Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

QNAP: NASbook TBS-453A SSD M.2

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Maggio 2016, all 11:40 nel canale AVPRO

“Da QNAP il primo NAS per le nuove unità storage SSD M.2 con switch LAN a 4 porte, processore Intel quad-core, crittografia hardware a 256 bit, doppia uscita HDMI, App Linux, ingressi microfono e grafica Intel per applicazioni multimediali”


- click per ingrandire -

QNAP Systems, Inc. ha presentato il NASbook TBS-453A, primo Network Attached Storage al mondo per unità SSD M.2, caratterizzato da un processore quad-core Intel, una doppia uscita HDMI e dallo switch LAN a quattro porte integrato.

"Gli SSD M.2 sono adesso usati in laptop sottili e leggeri e in PC Small Form Factor. Di dimensioni incredibilmente piccole e molto silenziosi, forniscono comunque elevate prestazioni e ci aspettiamo che diventino ancora più accessibili vista la prospettiva di una sempre maggiore diffusione", ha affermato Jason Hsu, Product Manager di QNAP, aggiungendo: "Considerati i vantaggi degli SSD M.2, siamo orgogliosi di presentare il primo NASbook TBS-453A SSD M.2 per offrire agli utenti un NAS portatile e versatile.”


- click per ingrandire -

Il processore è un Intel Celeron N3150 quad-core a 14nm da 1,6GHz (con switch automatico a 2,08GHz durante l’esecuzione di attività intensive) con fino a 8 GB di RAM DDR3L. Integra due 2 porte Gigabit Ethernet e tre porte switch Gigabit con supporto delle modalità switch di rete e modalità di rete privata, per una facile condivisione delle risorse e della connettività web dei gruppi di lavoro.

Il nuovo NAS fornisce 112MB/s di velocità per ciascuna porta LAN, bit-rate che si mantiene a 109Mb/s trasmettendo con crittografia accelerata hardware AES-NI a 256 bit. La memoria RAM e le unità SSD sono facilmente accessibili per l'installazione e l'aggiornamento. La capacità di archiviazione di TBS-453A è ampliabile mediante la connessione di un'unità di espansione UX-800P 8-bay oppure UX-500P 5-bay.

Per le applicazioni multimediali dispone di GPU Intel HD Graphics, doppia uscita HDMI, altoparlante integrato, Line-out e due jack per microfono da 3,5 mm per l'impiego karaoke, utilizzando l'App OceanKTV. Connettendo una tastiera, un mouse e un monitor, l’app Linux Station consente di utlizzare il NAS come workstation per App Linux e lo sviluppo di software open-source.


- click per ingrandire -

Il potente motore di ricerca full-text in tempo reale di Qsirch consente di trovare i dati archiviati in modo estremamente veloce, mentre QTS Storage Manager fornisce uno strumento snapshot basato su Web per il ripristino dei dati, consentendo fino a 1.024 snapshot per volumi e LUN. Virtualization Station abilita l'esecuzione di molteplici macchine virtuali basate su Windows, Linux, UNIX e Android, mentre Container Station integra entrambe le tecnologie di virtualizzazione LXC e Docker.

Specifiche principali:

Processore quad-core Intel Celeron N3150 da 1,6GHz (fino a 2,08GHz); dual-channel 4GB/8GB DDR3L-1600 SODIMM RAM (max. 8GB); 4x SSD M.2 2280/2260/2242 SATA 6Gb/s; 2x porte RJ45 Ethernet Gigabit + 3x porte switch RJ45 Ethernet Gigabit; 2x porte HDMI compatibili con 4K; 4x porte USB 3.0, 1x porta USB 2.0; 2x jack per microfono da 3,5mm (solo microfoni dinamici); 1x jack audio line-out e 1x altoparlante integrato; 1x lettore scheda SD.

Fonte: Ufficio Stampa QNAP



Commenti