di sole pecore bianche.

Nel cast de La pecora nera, di cui proponiamo di seguito una presentazione, ci saranno Giorgio Tirabassi e Maya Sansa.

Dopo Lo scafandro e la farfalla, Julian Schabel torna dietro alla macchina da presa per raccontarci la storia di Miral, una giovane palestinese che vive in Israele nel collegio-orfanotrofio fondato da Hind Husseini. Nel collegio la giovane segue con passione le vicende che condurranno agli accordi di Camp David e manifesta a favore della causa palestinese, fino a quando decide di lasciare la sua terra.

Miral è tratto dal romanzo La strada dei fiori di Miral, della giornalista e scrittrice palestinese naturalizzata italiana Rula Jebreal. Nel cast Willem Dafoe e la star indiana di The Millionaire, Freida Pinto.



Commenti