Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony SRX-R510P: DCI 4K da 9000 lm

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 03 Dicembre 2013, alle 12:03 nel canale 4K

“La divisione Digital Cinema di Sony annuncia l'arrivo del nuovo proiettore cinematografico 4K SRX-R510P, versione meno potente e accessibile del fratello 515P, accreditato di una luminosità massima di 9.000 lumen, di un rapporto di contrasto di 4.000:1 e adatto a schermi fino a 10 metri di base”

Sull'onda del successo globale ottenuto con il proiettore D-Cinema 4K SRX-R515P, la divisione Digital Cinema di Sony annuncia l'arrivo del "fratellino" SRX-R510P, con cui condivide scocca, design e gran parte della caratteristiche tecniche e funzionali. In sostanza, potremmo definire il 510P una versione meno potente e accessibile del 515P, pensata per piccole sale cinematografiche indipendenti con schermi fino a 10 metri di base. Rispetto al 515P, il 510P rinuncia a 2 lampade al mercurio ad alta pressione (HPM), per un totale di 4 lampade che possono essere sostituite singolarmente e con funzionamento che viene garantito anche in caso di guasto di una delle lampade. 

Il nuovo proiettore è così accreditato di una luminosità massima di 9.000 lumen e di un rapporto di contrasto superiore a 4.000:1 e, come per il fratello maggiore, può essere adattato in pochi minuti per proiezioni in 3D 2K aggiungendo la doppia ottica e il filtro polarizzatore opzionali. L'ampia interfaccia utente grafica (GUI) con schermo touch da 15" è compatibile con il software Theatre Management System di Sony, che semplifica la configurazione del proiettore, la gestione dei contenuti e la creazione dell'intera programmazione degli spettacoli. È, inoltre, supportato il funzionamento remoto tramite un PC collegato in rete e un browser Web. Le opzioni di riproduzione risultano ulteriormente ampliate grazie ai due ingressi HDMI che consentono la proiezione di contenuti alternativi, come video live o Blu-ray Disc.

"I dettagli sono importanti per tutti i clienti e il 4K di Sony è ideale dal punto di vista commerciale per schermi di qualsiasi dimensione", afferma David McIntosh, VP di Sony Digital Cinema Europe. "Lo straordinario passaparola che il nostro rivoluzionario SRX-515P ha già generato sul mercato ha incrementato la domanda di una soluzione 4K competitiva da parte dei cinema più piccoli. Il modello SRX-510P rende il 4K ancora più accessibile senza compromettere la qualità delle immagini. Ciò fa sì che Sony Digital Cinema sia il punto di riferimento nelle preferenze degli esercenti a livello mondiale".

Il proiettore digitale cinematografico 4K SRX-R510P di Sony sarà disponibile in Europa a partire da febbraio 2014.

Fonte: Sony Italia



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Mac Pro pubblicato il 03 Dicembre 2013, 14:08
Dear Mr. David McIntosh,

Certo che...se gli HDMI del Suo RSX-R510P sono i soliti 1.4 upgradati qualche giorno fa a HDMI
2.0 ...( come appunto è successo per i TV Sony 4 K ) stiamo freschi...
Commento # 2 di: Kukulcan pubblicato il 03 Dicembre 2013, 14:28
Mac Pro, ma sei un troll? Ma sì, per forza devi essere un troll! Ho già notato qualche altro tuo commento a sproposito....
Ma se invece non lo fossi.....hai realizzato che questo proiettore va in un cinema e no a casa? Lo sai che nei cinema non esiste l'hdmi? Hanno ben altri sistemi e connessioni.... non puoi non sapere una cosa così banale, devi essere sicuramente un troll.

A meno che tu non abbia 11 anni di età...nel qual caso ci può stare che non sai queste cose e ti chiedo scusa.
Commento # 3 di: Nordata pubblicato il 03 Dicembre 2013, 18:44
@ Mac Pro

Pur se espresso in modo un po' troppo rude e non proprio elegante, quanto scritto da Kukulcan corrisponde a verità.

Il tuo commento è del tutto fuiori luogo e sembra fatto solo per fare polemica gratuita.

Quello di cui si sta parlando qui è un proiettore per il modo professionale, da utilizzare in una sala cinematografica ed in tale mondo non si usa l'HDMI, così come non si usa un BD o un lettore di mkv.

Pertanto se non conosci nulla di tutto questo astieniti dall'esprimere giudizi che sono anche completamente fuori tema.

@ Kukulcan

Se si ritiene che un iscritto abbia scritto qualcosa di inappropriato o tenga un comportamento scorretto si devono avvertire i Moderatori, tramite l'apposito tasto, ma fatto ciò non si deve intervenire per fare richiami o lanciare accuse, poichè si passa dalla ragione al torto, mettendosi allo stesso livello di chi deve essere, eventualmente, ripreso.

Ciao
Commento # 4 di: Aidoru pubblicato il 03 Dicembre 2013, 20:08
Il 515 costa quasi come un sistema DLP Cinema base tipo S2K. Questo 510 perde un terzo della luminosità (tenendo conto che il 515 può funzionare già con 4 o 2 lampade da 450 e 330W e pure sottoalimentarle, volendo) e soprattutto ha un contrasto dimezzato (perché?), il vero vantaggio competitivo dei nuovi Sony. Non so quanto costerà in meno, ma anche fossero 5K Euro il gioco IMHO non vale la candela.

Piuttosto, quand'è che escono con una macchina da >25K lumen con contrasto >8000:1 e matrici sufficientemente veloci da lavorare a 192 o 288FPS con occhiali shutter, che possa fare 3D HFR in full-res 4K su schermo bianco non appena gli standard lo permetteranno?
Commento # 5 di: Mac Pro pubblicato il 03 Dicembre 2013, 20:46
NO COMMENT...

Le opzioni di riproduzione risultano ulteriormente ampliate grazie ai due ingressi HDMI che consentono la proiezione di contenuti alternativi, come video live o Blu-ray Disc.

Gian Luca Di Felice
Commento # 6 di: cesar73 pubblicato il 03 Dicembre 2013, 22:22
quanto costa?

Scusate capisco che stiamo parlando di un vpr professionale! perchè non mettere anche il prezzo? Crazie e buona serata
Commento # 7 di: Aidoru pubblicato il 04 Dicembre 2013, 18:59
Evidentemente Sony non l'ha voluto indicare nella press release.
In ogni caso è un prodotto esclusivamente rivolto al mercato D-Cinema, se hai una sala sai a chi chiedere un'offerta.